Come usare Google Maps su uno smartphone Windows Phone

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Nella seguente seguente vi sarà spiegato passo dopo passo come poter usare Google Maps su uno smartphone Windows Phone. All'inizio, Google aveva limitato le funzioni di accesso a Google Maps su tutti i dispositivi mobili con sistema operativo Windows. Tutto ciò perché le versioni di Internet Explorer appartenenti a Windows Phone non avevano mai adoperato il software WebKit. Da qualche tempo però, è possibile installare l'applicazione anche per questo OS. Vediamo quindi insieme alcune importanti cose da sapere in merito a tale funzione, con tutta la procedura da scoprire nei minimi dettagli.

26

Occorrente

  • Smartphone
36

Scaricate Google Maps

Da un po' di tempo a questa parte, Google fornisce il supporto Google Maps anche mediante Windows Phone. Potete utilizzarlo tramite Internet Explorer e gli altri browser più moderni. Con il passare dei mesi, il livello si sta avvicinando a quello di Android. Potete scaricare l'applicazione Google Maps sul Marketplace di Windows Phone. Per poter usare Google Maps su uno smartphone Windows Phone, dovete soltanto installare l'apposita applicazione. Essa vi consente il pieno sfruttamento dell'interfaccia da lei posseduta, con l'uso di mappe e percorsi adeguati e dettagliati.

46

Trovate una via ben precisa

L'app contiene numerose strade con indirizzi ed è a titolo totalmente gratuito, compensando alcuni piccoli difetti. Per scaricarla, dovete andare sul sito Web che la mette in vendita in versione scaricabile. Nel giro di pochi minuti, potete ottenerla già aggiornata e pronta per l'utilizzo. Le funzioni di Google Maps per Windows Phone sono uguali a quelle di Android. Potete visualizzare e sfruttare la mappa della destinazione in cui desiderate recarvi. Oppure, potete trovare un luogo ben preciso o sincronizzare altri device con lo stesso sistema operativo, magari dei vostri contatti. Potete così individuare e condividere in tempo reale il percorso e le eventuali deviazioni.

Continua la lettura
56

Raggiungete il luogo desiderato

Alla fine, potete raggiungere la destinazione conclusiva senza troppe difficoltà. Nel caso in cui il vostro dispositivo munito di Windows possieda qualche limite nell'ambito delle mappe di Google, non perdetevi d'animo. Infatti, da qualche anno a questa parte, il sito americano ha stretto nuovi rapporti commerciali con l'azienda Microsoft, con il fine di rendere la situazione sempre più vantaggiosa per i propri numerosi utenti. Ed è così che l'azienda faraonica americana ha posto fine a tutte le limitazioni riguardanti i suoi affezionati clienti di smartphone.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Alla fine, potete raggiungere la destinazione conclusiva senza troppe difficoltà.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Come salvare destinazioni su Maps di Android

La guida che ci accingiamo a produrre si occuperà d'informatica e, più specificatamente del mondo Android. Andremo a spiegarvi nei prossimi tre passi Come salvare destinazioni su Maps di Android.Partiamo da Google Maps. Esso è un servizio molto utile,...
Android

Come utilizzare google Maps su uno smartphone Android

Grazie a tecnologie come GPS e Internet, i nostri smartphone sono in grado di fornirci indicazioni stradali molto precise, trasformandoli in veri e propri navigatori. Se stai cercando un navigatore Android che ti fornisca le indicazioni per raggiungere...
Android

Come Installare Street View Su Google Maps Per Android

Google Maps è uno dei siti più visitati al mondo dagli utenti del web. Google Maps, infatti, è un fantastico sito grazie al quale viaggiare virtualmente, scoprire nuovi luoghi nel mondo o, più semplicemente, trovare le indicazioni stradali per ogni...
iPhone

Trucchi per usare al meglio Google Maps su iPhone

In seguito alla rimozione dell'applicazione predefinita (disposta da Apple con l'introduzione del sistema operativo iOS 6), Google ha reso disponibile su App Store una nuova applicazione indipendente per l'utilizzo del suo servizio di mappe e localizzazione...
Apps

Come scaricare e installare Google Maps sul cellulare

Ormai siamo nell'era degli smartphone, dispositivi che non possono essere più definiti semplici cellulari, ma veri e propri dispositivi mobili, proprio perché sono in grado di semplificarci la vita in qualsiasi modo come ad esempio la funzione di navigatore....
Apps

Come conoscere il cielo su Android con Google Sky Maps

Al giorno d'oggi, i telefoni cellulari hanno subito una rapida evoluzione, infatti mentre in precedenza era possibile effettuare e ricevere solo messaggi e telefonate, oggi con i moderni smartphone è possibile eseguire moltissime altre operazioni. In...
Apps

I 5 migliori GPS senza connessione ad internet

Con le nuove tecnologie di oggi, è possibile davvero fare migliaia di cose grazie alle molteplici applicazioni e grazie alle funzioni che possono essere attivate attraverso la connessione Wi-Fi. Tra le varie funzioni che uno SmartPhone può avere c'è...
Tablet

Come utilizzare le mappe su iPad

Grazie ad una sinergia con Google, iPad consente la consultazione di mappe, foto satellitari e Street View di una lunga serie di paesi. Tutto è possibile tramite il localizzatore GPS integrato, disponibile nel modello Wi-Fi + 3G. Inoltre, bisogna utilizzare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.