Come usare il navigatore su Android senza internet

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se avete la necessità di utilizzare un navigatore satellitare sulla vostra auto ma non disponete di una connessione internet, potrete tranquillamente utilizzare il vostro smartphone, purché vi sia installato il sistema operativo Android. Mediante lo smartphone, infatti, potrete usare il navigatore GPS in modalità offline senza che dobbiate ricorrere alla connessione Wi-Fi o 3G/4G. Vediamo quindi come usare il navigatore su Android senza internet.

26

Occorrente

  • Smartphone con sistema operativo Android
  • Connessione Internet (per il download delle app)
36

Installare l'app TomTom

La caratteristica principale dei navigatori offline per Android è quella di consentire all'utente di installare le mappe utili sulla memoria del dispositivo, in modo da poterle consultare anche in assenza di connessione. Una delle app più consigliate in grado di svolgere tale servizio è "TomTom", ovvero l'applicazione ufficiale della azienda produttrice di sistemi di navigazione satellitare all'avanguardia. L'app è scaricabile gratuitamente da Google Play Store e consente di avere tutte le mappe a disposizione, di tenerle costantemente aggiornate e di consultarle comodamente offline. L'unico limite dell'app è la possibilità di visualizzare le mappe esclusivamente per percorsi di massimo 250 chilometri. Scaricando invece la versione completa (disponibile a pochi euro) avrete la possibilità di visualizzare qualsiasi percorso.

46

Come usare l'app

Inoltre, sarà possibile segnalare sulle mappe (visualizzabili anche in 3D) i punti di interesse dei luoghi circostanti e la presenza di eventuali Autovelox. Le mappe sono selezionabili già dal primo avvio dell'app, dopo una breve introduzione delle funzioni. Essendo molto dettagliate, tali mappe richiedono la presenza di un discreto spazio libero all'interno dello smartphone, prima di essere scaricate. Infine, chi desidera avere un navigatore su Android da utilizzare senza internet, le cui mappe non occupino uno spazio eccessivo, può affidarsi all'applicazione di Google Maps. Tramite l'app basterà semplicemente salvarle e, successivamente, selezionare le zone che più vi interessano.

Continua la lettura
56

Utilizzare il navigatore satellitare offline

Per configurare Android con la caratteristica di navigatore satellitare offline dovrete dare un nome alla mappa, in modo da poterla cercare più velocemente in caso di necessità. In questo caso sarà sufficiente avviare Google Maps, dopodiché dovrete cliccare sull'icona dell'omino di Android posizionata in alto a destra sul display. A questo punto si aprirà la schermata con l'opzione per utilizzare il navigatore satellitare. Scegliete quella che risponde alle vostre esigenze e salvatela nell'elenco delle app. Per vedere il risultato della vostra ricerca provate l'applicazione in giro per la vostra città, ricordandovi di togliere la connessione internet. Abbiamo terminato la nostra guida su come usare il navigatore su Android senza internet. Per ulteriori informazioni consultate il link:.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per i primi utilizzi del navigatore satellitare offline scaricate più applicazioni che svolgano le stesse funzioni. Una volta individuata l'app migliore, provvedete a rimuovere le applicazioni inutilizzate in modo da aumentare lo spazio disponibile all'interno del vostro dispositivo.
  • Questa guida è a solo scopo informativo, perciò chiedete sempre suggerimento a persone esperto nel settore.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Apps

Come installare Navfree su uno smartphone Android

Attualmente, molti dei nostri smartphone funzionano grazie ad un sistema operativo davvero pratico e semplice da usare, ovvero Android. Tra le varie utilissime applicazioni che Android ci consente di usare, troviamo NavFree. Si tratta di un super attrezzato...
Apps

I 5 migliori GPS senza connessione ad internet

Con le nuove tecnologie di oggi, è possibile davvero fare migliaia di cose grazie alle molteplici applicazioni e grazie alle funzioni che possono essere attivate attraverso la connessione Wi-Fi. Tra le varie funzioni che uno SmartPhone può avere c'è...
Android

Come utilizzare google Maps su uno smartphone Android

Grazie a tecnologie come GPS e Internet, i nostri smartphone sono in grado di fornirci indicazioni stradali molto precise, trasformandoli in veri e propri navigatori. Se stai cercando un navigatore Android che ti fornisca le indicazioni per raggiungere...
Apps

Le migliori 10 apps di ciclismo

Se andate in bicicletta, o praticate ciclismo su strada o fuori strada, le applicazioni tematiche per smartphone e iPhone possono risultare molto utili. Scaricando queste app, spesso gratuite, è infatti possibile trasformare il proprio telefonino in...
Apps

I 5 migliori navigatori per smartphone

Grazie al grande sviluppo tecnologico il nostro modo di svolgere qualsiasi attività è cambiato. Nulla è più come una volta, compreso un eventuale viaggio verso una meta sconosciuta. Prima era sempre necessario consultare una cartina prima e durante...
iPhone

I migliori navigatori GPS per iPhone

Quando si parla di navigatore GPS, si pensa al tipico TomTom dell'auto con la sonante voce femminile che ci indica la strada da prendere per raggiungere determinati posti. Al giorno d'oggi, la tecnologia avanzata ci semplifica molto la vita. E grazie...
Smartphone

Come utilizzare Google Maps su Samsung Galaxy

La tecnologia mobile si evolve giorno dopo giorno e fa sempre più parte della nostra vita quotidiana. Una volta ci bastava una cartina stradale per raggiungere diverse destinazioni. Poi con l'avvento dei navigatori satellitari abbiamo accantonato le...
Smartphone

10 modi per riciclare il vecchio smartphone Android

Hai uno smartphone android inutilizzato? È in quel cassetto da un paio d'anni e nessuno lo usa più? Non sai che fartene dato che, ormai, hai un nuovo cellulare? No problem! Non buttarlo via e non svenderlo dato che può essere facilmente riciclato....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.