Come trasferire le foto da iPad a Mac

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Quando si tratta di trasferire foto dall'iPad al computer, non c'è dubbio che la prima risposta che viene in mente è iTunes. Questa applicazione, infatti, è ottima per la sincronizzazione delle foto da Mac ad iPhone o iPad, ma non viceversa. Fortunatamente, sul Mac sono preinstallate alcune fantastiche applicazioni per l'elaborazione delle foto (come ad esempio iPhoto), le quali possono essere utilizzate per trasferire le foto dai dispositivi Apple al Mac. Tuttavia, questi strumenti supportano solo il trasferimento di foto presenti nel "rullino fotografico". Premesso questo, nei passi a seguire vi illustrerò come trasferire le foto dall'iPad al Mac.

27

Occorrente

  • iPad
  • Mac
  • Cavetto USB Lightning
  • Foto da trasferire
37

Collegare l'iPad al computer

Per prima cosa, assicuratevi di avere almeno una foto sul rullino fotografico. Per verificare ciò, aprite l'app "Immagini" e cliccate su "Rullino fotografico". Una volta verificata la presenza di immagini sul vostro dispositivo, collegatelo al computer tramite il cavetto USB Lightning (iPad 3) o tramite il cavetto classico (iPad 1, iPad 2). Nel momento in cui si avvierà iTunes (preinstallato in quasi tutti i prodotti Apple) e partirà la sincronizzazione automatica del dispositivo, dovrete attendere il termine dell'operazione prima di effettuare il trasferimento.

47

Trasferire le foto sul Mac

Successivamente, procedete a trasferire le foto dal vostro device al Mac. Questa procedura non implicherà la cancellazione delle foto copiate dal dispositivo, ma nel caso in cui vengano scattate altre foto, la procedura andrà ripetuta. Controllate che iTunes abbia terminato la sincronizzazione (se presente al collegamento del dispositivo). Il vostro Mac riconoscerà il vostro iPad come "Fotocamera digitale". In seguito, cliccate su "Importa foto" e selezionate quali foto importare e la cartella di destinazione, dopodiché confermate il tutto. Una volta terminata l'operazione, troverete tutte le foto nella cartella precedentemente selezionata. A questo punto, avrete terminato di trasferire le vostre foto sul Mac.

Continua la lettura
57

Utilizzare la funzione "Streaming Foto" di Apple

In alternativa a ciò, esiste un altro metodo più veloce e semplice: la funzione gratuita "Streaming Foto" offerta da Apple. In questo caso, controllate di avere un account Apple attivo su tutti e due i dispositivi, quindi aprite l'app "Impostazioni" del vostro device. Selezionate la voce "iCloud" e premete su "Streaming foto". Spostate il pulsante della voce "Il mio streaming foto" su ON, quindi salvate le modifiche effettuate. Adesso, le foto verranno salvate sul cloud Apple, ma per trasferirle in automatico sul nostro Mac, manca ancora un passaggio. In questo caso, avviate iPhoto, selezionate la voce "Preferenze", cliccate su "Streaming Foto" ed infine spuntate la voce "Importazione automatica". Buon lavoro!

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Tablet

Come trasferire PDF da Mac a iPad

Al giorno d'oggi i moderni mezzi tecnologici ci consentono di effettuare delle procedure in pochi attimi e soprattutto in tutta comodità. Dispositivi come il computer o il tablet, sono l'esatta dimostrazione di come il progresso tecnologici abbia in...
Tablet

Come trasferire un DVD su iPad

L'iPad è stata una delle grandi rivoluzioni del mondo informatico, targata Apple. A metà tra un computer ed uno smartphone ha saputo reinventare l'utilizzo di un oggetto mobile, riuscendo a farsi spazio in un settore praticamente inesistente. Il suo...
Tablet

Come trasferire Musica da iPad a PC

Soprattutto i giovani, ma anche chi ha raggiunto la mezza età amano ascoltare musica dal proprio IPAD o dal PC. È possibile trasferire i files della musica preferita, da un dispositivo all'altro, grazie al solito cavo USB, che molti conoscono. Nel web...
Tablet

Come trasferire PDF e EPUB su iPad

Negli ultimi anni, gli individui che entrano in possesso dei cosiddetti ebook reader sono aumentati di molto. Questi strumenti non sono altro che dispositivi elettronici che permettono di avere sempre disponibile tutta la libreria personale. Grazie agli...
Tablet

Come Trasferire Files da PC su iPad

Se si è possessori di un iPad è possibile trasferire immagini, video, mp3 e documenti dal computer verso il proprio device. Questa operazione può essere effettuata utilizzando vari metodi; uno è quello che si avvale dell'utilizzo di programmi specifici...
Tablet

Come trasferire file su iPad

Nonostante la semplicità intrinseca di iOS, ovvero il sistema operativo che troviamo su iPhone ed iPad, che permette senza problemi di utilizzare moltissime applicazioni e fare praticamente di tutto, molti utenti, specie se da poco possessori di un dispositivo...
Tablet

Come trasferire eBook su iPad e iPhone

Un eBook è un libro in formato digitale a cui si può aver accesso mediante computer e dispositivi mobili, come smartphone, tablet PC e dispositivi appositamente ideati per la lettura di lunghi testi in digitale, detti eReader. Per trasferire un eBook...
Tablet

Come recuperare foto cancellate da iPad

Spesso, ci capita di eliminare accidentalmente dei file importanti dai nostri dispositivi elettronici, e di avere in seguito necessità di recuperarli. E che si tratti di PC fissi, oppure di sistemi portatili come smartphone e tablet, le possibilità...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.