Come unire due album su iTunes

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Hai un iPod e non sai ancora come si classificano le canzoni su iTunes? Effettivamente si tratta di un processo un po' macchinoso, ma che troverete comodo non appena apprenderete al meglio le dinamiche di questo programma, senza il quale non si può trasferire la musica nei dispositivi di casa Apple. Ciò che conta, dunque, è la classificazione delle informazioni musicali prima che vengano trasferite sull'iPod: per esempio, se due canzoni risulteranno essere di uno stesso artista ma nel campo dedicato al titolo dell'album ci saranno informazioni contrastanti, non potranno mai essere raggruppate secondo quest'ultimo parametro. Vediamo, dunque, lungo questa guida, come classificare le informazioni e come unire due album su iTunes.

26

Occorrente

  • Pc
  • iTunes
36

Le informazioni di cui abbiamo parlato, sono i cosiddetti "tag musicali": modificare a dovere questi tag è fondamentale per avere una libreria musicale ordinata, un po' come i libri in una biblioteca. Se su iTunes avete già inserito tutti i vostri album, non resta che iniziare col procedimento e recarci nell'elenco di tutte le canzoni a disposizione sulla piattaforma in questione.

46

Aprite la musica che avete già caricato su iTunes. Non appena si aprirà l'elenco dei brani, cliccate col tasto destro in quello che volete modificare e cliccate sulla voce "Informazioni". Si aprirà una finestra con una serie di etichette quali "Dettagli", "Illustrazione", "Testi", "Opzioni", "Ordine", "File". L'etichetta che interessa al vostro caso è la prima, ovvero "Dettagli", che dovreste trovare automaticamente aperta. Troverete così una serie di campi modificabili ove inserire le informazioni dell'Mp3: nome brano, artista, album, gruppo, anno, ecc. Inserite il nome dell'album nell'apposito campo e poi cliccate su OK per terminare il processo. Prestate attenzioni a non commettere errori di digitazione per evitare che il file modificato non venga considerato parte dello stesso album al quale appartiene.

Continua la lettura
56

Se le informazioni saranno uguali, tutte le tracce saranno classificate come appartenenti di un unico album. Se dunque volete modificare il nome-album di più tracce insieme, selezionatele tutte quante, cliccate col tasto destro del mouse e andate su "informazioni". Nell'etichetta "Dettagli" e alla voce "Album", come poc'anzi illustrato, modificate l'informazioni in maniera tale da ottenerle identiche in tutti i files selezionati mediante un'unica operazione. Per accorpare due album ripetere quest'ultimo procedimento assegnando a tutte le tracce lo stesso nome-compilation ed il gioco è fatto: le tracce risulteranno accorpate, facenti parti di un unico album.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prestate sempre attenzione ai nomi che inserite nei campi, un errore potrebbe causare confusione e disordine nell'elenco dei brani.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come mettere la musica su iPhone da iTunes

iTunes è un software sviluppato da Apple che su computer funge da riproduttore multimediale, essenziale per chi vuole acquistare musica in formato digitale ed avere una libreria audio ben organizzata. Tuttavia il programma serve anche per interfacciarsi...
iPhone

Come sincronizzare un iPhone con Windows 7 e Outlook

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di dispositivi tecnologici e, nello specifico, di iPhone. Come noterete dal titolo che contraddistingue la nostra guida, ora andremo a spiegarvi Come sincronizzare un iPhone con Windows 7 e Outlook....
Android

Come importare la musica da iTunes a Google Play Music

Una delle preoccupazioni maggiori per chi decide di abbandonare la tanto amata Apple per passare ad Android, è quella di temere la perdita della propria libreria musicale di iTunes che, per qualsiasi appassionato musicale, possiede un certo valore sia...
iPhone

Come autorizzare il computer su iTunes

Provando a riprodurre una canzone o un video acquistati su iTunes Store, il vostro iTunes ha richiesto di autorizzare il computer? Tranquilli, non è nulla di grave. È una semplice prassi prevista dal celebre software di Apple per proteggere il copyright...
Apps

Le migliori applicazioni iOS per scaricare musica

Il modo di approcciarsi alla musica negli ultimi tempi è cambiato: l'avvento di internet ci ha lasciato in dote prima Napster, il primo grande peer-to-peer con il quale scambiare e scaricare la musica e poi Emule e uTorrent, i suoi degni sucessori ancora...
iPhone

Come scaricare musica su iPhone

L'iPhone ha cambiato il concetto di cellulare, creando un nuovo strumento per rendere più ricca e interattiva la vita quotidiana. Infatti, tra le tantissime cose che si possono fare con uno smartphone c'è anche l'ascolto della musica, che ha così preso...
iPhone

Come caricare i podcast su iPhone

Il podcast è una registrazione, audio o video, che può essere ascoltata o visionata in qualsiasi momento. Sul web esistono numerosi portali che ospitano podcast; il più delle volte si tratta di programmi radiofonici registrati, repliche di notiziari,...
iPhone

Come caricare musica su iPhone

Il mezzo più comune ed efficace per trasferire le tracce dal computer all'Iphone risulta essere esattamente iTunes. Questo risulta essere il metodo più conosciuto dalla maggior parte degli utenti dei dispositivi Apple, ma esistono anche altri metodi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.