Come trasferire file da Android a PC con WiFi Transfer

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Ci sarà sicuramente capitato, di voler trasferire alcuni files presenti nel nostro smartphone, sul computer e sopratutto se siamo alle prime armi con questo mondo, eseguire questa operazione potrebbe rivelarsi abbastanza complicata. In questi casi potremo sfruttare le moltissime guide che internet mette a nostra disposizione e che ci illustreranno tutti i vari passaggi che dovremo eseguire per poter trasferire tutti i files di nostro interesse dallo smartphone al computer e viceversa. In questo modo potremo imparare ad eseguire questa operazione in maniera molto semplice, seguendo tutte le indicazioni riportate nella guida. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire a trasferire dei file da un dispositivo con sistema operativo Android ad un PC, utilizzando WiFi Transfer.

25

Occorrente

  • Smartphone Android, Computer, WiFi Transfer
35

Trasferimento file mediante cavo USB

È possibile trasferire file dal dispositivo Android al nostro computer portatile senza dover installare alcun software aggiuntivo, semplicemente utilizzando il cavo USB in dotazione. I dispositivi che eseguono versioni di Android si comportano come dispositivi di archiviazione di massa USB quando vengono collegati direttamente ad un PC Windows. Una volta collegati i due dispositivi, è possibile utilizzare l'interfaccia del computer "Esplora file" per trasferire i file tra i due sistemi. Se però non abbiamo a disposizione il cavo USB, allora il trasferimento potrà essere eseguito tramite l'ausilio di un semplice programma chiamato Wifi Transfer.

45

Installazione e configurazione di WiFi Transfer

Per prima cosa occorre scaricare ed installare WiFi Transfer sul telefono o sul tablet, cercandola nel Play Store di Android. Avviamo dunque l'App, e nella schermata che ci apparirà selezioniamo "Start", A questo punto, come spiega un'apposita finestra, comparirà un URL che dovremo digitare sulla barra degli indirizzi del PC che vogliamo sincronizzare col nostro dispositivo. Contestualmente, comparirà anche il tasto "Stop", da utilizzare nel momento in cui non ci servirà più essere connessi col computer. Dopo aver digitato l'URL nel browser del nostro PC, ci apparirà una lista con le cartelle presenti sul nostro dispositivo mobile.

Continua la lettura
55

Trasferimento dei files

Potremo attingere ai file che ci interessano o da questa schermata oppure, se ci interessa trasferire foto, selezionando l'opzione "Galleria Multimediale" e quindi scegliendo la foto che desideriamo copiare. In entrambi i casi, ci basterà selezionare il file prescelto e quindi cliccare su "Download". Se invece volessimo trasferire documenti dal PC allo smartphone, dovremo guardare nella parte destra del nostro schermo la voce: "Trasferisci file al dispositivo", selezioniamo "Scegli File" e quindi "Avvia upload".

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Come potenziare il WiFi del proprio smartphone

Oggigiorno, navigare in rete con lo smartphone è diventata una procedura totalmente comune e normale. Questa operazione, permette di accedere ai contenuti web, quali ricerche effettuate, oppure news approfondite sulle tematiche preferite proprie. Vi...
Android

Come bloccare una rete wi-fi con Android

Il Wi-fi è una tecnologia senza fili che permette la navigazione in internet a più dispositivi. Ormai ognuno di noi ha in casa un router Wi-fi, con la comodità di accedere alla rete da più punti dell'abitazione. Per sicurezza è sempre bene proteggere...
Android

Come trasferire file da Android a pc

Al giorno d'oggi gli smartphone costituiscono senza dubbio una parte fondamentale della vita della maggior parte delle persone. Attraverso questi dispositivi infatti è possibile eseguire molteplici operazioni differenti e conservare fotografie,video...
Android

Come analizzare il segnale wi-fi su uno smartphone Android

La maggior parte dei problemi legati alle reti Wi-Fi è dovuto alla presenza di interferenze radio. Spesso, infatti, nel configurare un hotspot o un router wireless ci si dimentica di impostare un parametro fondamentale per la buona propagazione del segnale:...
Android

Come aggiornare il firmware Android tramite Wi-Fi

Android è un sistema operativo di tipo open source, cioè aggiornabile e modificabile pubblicamente, nato nel 2008 e sviluppato da Google Inc. E basato su il sistema operativo linux. Sviluppato per i dispositivi mobili come smartphone, tablet e altri...
Android

Come esplorare il contenuto di uno smartphone Android da PC via wifi

Appare abbastanza scontato come molte persone sentano la necessità di gestire i propri file, presenti sul terminale telefonico, tramite un personal computer dove custodire, cancellare o modificare i propri archivi di immagini, file, e-mail e quant'altro....
Android

Come testare la sicurezza della propria rete wi-fi conuno smartphone Android

Se avete uno smartphone Android potete utilizzare il programma WPA Tester (scaricabile dall'app Store al prezzo di 0,99€) che è in grado di testare la sicurezza della vostra rete in pochissimi secondi. Quando utilizzate un router in comodato d'uso...
Android

Come trasferire file velocemente con Android

La parola più usata di questo decennio è sicuramente ‘condivisione’. Le nostre passioni, le nostre foto o i nostri lavori sono solo alcuni esempio di condivisione tra amici, parenti e colleghi. Lo strumento più usato, e sempre alla portata di tutti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.