Come usare i software di messaggistica sul cellulare

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Oggigiorno comunicare con chiunque è facilissimo. Non solo grazie ai cellulari, ma anche grazie alla loro naturale evoluzione, gli smartphone. Questi ultimi, combinati con l'avvento di Internet, hanno rivoluzionato il modo di mandare messaggi. Se sei nuovo a questo genere di cose, non ti preoccupare, stai leggendo questa guida proprio per imparare. Prendi il tuo smartphone e qualche minuto libero. Vediamo qui di seguito come usare i software di messaggistica sul cellulare.

25

Occorrente

  • Cellulare, o meglio ancora uno smartphone connesso ad Internet
35

Il primo software di messaggistica che andiamo a vedere è quello preinstallato in tutti gli smartphone. Lo riconoscerai dall'icona, una busta per lettere nel caso di telefoni Android o un ballon nel caso di iPhone. Questa applicazione permette di mandare SMS a tutti i tuoi contatti. La tariffa differisce a seconda dell'operatore e del piano tariffario. Il software appare molto intuitivo. Inserisci il nome del destinatario o il numero, e poi scrivi il tuo messaggio nel campo di testo sottostante. Quando hai finito premi "Invia", ed ecco fatto, il software inoltrerà il messaggio.

45

Un altro popolarissimo software di messaggistica è Whatsapp. Il suo principale punto di forza è che è il più diffuso al mondo. Puoi scaricarlo gratuitamente dal Play Store, nel caso tu abbia un telefono Android, o dall' App Store nel caso tu abbia un iPhone. Dopo averlo scaricato devi inserire il tuo numero di telefono. L'applicazione inserirà nella lista contatti i numeri della tua rubrica che usano Whatsapp. Infatti è essenziale che il destinatario dei messaggi abbia il software sul suo telefono. Usare questo programma è facilissimo: scegli il destinatario dalla lista dei contatti dell'applicazione, e digita il messaggio nel campo in basso. Puoi anche inviare messaggi vocali tenendo premuto l'icona del microfono. Whatsapp supporta anche l'invio di messaggi dalla galleria e di file generici di piccole dimensioni. Puoi scaricarne una versione desktop da usare su PC dal sito ufficiale.

Continua la lettura
55

Telegram è il diretto rivale di Whatsapp, e condivide la maggior parte delle sue funzionalità. Puoi scaricarlo dallo Store del tuo smartphone gratuitamente. Le principali differenze stanno nel fatto che Telegram è open source, e supporta l'invio di file di dimensioni maggiori. Per quanto riguarda l'utilizzo sono identici, ma Telegram funziona meglio sugli smartphone che hanno qualche anno sulle spalle. Anche Telegram ha la versione desktop da usare sui PC, anche quelli con Linux.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cellulari

Come sbloccare un cellulare bloccato

I telefoni cellulari venduti con un particolare sul contratto possono essere utilizzati con un determinato gestore. Proprio per questo motivo, se viene inserita una scheda SIM di un operatore mobile diverso, il cellulare risulta essere bloccato. Questo...
Cellulari

Come Localizzare Un Cellulare Con Puntalo

I software che permettono di rintracciare un telefonino non sono pochi. Sono programmi che inviano un segnale con la precisa e reale posizione geografica di un dispositivo mobile in quel dato momento. Come localizzare un cellulare con Puntalo? Per l'abilitazione...
Cellulari

Come recuperare file cancellati dal cellulare

Potrebbe capitare che, per disattenzione, si cancellino i file che sono presenti sul nostro dispositivo. Per rimediare a questo spiacevole inconveniente bisognerà scaricare uno specifico software; in questo modo avremo la possibilità di recuperare i...
Cellulari

Come esportare gli sms da un cellulare Nokia al pc

Vorreste conservare tutti i vostri SMS preferiti? Vorreste anche stamparli o semplicemente conservarli nella memoria del vostro PC, per evitare che vadano cancellati mentre utilizzate il vostro cellulare Nokia? Non preoccupatevi, effettuare questa operazione...
Cellulari

Come bloccare le chiamate indesiderate su cellulare

A volte può capitare che inconsapevolmente viene dato il proprio numero di telefono a troppe persone. Esistono dei programmi e delle applicazioni che danno la possibilità di bloccare le telefonate indesiderate sul cellulare. Il vantaggio è che si possono...
Cellulari

Come trasferire immagini dal pc al cellulare Nokia e viceversa

Il cellulare, è un apparecchio elettronico che ci consente non solo di effettuare chiamate, di navigare su Internet e di inviare messaggi, ma anche di registrare video e di scattare delle fotografie molto dettagliate. Tuttavia, se possediamo un cellulare...
Cellulari

Come e perché formattare il cellulare

La formattazione di un telefono cellulare è una operazione che consente di riportare il cellulare allo stato “iniziale”. Esistono diverse procedure di formattazione che, se usate a proposito, potranno permettere di risolvere la maggior parte dei...
Cellulari

Come ritrovare gli SMS cancellati sul cellulare

Prima dell'avvento delle applicazioni di messaggistica gratuita, gli SMS erano il mezzo preferito per comunicare brevi messaggi attraverso il cellulare. Normalmente si tratta di un servizio a pagamento e abbastanza limitato rispetto alle App che usano...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.