Come trasferire eBook su iPad e iPhone

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: difficile
14

Introduzione

Un eBook è un libro in formato digitale a cui si può aver accesso mediante computer e dispositivi mobili, come smartphone, tablet PC e dispositivi appositamente ideati per la lettura di lunghi testi in digitale, detti eReader. Per trasferire un eBook su iPad e iPhone si hanno poche opzioni. Gli eBook esistono in vari formati. Occorre scegliere quello che si adatta maggiormente al libro che si ha intenzione di trasferire e seguire i seguenti metodi, che illustreranno come trasferire eBook su IPad e IPhone.

24

Se l'ebook è in formato ePub o pdf l'applicazione di cui si ha bisogno per leggerlo è IBooks, scaricabile gratuitamente dall'iTunes Store. Se si possiede già l'ebook in questione sul proprio computer, occorre semplicemente aggiungerlo ad iTunes nella sezione della libreria denominata "Libri". Se invece lo si acquista dallo store Apple, una volta che il download sarà completo si troverà direttamente nella libreria, nella stessa sezione. Occorre poi sincronizzare il proprio dispositivo, iPhone o iPad, con iTunes. È importante ricordare di selezionare l'ebook in questione nella pagina "Sincronizza libri" e il proprio acquisto verrà trasferito automaticamente su iBooks, pronto per essere consultato.

34

È più complicato trasferire l'ebook se si trova in formato mobi. In questo caso sarà necessaria un'altra app: Kindle per iOS, applicazione così chiamata a ripresa del famoso eReader creato da Amazon. Anche questa app è gratuita ed abbastanza facile da usare: per accedervi occorre però essere registrati su Amazon. Più complicato è invece trasferire gli ebook in formato mobi in questa applicazione. È possibile ad esempio inviare un'email dal computer al proprio stesso indirizzo, con allegato il file del libro che si intende leggere sul proprio dispositivo Apple. Successivamente occorre aprire quella email dal dispositivo stesso e, cliccando sul file allegato, scegliere con quale applicazione aprirlo (in questo caso con Kindle per iOS). Lo stesso metodo si può attuare, per esempio, anche con piattaforme di file hosting come Dropbox.

Continua la lettura
44

Ma può esserci un'ulteriore complicazione, cioè se l'ebook è protetto da DRM Adobe, il sistema di protezione dei libri digitali. Anche in questo caso iBooks e iTunes non funzionano, perciò è necessario trovare un sistema alternativo. Una volta estratto il file (grazie ad Adobe Digital Editions dopo essersi registrati sul sito ufficiale di Adobe), occorrerà una terza applicazione, sempre gratuita: Bluefire Reader. Per accedere all'applicazione bisognerà inserire lo stesso indirizzo email e la stessa password usata per la registrazione sul sito di Adobe, dopodiché si potrà usare il "trucco" dell'email descritto nel paragrafo precedente a proposito degli ebook in formato mobi, scegliendo però questa volta di aprire il file con Bluefire Reader.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Tablet

Come trasferire file su iPad

Nonostante la semplicità intrinseca di iOS, ovvero il sistema operativo che troviamo su iPhone ed iPad, che permette senza problemi di utilizzare moltissime applicazioni e fare praticamente di tutto, molti utenti, specie se da poco possessori di un dispositivo...
Tablet

Come trasferire foto e video sull'iPad

L'iPad è il tablet adoperato da numerosi utenti, essendo importante per chi lavora e/o studia. La società "Apple Inc" ha eseguito davvero un ottimo lavoro con un touch-screen meraviglioso ed il suo design che lo rende molto amato da migliaia di persone...
Tablet

Come trasferire le foto da iPad a Mac

Quando si tratta di trasferire foto dall'iPad al computer, non c'è dubbio che la prima risposta che viene in mente è iTunes. Questa applicazione, infatti, è ottima per la sincronizzazione delle foto da Mac ad iPhone o iPad, ma non viceversa. Fortunatamente,...
Tablet

Come trasferire un e-book su iPad

Quando si parla di e-book ci si riferisce ai cosiddetti "libri elettronici". Spesso sono copie fedeli dell'originale cartaceo che viene riprodotto in versione accessibile sui diversi dispositivi elettronici. I formati che sono più utilizzati sono pdf...
Tablet

Come trasferire Musica da iPad a PC

Soprattutto i giovani, ma anche chi ha raggiunto la mezza età amano ascoltare musica dal proprio IPAD o dal PC. È possibile trasferire i files della musica preferita, da un dispositivo all'altro, grazie al solito cavo USB, che molti conoscono. Nel web...
Tablet

Come Trasferire Files da PC su iPad

Se si è possessori di un iPad è possibile trasferire immagini, video, mp3 e documenti dal computer verso il proprio device. Questa operazione può essere effettuata utilizzando vari metodi; uno è quello che si avvale dell'utilizzo di programmi specifici...
Tablet

Come trasferire un video su iPad

L'iPad è un dispositivo versatile ed innovativo. Tuttavia il tablet di casa Apple non è comparabile ad un normale laptop, non tanto per l'interfaccia touch screen che, anzi, apre un'infinità di nuovi approcci, quanto per il sistema operativo che...
Tablet

Come trasferire un DVD su iPad

L'iPad è stata una delle grandi rivoluzioni del mondo informatico, targata Apple. A metà tra un computer ed uno smartphone ha saputo reinventare l'utilizzo di un oggetto mobile, riuscendo a farsi spazio in un settore praticamente inesistente. Il suo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.