Come usare il codice Morse su iOS

Tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il codice Morse, un tempo utilizzato per le comunicazioni via telegrafo, o per criptare messaggi militari, è un particolare linguaggio che fa utilizzo di segni, suoni, o anche luci intermittenti, per trasmettere informazioni di senso compiuto. Seppur al giorno d'oggi sia stato ormai superato dalle tecnologie più recenti, il codice Morse viene ancora utilizzato da persone affette da disabilità, dai radioamatori, oppure per inviare/ricevere delle comunicazioni di emergenza, o ancora, semplicemente per divertimento. Ma è possibile usare il codice Morse su un moderno smartphone? Certo che sì! In questa guida, vedremo come usare il codice Morse, nel particolare, facendo uso del nostro dispositivo ios.

24

Scarica Gboard

Di recente, Google ha annunciato che, a breve, verrà portato a termine il progetto che prevede l'integrazione del codice Morse sulla tastiera di cui è proprietaria, cioè Gboard. Se ti trovi negli USA, oppure hai un iPhone/iPad localizzato negli USA, puoi accedere già da ora a tale funzione, altrimenti, puoi semplicemente cambiare lingua di sistema, per poter accedere ad essa. Scarica quindi Gboard dall'App Store, e una volta installata, aprila; troverai, tra le varie opzioni, quella relativa al linguaggio, selezionala, e successivamente, premi su "Aggiungi lingua". Scorri fino a quando non trovi la voce "Morse code", quindi, applicala, ed avrai attivato l'uso del codice Morse tramite Gboard!

34

Scarica Morse Codice Guru

Se non hai un dispositivo ios localizzato negli USA, oppure non hai voglia di cambiare lingua di sistema, puoi scaricare un'app alternativa a Gboard: Morse Codice Guru. Una volta scaricata l'applicazione, potrai scrivere normalmente all'interno di essa, e il testo scritto, verrà automaticamente tradotto in codice Morse scritto. Puoi anche scegliere la traduzione in suoni, oppure in luci intermittenti, sfruttando il flash della fotocamera posteriore. L'app, inoltre, è in grado di tradurre del codice Morse copiato e incollato, oppure di registrare, e tradurre, del codice Morse in suoni trasmessi da altre fonti (ad esempio, una radio). Dell'app esiste la versione Lite, scaricabile gratuitamente, che è possibile poi aggiornare con nuove funzioni, a pagamento.

Continua la lettura
44

Utilizza un sito web

Come ultima possibilità, puoi sfruttare dei siti online, che offrono servizi di traduzione, o scrittura, in codice Morse. Un ottimo sito, adatto per svolgere questa funzione, è Meris. Apri quindi il tuo browser, recati sul sito, e scrivi il testo che desideri tradurre in codice Morse, oppure, al contrario, inserisci il codice Morse che vuoi convertire in testo normale. Fai poi tap sul tasto "Clicca qui per tradurre", et voilà, avrai il tuo testo convertito, che potrai copiare, e incollare, nei posti in cui ne hai bisogno. Perfetto, siamo giunti alla conclusione, spero che la guida possa esserti stata d'aiuto. A presto!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come sbloccare un iPhone senza codice di accesso

I passaggi necessari per configurare un iPhone sono svariati e variegati. La procedura richiede tante azioni che spesso la configurazione del melafonino si riduce a un procedimento quasi automatizzato e talvolta difficile da comprendere. Tra tutti i passaggi...
iPhone

Come installare iOS 12 senza account sviluppatore

A Settembre arriverà iOS 12, ma forse non tutti sanno che è possibile installare la sua versione beta senza essere uno sviluppatore. Infatti, entro la fine di Giugno, Apple rilascerà la beta pubblica di questo nuova sistema operativo, e in questa guida...
iPhone

10 funzioni nascoste di iOS 10

iOS 10 ha introdotto una lunga serie di novità in tutti gli smartphone e tablet che lo hanno installato. Il sistema operativo di Apple presentato nel settembre del 2016 mette in mostra diverse sorprese molto interessanti per tutti gli utenti. Di seguito,...
iPhone

iOS: come fare se lo schermo non ruota

Oggigiorno la tecnologia ha sicuramente rivoluzionato la nostra vita e il nostro modo di comunicare. Bisogna inoltre conoscere come meglio utilizzare questi strumenti tecnologici, in particolare gli smartphone e i tablet di ultima generazione. In questo...
iPhone

Le principali novità di iOS 12

In occasione della Apple Worldwide Developers Conference 2018 (WWDC 2018), il marchio della mela morsicata ha presentato una nuova versione del suo sistema operativo. IOS 12 è in realtà una semplice evoluzione di iOS 11 e non ne altera più di tanto...
iPhone

Tutte le nuove funzioni di iOS 11

Il conto alla rovescia è iniziato: a breve sarà disponibile una nuova versione del sistema operativo iOS 11. Le novità riguardano innanzitutto la presenza di numerose originali funzioni che andranno ad arricchire le modalità già presenti nel sistema....
iPhone

Come ripristinare un iPhone senza codice di accesso

Il codice di accesso sui dispositivi iPhone è una fase fondamentale per il suo funzionamento. Questa operazione è imortante in quanto consente di proteggere i dati dell'iPhone. Infatti, il funzionamento avviene dal momento in cui si accende o si riattiva;...
iPhone

Come installare la beta pubblica su iOS

iOS (al principio iPhone OS) non è altro che, come dice la nomenclatura stessa, un sistema operativo sviluppato da Apple per i suoi dispositivi mobili (iPhone, iPod Touch e iPad). Venne presentato il 9 gennaio 2007 a San Francisco ed è stato recentemente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.