Come usare uno smartphone Android come microfono

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I telefoni di ultima generazione, chiamati smartphone, sono senza dubbio migliori e più potenti dei precedenti cellulari. Uno smartphone possiede alcune applicazioni che ci consentono di svolgere con più facilità molte attività. Uno smartphone scatta foto e regista suoni e video. Uno smartphone ci mette in comunicazione con gli altri tramite applicazioni di messaggistica. Negli ultimi anni possiamo scambiare con i nostri contatti anche messaggi vocali. Lo smartphone Android, in particolare, non si limita a riprodurre la musica. Infatti possiamo usare uno smartphone Android anche come microfono. Diventa uno strumento utile nelle occasioni in cui dobbiamo amplificare la nostra voce. Per scoprire come usare uno smartphone Android come microfono basta leggere attentamente questa breve guida.

27

Occorrente

  • Smartphone Android
  • PC
  • Wo Mic
  • Microphone
  • Rete Wi-Fi
  • Cavo USB in dotazione
37

Avere a disposizione un microfono serve nell'ambito lavorativo e scolastico, ma anche nel tempo libero. Grazie al microfono vengono amplificate le prestazioni sonore di applicazioni di messaggistica vocale, ad esempio Skype e WhatsApp. Tramite lo smartphone possiamo, inoltre, aumentare i suoni del nostro PC, portatile o fisso, grazie ad alcune applicazioni apposite per il sistema operativo Android. Una di queste applicacazioni è WO Mic. Scarichiamola dal Google Play Store e installiamola sul nostro smartphone Android.

47

Si tratta di un'applicazione gratuita. Se volessimo eliminare la pubblicità all'interno dell'applicazione dovremo scegliere, invece, la versione a pagamento. WO Mic ci consente di usare lo smartphone come un microfono per PC. La connessione tra lo smartphone ed il PC avviene tramite un collegamento virtuale. Per fare ciò installiamo il client di WO Mic sul nostro PC. Una volta installata l'applicazione WO Mic sullo smartphone ed il client sul PC, la loro connessione avviene tramite la rete Wi-Fi, Bluetooth oppure con il cavetto in dotazione. Per usare lo smartphone come microfono clicchiamo il tasto apposito sul PC. Da ora in poi avremo un microfono ad alte prestazioni da usare con programmi come Skype o altro. Con l'applicazione scaricata da Google Play Store, non avremo alcun problema.

Continua la lettura
57

Esiste anche un'altra applicazione molto utile: Microphone. È un'applicazione intuitiva, pratica e semplice da usare. Non servono quindi spiegazioni circa il suo utilizzo. Con queste due applicazioni potremo sfruttare lo smartphone come microfono. Lo smartphone diventa così un accessorio con le funzionalità di un vero e proprio microfono.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Usiamo la connessione con cavo USB per avere più stabilità durante l'uso del microfono
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come cambiare il colore del microfono di Siri

Siamo ben felici di parlare in questa guida, di un argomento alquanto interessante ed anche del tutto attuale. Stiamo parlando del come essere in grado di cambiare, nel modo corretto il colore del microfono di Siri, una efficace ed anche molto interessante...
iPhone

Come usare un iPhone come microfono

Un tempo possedere un telefono cellulare era un lusso per pochi. A possederne uno erano soprattutto ricchi uomini d'affari che avevano bisogno di comunicare ovunque fossero. Eppure si trattava di dispositivi ingombranti e dalle capacità limitatissime....
Smartphone

Come riparare il microfono del Samsung Galaxy

Se il microfono del Samsung Galaxy comincia a dare dei problemi, per esempio se si fa fatica a interagire con l'interlocutore, ci si può trovare davanti a una situazione facilmente risolvibile autonomamente, senza che sia necessario portare il cellulare...
iPhone

Come sostituire il microfono dell'iPhone

Se state leggendo questa guida, probabilmente avete rotto il microfono del vostro iPhone. Ma niente paura, con le giuste indicazioni il problema sarà facilmente risolvibile. Ora desideriamo illustrarvi come sostituire il microfono dell'iPhone e il modo...
Android

Come cambiare la frase di attivazione di S Voice

S Voice consiste in un software per il riconoscimento vocale, rilasciato dall'azienda Samsung per l'uscita del modello Galaxy S3. In definitiva, mediante questo programma è possibile coordinare svariate operazioni del proprio smartphone, semplicemente...
Smartphone

Come utilizzare Skype su Windows Phone

Skype è sicuramente uno dei programmi di messaggistica istantanea e VoIP più conosciuti di sempre, esso unisce tutti i metodi di chat ad un sistema di telefonate via internet Peer-to-Peer. Skype è un servizio totalmente gratuito, ma c'è la possibilità...
Tablet

Come Utilizzare Skype Su Un Tablet Android

Skype è un software di instant messaging (ossia messaggistica istantanea) che consente di comunicare tramite messaggi e VoIP. La sua nascita risale al 2002 e la sua competitività con la telefonia fissa e mobile sta nel fatto che le persone possono effettuare...
Accessori

Auricolari: quali scegliere

Gli auricolari e le cuffie negli ultimi anni, sono diventati un accessorio sempre più popolare in tutte le fasce di età e per i più disparati usi. Che sia per l'ascolto discreto della musica, audiolibri o per potersi permettere conversazioni sicure...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.