Come usare lo smartphone come router per il tablet

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Oggi i moderni smartphone sono a tutti gli effetti dei mini computer. Come tali, riescono ad eseguire procedure complesse fino a qualche anno fa relegate soltanto ad apparati dedicati, oppure ai personal computer. La procedura che nello specifico sarà l'oggetto di questa guida renderà bene l'idea. In molte circostanze capita di non avere un accesso ad internet. Se siamo però in possesso di uno smartphone con una sim card collegata ad un piano tariffario di navigazione sul web, allora le cose cambiano. Attraverso la lettura di questa semplice e pratica guida apprenderete dunque come usare lo smartphone come router per il tablet.

27

Occorrente

  • Smartphone Tablet
  • Piano di navigazione web
37

I router sono degli apparati specifici che hanno il compito di instradare le connessioni provenienti dalla rete interna (intranet) verso la rete esterna (internet). Questi apparati possono essere provvisti (oltre alla linea cablata di rete) anche di antenna wi-fi. In questo modo il router fungerà come una sorta di "Torre di controllo" la quale accoglierà "nel suo spazio aereo" tutti quei dispositivi (smartphone, tablet, laptop) capaci di navigare. Di norma i router wi-fi hanno una "SSID" pubblica visualizzabile attraverso gli apparati di rete dei dispositivi wi-fi esterni.

47

I moderni smartphone hanno la capacità di emulare il funzionamento degli apparati dedicati alla navigazione come i router, attraverso l'esecuzione di applicazioni nate a tale scopo. Queste applicazioni permettono di condividere il collegamento web attivato dall'utente e di estenderlo agli apparati aggiuntivi quali tablet o altri smartphone. In gergo tecnico questa funzione viene definita "tethering" e permette di trasformare il dispositivo in un vero e proprio "Hot Spot".

Continua la lettura
57

Come ultimo consiglio ricordo che non tutti gli smartphone in commercio permettono di poter usufruire di tale funzione. La lista dei dispositivi e delle applicazioni relative è in continua evoluzione. Oltre ai dispositivi però, dovrete avere anche un piano tariffario che permetta di utilizzarlo. Esistono molte compagnie telefoniche che bloccano questo tipo di opzione sugli smartphone. Fate dunque attenzione al vostro piano tariffario e cercate di non "sforare" il tetto dei dati a vostra disposizione. Un programma per android che semplifica la vita di chi vuole utilizzare la funzione di tethering si chiama "SERVAL". Per dettagli consultare il seguente link http://giornalisticoraggiosi.dyndns.info/root/index.php/serval-mesh-network/.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Tenete sempre sotto controllo la quantità di dati internet scaricata.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Come usare il telefono Android come router 3G

Gli smartphone ormai possono fare quasi qualsiasi cosa. Hanno le stesse funzionalità di un computer e possono sostituire molti dispositivi. Quasi tutti gli smartphone ormai possono sostituire anche il router wifi, in quanto riescono a fare loro stessi...
Android

Come condividere internet con Alcatel One Touch

Le nuove tecnologie hanno completamente rivoluzionato le nostre vite. Dal nostro modo di comunicare, a quello di relazionarci, fino all'organizzazione del nostro tempo libero. Chi di noi avrebbe mai pensato una trentina di anni fa di poter prenotare voli,...
Android

Come trasformare il vostro cellulare Android in un modem wifi

Potrebbe capitarvi, o forse vi sarà già capitato, che il vostro modem non funzioni come dovrebbe teoricamente. Possiamo andare a ricercare le cause di questo funzionamento errato attribuendole a svariati fattori, tra i quali vi sarà sicuramente la...
Android

Come connettersi a internet tramite la connessione del tuo smartphone Android

Non hai l'Adsl e cerchi una soluzione alternativa per connettere il tuo computer ad internet? Se hai uno smartphone Android la soluzione è letteralmente a portata di mano! In questa semplice guida spiegherò velocemente e in pochi passi come sfruttare...
Smartphone

Come collegare in tethering uno smartphone Samsung Galaxy 2.1

Utilizzare la connessione tethering significa trasformare il proprio smpartphone in un modem, dando la possibilità ad altri dispositivi, quali telefoni, computer e tablet, di connettersi sfruttando la propria connessione dati. Per far ciò è necessario...
Android

Come utilizzare il tethering sui dispositivi Android

Tipologie di smartphone recenti hanno la possibilità di diventare router Wi-Fi. La funzione attraverso la quale diversi dispositivi tramite Wi-Fi possono collegarsi alla rete del vostro dispositivo Android e connettersi così al web si chiama tethering....
Android

Come sbloccare i router su Android

Anche se molti ancora lo ignorano, in realtà è possibile utilizzare il proprio cellulare come un vero e proprio router attraverso dei passaggi davvero facilissimi da seguire. Chi possiede una una tariffa con una connessione dati in abbonamento mensile,...
Smartphone

Come Condividere La Connessione Del Samsung Galaxy Ace

Il Samsung Galaxy Ace è uno smartphone con delle funzioni particolari, tra cui quella di utilizzare il dispositivo come se fosse un Router. Nel momento in cui viene attivata, potete condividere il profilo dati della SIM con altri tipi di cellulari, tablet...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.