Come tagliare una canzone con iTunes

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Volete ascoltare un brano musicale su iTunes e rimuovere i cosiddetti punti morti? Avete intenzione di rimuovere i silenzi che si verificano fra una traccia e quella successiva? Nei passi seguenti, vi spieghiamo come tagliare una canzone con iTunes. In questo modo, potete mantenere il file originario intatto, rimuovendo soltanto i pezzi che non vi interessano. Vi basta davvero poco per ottenere risultati più che soddisfacenti.

28

Occorrente

  • iPhone
  • App iTunes
38

Inserite la canzone nella vostra libreria iTunes

Come tagliare una canzone con iTunes? Prima del tutto, accertatevi della sua presenza all'interno della libreria di iTunes. Premete sul pulsante File, e poi su Aggiungi File alla Libreria. Scegliete il brano da modificare e andate sulla dicitura Apri. In alternativa, premete sulla tastiera virtuale la combinazione "Ctrl+O". Non subirete alcuna limitazione riguardo al formato dei vari file.

48

Segnate i tempi in cui far partire e terminare la vostra versione

Quando volete far cominciare e terminare la versione modificata del brano selezionato? Riproducete la canzone e date un'occhiata al pannello di controllo, situato in alto alla schermata di iTunes. Fermatevi in corrispondenza del punto del brano desiderato. Quindi, selezionate i momenti esatti nei quali intendete fissare la parte iniziale e quella conclusiva del pezzo tagliato. Scoprite ancora come tagliare una canzone con iTunes.

Continua la lettura
58

Indicate inizio e fine della riproduzione

A questo punto, andate su Informazioni e poi su Opzioni. In tal modo, scegliete i valori corrispondenti all'inizio e alla fine della musica. Applicate le varie modifiche e pigiate su OK. Prestate la massima attenzione al formato temporale, contrassegnato da una sequenza di minuti, secondi, decimi e centesimi di secondo. Siete già a buon punto per sapere come tagliare una canzone con iTunes.

68

Salvate la canzone in versione tagliata

Adesso dovete premere la combinazione "ctr-clic" nel brano per memorizzare la nuova versione nel vostro dispositivo. Andate poi su Crea Nuova Versione. La nascita di un brano tagliato non coincide con l'eliminazione di quello precedente. Entrambe le varianti vi compaiono, affiancate l'una all'altra, nella vostra libreria di iTunes. Se utilizzate l'opzione AAC, potete salvare il file in formato MP4.

78

Tenete d'occhio la durata del nuovo brano

Avete finito di tagliare una canzone con iTunes? Verificate che sia tutto a posto. Premete sulla versione desiderata e poi su Mostra su iTunes Store. Sullo schermo del vostro dispositivo comparirà una cartella contenente il vostro brano modificato. Ora dovete soltanto premere sulla voce Proprietà e Dettagli. Controllate la lunghezza della canzone con le dovute modifiche. In pochi minuti, ecco il vostro pezzo musicale tagliato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Apps

Come sincronizzare iPod con iTunes

L'iPod è il lettore multimediale prodotto dalla azienda di Cupertino, e permette di riprodurre i contenuti multimediali con la massima trasportabilità e facilità d'uso. In questa guida si illustra come sincronizzare il proprio iPod mediante iTunes,...
Apps

Come inviare una canzone su Whatsapp

Whatsapp è ormai diventata l'applicazione di messaggistica istantanea più popolare del globo.Il suo funzionamento semplice e intuitivo permette di comunicare in maniera istantanea e gratuita persino con qualcuno che si trova dall'altra parte del mondo.Permette...
Apps

Come mixare brani con iTunes

Ti piace la musica e vorresti mixare vari brani per produrre qualcosa di unico e personale, adatto al tuo stile ed alla tua personalità? Vorresti provare a farlo con la musica digitale tramite delle applicazioni sul tuo dispositivo? Nessun problema:...
Apps

Le migliori app per tagliare le canzoni su Android

Per creare delle suonerie ad hoc per il nostro cellulare, non è affatto necessario scaricare complessi programmi sul PC. Esistono infatti delle comodissime app che possiamo usare per rendere unica e personalizzata la suoneria del nostro smartphone Android....
Apps

Come aggiungere la musica alle Instagram Stories

Le Instagram Stories sono dei semplici momenti e ricordi che gli utenti possono pubblicare sul proprio account. Ormai sono diventate virali e tutti creano e condividono nuove storie sperando che i propri follower possano visualizzarle. Purtroppo però...
Apps

Le migliori applicazioni iOS per scaricare musica

Il modo di approcciarsi alla musica negli ultimi tempi è cambiato: l'avvento di internet ci ha lasciato in dote prima Napster, il primo grande peer-to-peer con il quale scambiare e scaricare la musica e poi Emule e uTorrent, i suoi degni sucessori ancora...
Apps

Come editare un video con iMovie su iPad

Ed ecco che in pochissimi passaggi, anche noi potremo imparare, senza grosse difficoltà, come poter editare un video con IMovie sul proprio Ipad. Potremo eseguire tutto questo, in poco tempo e pur non avendo delle conoscenze di base, molto elaborate...
Apps

Come utilizzare l'App Vevo

Vevo non è altro che un'applicazione che permette di guardare video musicali di qualunque artista in formato di alta qualità, direttamente sui dispositivi mobili ed in maniera totalmente gratuita. L'applicazione di Vevo è disponibile anche per le piattaforme...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.