Come usare Hangouts per Windows Phone

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Hangouts è una applicazione di messaggistica istantanea, ma anche VoIP, sviluppata e pubblicata da Google. Disponibile sulle piattaforme iOS e Android, non è invece disponibile in maniera ufficiale sullo store di Windows Phone. Nella piattaforma mail Gmail e nel social network Google+, entrambi di Google, è possibile sfruttare i servizi disponibili su Hangouts. Questa app consente anche la gestione degli sms. Vengono infatti unificati, in un unico flusso, sia sms che semplici messaggi istantanei. Lo scopo di questa guida è quello di vedere, attraverso pochissimi ed efficacissimi passaggi, come usare Hangouts per Windows Phone.

26

Occorrente

  • Smartphone Windows Phone
36

Chiaramente non essendoci un app ufficiale, dovremmo ripiegare su alcuni escamotage, che comunque consentono lo sfruttamento e l'uso dei servizi offerti da Hangouts. Quindi per poter aggirare questo piccolo ostacolo, rappresentato dal fatto che non esiste Hangouts su Windows Phone, utilizzeremo il browser web di questo sistema operativo per smartphone di casa Microsoft.

46

Accediamo quindi al browser web del nostro smartphone sul quale è presente Windows Phone. Come precedentemente detto in sede introduttiva, i servizi di Hangouts sono disponibili sulle due piattaforme più importanti di Google, ovvero Gmail e Google+. Accedendo ad uno dei due siti, ai quali corrispondono queste due piattaforme, potremmo quindi utilizzare i servizi di Hangouts. Ma è di primaria importanza avere un account Google. Altrimenti i nostri sforzi saranno miseramente vani. Qualora non avessimo un account Google, provvediamo a crearlo. Una volta creato, accediamo a Gmail o Google+ dal browser di Windows Phone. A questo punto siamo liberi di poter sfruttare e utilizzare i servizi di Hangouts senza ulteriori problemi, pur non essendo in possesso dell'applicazione specifica.

Continua la lettura
56

Vorrei sottolineare che sullo store di Windows Phone esistono innumerevoli programmi non ufficiali che millantano di poter sfruttare i servizi di Hangouts. Purtroppo sono poco affidabili e sicuri, e potreste compromettere la sicurezza del vostro account Google. In quanto al primo accesso, ognuno di questi programmi, richiede un nome utente e una password da inserire. Per cui diffidate da questi programmi, perché il più delle volte sono malevoli. Abbiamo quindi visto come usare Hangouts per Windows Phone in maniera sicura, e soprattutto, in assenza di una applicazione ufficiale rilasciata da Google nello store di Windows Phone.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Diffidate dalle applicazioni non ufficiali, presenti sullo store di Windows Phone. Oltre a non essere stabili sono poco sicure, e potrebbero compromettere la sicurezza dei vostri dati.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Apps

Le migliori app per chiamate e messaggi

In questi ultimi anni sono state create molte applicazioni (apps) che permettono di effettuare chiamate e/o mandare messaggi. Ognuna di queste applicazioni presenta diverse caratteristiche e funzioni e la scelta dell'app da installare e utilizzare è...
Smartphone

Come eliminare i destinatari recenti su Samsung Galaxy

Nel telefono, per quanto possa contenere molta memoria è sempre bene pulirlo da ogni forma di cashe o di elementi che occupano memoria e ram. Oltre che, una buona pulizia del telefono, consente di aumentare la privacy del proprio dispositivo, così da...
iPhone

Come trasformare l'iphone in una webcam wifi

Non avete una webcam sul pc che vi permetta di effettuare videconversazioni? Niente paura, utilizzando il software WebCamera di Mobiola è possibile trasformare l'iPhone in una webcam wifi, ovvero senza fili. L'utilità di questo software si estende anche...
Android

WhatsApp: 10 alternative gratuite per Android

Whatsapp è un'applicazione di messaggistica mobile multipiattaforma che vi consente tramite l'uso della rete di scambiare non solo messaggi, ma anche foto e video. È ormai diventata l'app di messaggistica più famosa e usata al mondo, ma non per questo...
iPhone

10 apps gratuite must-have per iPhone

La tanto amata e discussa Apple è ormai sinonimo di garanzia. Diversi sono i modelli di iPhone messi in circolazione col marchio della mela, e tante, lungo questi anni nei quali i dispositivi sono andati sempre migliorando, le apps a disposizione nell'Apple...
Smartphone

Come chattare con Google Talk su Samsung Galaxy S 2

Google Talk era un servizio di Voice over IP e di messaggistica istantanea offerto da Google, confluito il 15 maggio 2013 nella piattaforma Google hangouts. La prima versione di Google Talk è uscita il 24 agosto 2005 ed era formata sia dal servizio che...
Apps

10 app per gli insegnanti della scuola elementare

La tecnologia sta entrando piano piano a far parte anche del mondo della scuola. Di solito questa viene considerata una fonte di distrazione ma se usata nel modo giusto diventa una grande risorsa. L'uso di app pensate per la scuola, insegnanti, alunni...
Smartphone

Come trasferire la rubrica da Windows Phone ad Android

Oggi il cellulare è diventato, per la stragrande maggioranza delle persone, un accessorio indispensabile. In commercio si possono trovare già numerosi modelli ma questo mercato è in perenne evoluzione. Grazie proprio a questa immensa scelta, cambiare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.