Come usare Netflix su smartphone Android con root

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Tutti noi conosciamo il servizio di streaming Netflix. L'azienda che consente di fruire di contenuti streaming, siano essi film, telefilm o documentari, pagando un piccolo prezzo mensile. I più esigenti possono inoltre accedere alla piattaforma direttamente dall'applicazione dello smartphone, scaricabile comodamente dal PlayStore per gli utenti Android. In questo modo, scaricando i contenuti direttamente tramite la piattaforma, o fruendo dello streaming con una connessione wi-fi o dati, si può guardare il proprio video preferito fuori porta. Tuttavia coloro che, per altri scopi, possiedono un terminale con Root, non possono scaricare la suddetta applicazione. Esiste però un modo piuttosto semplice ed immediato, peraltro non invasivo, per far fronte alla questione. Vediamo come usare Netflix in casi come questo.

27

Occorrente

  • Dispositivo Android con root
  • Motore di ricerca
37

Riccorrere a fonti esterne

Per poter scaricare l'applicazione Netflix da un telefono con root, bisogna necessariamente accedere a fonti esterne. Questo perché, da quanto si legge su vari fonti online, gli utenti che hanno effettuato il root possono tenere nascosta la propria posizione geografica. Quanto basta perché Netflix mettesse un blocco si suddetti utenti, al fine di non consentire loro l'accesso ai contenuti presenti nel catalogo di altri paesi. Tuttavia chi, per altre questioni, ha la necessità di effettuare un root al proprio dispositivo, si trova a cercare stratagemmi per ottenere l'applicazione. Il root, infatti, si ha la necessità di eseguirlo per un'infinità di motivazioni che non stiamo qui ad elencare, senza necessariamente presupporre finalità scorrette.

47

Scaricate il file APK

Fatte le precisazioni del caso, vediamo in che modo entrare nel vivo del procedimento. Non pensate a meccanismi complessi, né a metter mano ai files di sistema o ad altre procedure tecniche d'alto livello. Tutto ciò che dovete fare è aprire il vostro motore di ricerca, direttamente dal cellulare. Digitate "Netflix APK per Android", pigiate su "invio" ed entrate nel sito più attendibile, dove scaricare il file prescelto. In questo modo potrete eseguire il software direttamente sul dispositivo, installando così Netflix.

Continua la lettura
57

Installate ed usate Netflix

Individuate il file APK sulla cartella Download del vostro dispositivo Android. Fate doppio tap ed eseguite l'installazione automatica. Portate a termine la procedura guidata e quando terminate raggiungete l'icona di Netflix direttamente sulla vostra home. Date un tap all'icona e verificate che l'applicazione funzioni correttamente. In questo modo avrete l'applicazione Netflix direttamente sul vostro dispositivo Android con Root e la potrete utilizzare in maniera classica, semplicemente scegliendo i contenuti da visionare.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Controllate i files scaricati con un buon antivirus
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Come attivare Netflix su Android

All'interno di questa guida, spiegherò come attivare Netflix su Android. In questo caso, sarà necessario effettuare un serie di procedimenti particolari, dato che, come molti di voi sapranno, Netflix non è disponibile in Italia. Si tratta solamente...
Android

Come aggiornare Android con Root

Il sistema operativo Android ormai comprende la gran parte degli smartphone sul mercato globale. Infatti circa il 60% degli smartphone mondiale hanno Android come sistema operativo. Aggiornare uno smartphone Android è molto semplice ma questo non risulta...
Android

Cosa fare dopo aver effettuato il root su Android

Come vedremo nel corso di questa guida, la tecnologia avanzata di Android, consente oggi all'utente di personalizzare profondamente il proprio dispositivo, installando e disinstallando a proprio piacimento le applicazioni preferite. Per poter godere appieno...
Android

Come abilitare il root su qualsiasi Android

Android è un sistema operativo aperto, pertanto gli utenti possono personalizzare il software dei propri dispositivi, grazie proprio all'alto grado di flessibilità. Per root si intende una procedura di sblocco che consente di aumentare ulteriormente...
Android

App da installare dopo il root di Android

Come tutti saprete il sistema operativo Android è uno dei migliori per i dispositivi mobili come tablet e smartphone. La sua qualità migliore è probabilmente quella di essere open source, cioè di poter essere modificato praticamente in tutto e per...
Android

Come abilitare l'utente di Root in Android

Android è il sistema operativo per Smartphone che ha preso piede negli ultimi anni, ed è presente sulla maggior parte dei dispositivi in commercio. Android è stato realizzato da Google e permette all'utente di interagire totalmente col proprio smartphone,...
Android

Come effettuare il root su Android

Oggi abbiamo proprio deciso di parlarvi di un argomento davvero molto importante ed anche ricercato da alcuni utenti.Nello specifico vogliamo cercare di far capire come e cosa occorre fare per effettuare il così detto root su un semplice Android. Il...
Android

Come rootare uno smartphone Android

Android è un Sistema Operativo per dispositivi mobili, quali Smartphone e Tablet, con la dominante caratteristica di essere Open Source, ovvero un software dove gli stessi fondatori permettono agli utenti finali di elaborare delle modifiche. La possibilità...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.