Come tracciare la posizione di amici e parenti con GPS Tracking Pro

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Quando si cerca una destinazione, ormai non si fa più affidamento alla classica mappa cartacea, ma spesso ci si rivolge al GPS. Il GPS non è altro che un accessorio indispensabile ed utile per cercare un luogo, un hotel, un ristorante e qualsiasi altra posizione specifica che non si conosce, in modo tale da trovare facilmente un indirizzo e raggiungere di conseguenza la destinazione. Il GPS può essere sfruttato per rintracciare anche la posizione di amici e parenti, grazie ad un'applicazione chiamata GPS Tracking Pro. A tal proposito, ecco una guida su come tracciare la posizione di amici e parenti proprio con il suddetto dispositivo.

27

Occorrente

  • GPS tracking Pro
37

Conoscere l'applicazione

Prima di scaricare e di installare l'applicazione, è importante sapere di cosa si tratta e di conseguenza di come usarla. GPS Tracking Pro è appunto un'applicazione che si può scaricare gratuitamente, che si adatta a dispositivi iPhone ed Android (sia cellulari che tablet) e che permette di tracciare la posizione del cellulare di chi lo possiede. Si può vedere infatti in tempo reale lo spostamento ad esempio di un amico e visualizzarne la relativa posizione geografica sulla cartina virtuale, utilizzando semplicemente il GPS integrato sul dispositivo mobile. Questo programma è molto comodo, ed una volta installato sul device della persona, permette di stabilire facilmente e con precisione, dove si trovano alcuni familiari cari. Inoltre, permette di controllare in qualsiasi momento la posizione di un soggetto, ed è utile specialmente per la sicurezza di bambini ed anziani.

47

Scaricare l'applicazione

Per scaricare questa applicazione, bisogna accedere a Google Play o all'Apple Store, cliccando sull'icona presente nel menù del dispositivo. Inoltre il GPS Tracking Pro, deve essere anche installato sul dispositivo della persona che si vuole monitorare. Dopo aver effettuato l'operazione di installazione, è possibile avviare l'applicazione e cominciare ad utilizzarla. Innanzitutto bisogna configurare il programma, inserendo i dati della persona da tracciare (nome, cognome, ecc.) ed eventualmente aggiungere una foto da associare, selezionandola dalla memoria del cellulare.

Continua la lettura
57

Gestire i contatti da tracciare

Inoltre potrete gestire autonomamente i contatti da individuare con GPS Tracking Pro, sbloccando la sezione "Family Member" che permette anche di gestire i componenti della propria famiglia senza nessun limite di numero, scambiando con loro anche dei messaggi o eventuali foto. Ecco quindi che con alcuni semplicissimi passi, si può avere sul telefono un'applicazione utile per tenere sotto controllo le persone care, ma anche di rintracciare un telefono smarrito o eventualmente rubato.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizzate l'applicazione sempre avvisando amici e parenti.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cellulari

Come cambiare lo sfondo a HTC Vive

La tecnologia si evolve sempre di più e ormai sul mercato sono molti i dispositivi di realtà virtuale con i quali è possibile divertirsi e provare delle emozioni davvero uniche. Tutti questi dispositivi sono provvisti di uno sfondo, che è possibile...
Apps

Le migliori app per fare trekking

Sembra che ormai oggi non si possa più vivere senza lo smarpthone. Sicuramente confermerete in moltissimi. Con lo smartphone è possibile fare davvero qualsiasi cosa, dalla prenotazione di eventi ai pagamenti delle utenze fino a molto altro ancora. E...
Apps

Come condividere musica su Instagram

Instagram è diventato un ottimo mezzo online per la condivisione di foto e di brevi video con amici, familiari e chiunque altro sia collegato al proprio account. Se poi vi piace anche condividere la vostra musica preferita e non sapete come fare, allora...
Apps

5 app per la sicurezza personale

Le strade sono pericolose, è un dato di fatto. Ogni giorno al telegiornale siamo informati di reati "on the road", primo fra tutti il furto. E qual è l'oggetto più rubato in media? Lo smartphone! Tuttavia è proprio lo smartphone che ci può proteggere...
iPhone

Come rintracciare iPhone

L'elegante e tecnologico iPhone è un prodotto unico nel suo genere. È molto ambito tra gli appassionati di tecnologia ma anche tra i truffatori ed i ladri. In caso di smarrimento o furto non disperare. Da oggi, puoi rintracciare il tuo iPhone grazie...
Smartphone

10 consigli per rintracciare un numero privato

Hai ricevuto telefonate da un numero privato? Vuoi scoprire chi c’è dall'altra parte del telefono? Rintracciare un numero privato non è semplice. In questa guida ti proponiamo 10 consigli per cercare di semplificarti il tutto. Andiamo quindi ad analizzare...
Android

Come rintracciare un cellulare Android

Molti di voi si saranno sicuramente trovati nella situazione di perdere o smarrire il proprio cellulare. Alle volte basta voltare leggermente lo sguardo per trovarselo davanti. In certi casi, invece, è necessario ricorrere a lunghe ricerche o strumenti...
Smartphone

Come rintracciare un BlackBerry

Il BlackBerry rappresenta uno dei cellulari più adorati a livello mondiale. Numerose società lo hanno anche adottato come telefonino da concedere ai loro manager o collaboratori. Questo apparecchio è diventato pure oggetto del desiderio di furfanti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.