Come usare lo smartphone come walkie talkie

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

All'interno di questa guida, vedremo come usare lo smartphone come un vero e proprio walkie-talkie, utilizzando "Voxer". Si tratta di un particolare programma che consente di trasformare uno smartphone in walkie talkie. Il cellulare funzionerà da ricetrasmittente evitando, però, le limitazioni di segnale e le distanze come accade per i walkie-talkie tradizionali. Voxer è compatibile sia con iPhone che con Android. La simulazione della ricetrasmittente può avvenire tramite Wi-Fi, 3G e altre reti wireless. In questo modo, eviteremo di dover effettuare telefonate o mandare mail, perché tramite il programma, potremo trasmettere in tempo reale tutto ciò che vogliamo. Inoltre, diversamente dalla maggior parte delle applicazioni gratuite, Voxer non contiene fastidiosi messaggi pubblicitari. Vediamo dunque come procedere.

26

Occorrente

  • Smartphone
  • Sistema operativo iOS o Android
  • Programma "Voxer"
36

Prima di tutto, se il nostro dispositivo è un iPhone, dovremo scaricare Voxer dal sito di iTunes oppure direttamente dall'App Store presente sul nostro dispositivo. Diversamente, se siamo in possesso di uno smartphone Android, per ottenere l’applicazione gratuita, dovremo ricercarla direttamente sul Play Store. Premiamo su "Installa" per scaricare l’applicazione sullo smartphone. Tale applicazione, è compatibile con i due sistemi Android ed iPhone e ciò permette alle due piattaforme di interagire tra loro indipendentemente dal tipo di smartphone in nostro possesso.

46

Oltre a ciò, la creazione dei messaggi potrà avvenire anche senza una connessione. Una volta scaricata, apriamo l’applicazione premendo sulla relativa icona che sarà apparsa sul cellulare. Ci verrà chiesto di effettuare la registrazione inserendo un contatto email ed una password. Se possediamo un account Facebook, potremo direttamente eseguire la registrazione tramite il social network: in questo caso, tutti i contatti Facebook verranno automaticamente aggiunti alla lista dei contatti Voxer. Dopo esserci registrati, potremo iniziare a comunicare con la funzione walkie-talkie selezionando dalla lista le persone che vogliamo contattare.

Continua la lettura
56

A questo punto, premiamo il tasto "Hold and talk" ed aspettiamo il segnale acustico per iniziare a parlare. Se il nostro contatto non ha ricevuto in modo chiaro il nostro messaggio, non preoccupiamoci, perché l’applicazione permette di riascoltare i messaggi audio ricevuti. Utilizzando Voxer, sarà possibile anche condividere le nostre foto, la nostra posizione geografica e chattare con i nostri amici. Dovremo soltanto selezionare il contatto o il gruppo di amici a cui vogliamo indirizzare il messaggio ed il gioco sarà fatto. Se un contatto vorrà a sua volta inviarci un messaggio, riceveremo una notifica sul nostro smartphone.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Apps

Come Gestire Adsense Su Android Con Adsense Dashboard

Non abbiamo il personal computer tra le mani? Vogliamo conoscere e gestire i guadagni Adsense dall'interfaccia principale del nostro dispositivo Android? Niente di più semplice! L'applicazione si chiama Adsense Dashboard ed è completamente gratuita...
Tablet

Come trasferire un DVD su iPad

L'iPad è stata una delle grandi rivoluzioni del mondo informatico, targata Apple. A metà tra un computer ed uno smartphone ha saputo reinventare l'utilizzo di un oggetto mobile, riuscendo a farsi spazio in un settore praticamente inesistente. Il suo...
Apps

Come gestire uno smartphone Android con Android Assistant

Android Assistant è una delle migliori applicazioni Android gratis per la manutenzione del sistema. Si tratta di una raccolta di 18 strumenti grazie alla quale è possibile ottimizzare il proprio smartphone monitorando i processi in esecuzione, cancellando...
Apps

Come leggere libri su un cellulare Android con Amazon kindle

Amazon Kindle è una fantastica applicazione che permette di scaricare sia gratuitamente che a pagamento tantissimi libri. L'applicazione è completamente gratuita e legale. Ecco una guida molto semplice, che insegna passo per passo come leggere libri...
iPhone

Come ripristinare un iPod/iPhone/iPad bloccato

Come tutti i dispositivi elettronici, anche i quasi infallibili iPod/iPhone/iPad sono soggetti a malfunzionamenti tecnici, anomalie o addirittura a blocchi. In questi casi non entrare subito nel panico. Non contattare immediatamente l'assistenza per evitare...
Smartphone

Come chattare con Google Talk su Samsung Galaxy S 2

Google Talk era un servizio di Voice over IP e di messaggistica istantanea offerto da Google, confluito il 15 maggio 2013 nella piattaforma Google hangouts. La prima versione di Google Talk è uscita il 24 agosto 2005 ed era formata sia dal servizio che...
Android

Come aggiornare il sistema operativo del Nexus 5

Google sta lavorando ininterrottamente per rilasciare l'ultima versione del suo sistema operativo, Android 6.0 Marshmallow ad un determinato gruppo di nuovi smartphone e tablet, mentre per quanto riguarda quelli già esistenti, possono tranquillamente...
iPhone

Come cancellare i messaggi di Facebook su iPhone

Ormai chiunque, chi più chi meno, utilizza Facebook per comunicare o condividere momenti importanti della propria vita, e con l'avvento di internet e delle nuove tecnologie smartphone è possibile farlo praticamente ovunque. Ma molto spesso, grazie all'elevata...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.