Come usare OneDrive su iPhone

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

OneDrive è il tool sviluppato da Microsoft per poter archiviare i file in un server virtuale. Questo, che tecnicamente viene definito cloud storage, permette, di fatto, possedendo semplicemente un account Microsoft, di conservare tutti i file (più di 270 tipi supportati) in un'unica posizione, di poterli condividere e di potervi accedere da qualunque dispositivo in qualunque momento. Non è più infatti necessario salvare i file su supporti di memoria fisici, ma sarà possibile creare un file su PC o Mac e portarli ovunque in tutta sicurezza, accedendovi tramite app per dispositivi Android o iOS. Come tutti i cloud storage tool offre all'utente uno spazio libero limitato che può essere incrementato pagando un pacchetto premium mensile. Il piano basic (gratuito) offre all'utente 5 GB di spazio di archiviazione, mentre acquistando il piano Premium, pagando 2 euro al mese, saranno messi a disposizione dell'utente ben 50 GB. Va inoltre segnalato che nel caso in cui entrerete in possesso dei pacchetti Microsoft Office 365 Personal (69 euro all'anno / 7 euro al mese) oppure Office 365 Home per 5 utenti (99 euro all'anno / 10 euro al mese), saranno messi a vostra disposizione 1000 GB (o 1 TB se preferite) di spazio di archiviazione sul cloud. Vediamo ora come usare l'applicazione di OneDrive su iPhone.

25

Occorrente

  • iPhone
  • Account Microsoft
35

Scaricare l'applicazione da App Store

Il primo passo da seguire è sicuramente scaricare l'applicazione dallo store dedicato di Apple. Aprire quindi l'app store tappandoci sopra con il dito e digitare nella barra di ricerca "Microsoft OneDrive". Il primo risultato sarà l'applicazione che dovrete scaricare (il logo di OneDrive sono due nuvolette bianche stilizzate su sfondo azzurro sovrapposte).

45

Aprire ed inizializzare l'applicazione

Una volta scaricata l'applicazione sul vostro iPhone vi basterà tapparci sopra per aprirla e, esattamente come sulla sua controparte Android, vi verrà chiesto se accedere con un vostro account Microsoft già creato in precedenza oppure registrarvi e creare da zero un account inserendo negli appositi campi le vostre credenziali. Sia che abbiate già un account o che vi siate appena registrati, vi ritroverete nella pagina del login e dovrete effettuare l'accesso con i vostri Username e Password.

Continua la lettura
55

Utilizzare l'applicazione

Una volta effettuato il login vi si aprirà la pagina principale dell'applicazione che come segnalato dalla Tab sottostante sarà "File". Qui potrete visualizzare tutti i vostri file e cartelle indistintamente e potrete ordinarli come preferite e visualizzarli come icone o elenco. Nella sezione "Recenti" accanto a "File" potrete visualizzare gli ultimi file aggiunti, in quella "Condividi" potrai effettuare uno share dei tuoi file con altri account Microsoft, mentre nella tab "Foto" potrai creare un backup delle tue foto e dei tuoi video e condividerli velocemente con il pulsante condividi posto sopra. Nella sezione "Me" sarà invece possibile accedere al proprio account, alle impostazioni, al cestino, e si potrà inoltre cambiare il proprio piano e sottoscrivere un abbonamento mensile. In aggiunta, dalla sezione "File", potrete selezionare (+) Aggiungi nella parte superiore dello schermo, e si aprirà un menu da cui potrete scegliere se Creare una cartella, Scattare una foto o Registrare un video o Scegliere un file esistente ed effettuare l'upload sul cloud.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come bloccare l'iPhone con trova il mio iPhone

Da Giugno 2010, la Apple ha offerto un'applicazione gratuita che consente ai possessori di iPhone di individuare il proprio telefono utilizzando un altro dispositivo iOS. Si tratta di "Trova il mio iPhone", un'applicazione semplice e veloce che richiede...
iPhone

come localizzare l'iPhone con il software Trova il mio iPhone

Al giorno d'oggi, i telefoni cellulari hanno subito una rapida evoluzione, infatti mentre in precedenza era possibile effettuare e ricevere solo messaggi e telefonate, oggi con i moderni smartphone è possibile eseguire moltissime altre operazioni. In...
iPhone

10 motivi per comprare un iPhone

L'obiettivo principale della seguente guida è quello di fornirvi i 10 motivi per comprare un iPhone ed entrare a far parte del magnifico mondo Apple. Un iphone è utile a tutti, facile da usare e con sempre con nuovi aggiornamenti. Avere un iPhone è...
iPhone

Come rifiutare chiamate anonime automaticamente con iPhone

Come ben tutti sappiamo, l'iPhone è lo smarthphone appartenente alla famiglia Apple Inc. Al momento disponibile nei modelli iPhone 5c, iPhone 5s, iPhone 6 e iPhone 6 Plus e in una vastissima gamma di colori. L'iPhone entra in commercio per la prima volta...
iPhone

Come sostituire il tasto Home di iPhone 4

Se possiedi un iPhone 4, può capitare che il tasto Home smetta di funzionare. Ciò rappresenta un problema notevole nell'utilizzo del tuo iPhone 4. Il tasto Home è infatti un tasto fondamentale. Molte funzioni dell'iPhone 4 partono dal tasto Home. Se...
iPhone

10 cose da sapere sull'iPhone

L'iPhone è sicuramente tra i migliori smartphone che si possono acquistare in questo momento. È estremamente facile da utilizzare, e senza di esso quasi ci si sentirebbe persi. Da un lato, l'iPhone è già pieno zeppo di applicazioni utili e di giochi,...
iPhone

Come rintracciare iPhone

L'elegante e tecnologico iPhone è un prodotto unico nel suo genere. È molto ambito tra gli appassionati di tecnologia ma anche tra i truffatori ed i ladri. In caso di smarrimento o furto non disperare. Da oggi, puoi rintracciare il tuo iPhone grazie...
iPhone

Come recuperare le applicazioni cancellate dall'iPhone

A volte, per un piccolo momento di distrazione, può capitare di cancellare per sbaglio dall'iPhone delle applicazioni utili e comode. Di solito accade durante la pulizia della memoria del nostro iPhone. Basta solo un click per eliminare le applicazioni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.