Come utilizzare due applicazioni in contemporanea su Samsung Galaxy Note 4

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il Samsung Galaxy Note 4 è stato presentato ufficialmente da Samsung a diversi eventi della stampa di tutto il mondo ed ha tonnellate di caratteristiche impressionanti: ha un bel design di alluminio ed ecopelle e anche una migliore fotocamera da sedici megapixels, con stabilizzazione ottica dell'immagine. Tuttavia, la maggior parte degli utenti ne hanno acquistato uno per il fatto che si possano utilizzare più applicazioni in contemporanea, e quindi per il multi tasking. La modalità Multiwindow infatti, rende possibile lanciare due applicazioni allo stesso tempo: queste possono stare affiancate con il telefono in posizione orizzontale, oppure una sopra l'altra, mentre il telefono è in posizione verticale. A questo proposito, vediamo qui di seguito alcuni brevi passi che vi aiuteranno a capire come utilizzare due applicazioni in contemporanea sul Samsung Galaxy note 4.

27

Occorrente

  • Samsung Galaxy Note 4
37

Esiste un'impostazione nelle opzioni per tenere sempre una linguetta al lato dello schermo per un accesso immediato, ma esiste anche un altro metodo. È sufficiente premere a lungo il pulsante sul vostro nuovo Galaxy Note 4, e questo porterà in primo piano la modalità Multiwindow.

47

Da qui è sufficiente selezionare le applicazioni che desiderate utilizzare contemporaneamente premendo a lungo sull'icona e trascinandola sopra: si seleziona una seconda applicazione e la si trascina verso l'alto, o verso il basso. Non tutte le applicazioni supportano questa funzione, ma la maggior parte delle applicazioni di cui Samsung è proprietaria lo fanno. Anche Google Chrome e la maggior parte delle applicazioni relative ad esso supportano il Multiwindow, in questa maniera, risulta molto più facile fare due cose alla volta.

Continua la lettura
57

Grazie ai tre Gigabyte di ram e ad un potente processore quad core a 2,7 Gigabyte, le due applicazioni potranno essere utilizzate in maniera molto fluida. È possibile guardare video mentre si naviga sul web e ridimensionare le schermate come meglio si crede. Esiste infatti un cerchietto blu che gli utenti possono trascinare per cambiare dimensione agli schermi come meglio credono, che è qualcosa che un po' tutti gli altri hanno cercato di copiare. Ciò rende più facile il multi tasking me permette agli utenti di svolgere una maggior quantità di lavoro in meno tempo, avendo la possibilità di aprire due applicazioni accessibili contemporaneamente. Inoltre, è possibile tornare alla modalità normale di lavoro con un semplice click.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Come attivare il contapassi su Samsung Galaxy Note 4

Samsung è uno dei più grandi e importanti produttori di elettronica. I suoi dispositivi della serie Galaxy sono tra i più apprezzati nel mondo. Il Samsung Galaxy Note 4 è uno degli ultimi modelli. Un top di gamma dallo schermo ampio, una via di mezzo...
Android

Come configurare il lettore di impronte digitali su Samsung Galaxy Note 4

Ogni smartphone e dispositivo cellulare di ultima generazione presenta le sue caratteristiche peculiari. I maggiori produttori e "avversari" nel mercato sono Samsung e Apple. A partire dagli ultimi modelli (come iPhone 5S e Galaxy Note 4) è presente...
Android

Come attivare la modalità ad una mano su Samsung Galaxy Note 4

Ecco una bella ed interessante guida, attraverso il cui aiuto, poter essere in grado di imparare ed anche memorizzare, come attivare la modalità ad una mano su un Samsung Galaxy Note 4, nel modo più veloce e semplice possibile.La praticità degli Smartphone...
Android

Come fare video velocizzati su Samsung Galaxy Note 4

Tra le diverse tipologie di smartphone presenti sul mercato, senza ombra di dubbio, il Samsung Galaxy Note 4 si rivolge ad un pubblico business. Attraverso questo dispositivo è possibile effettuare diverse operazioni, anche piuttosto complesse. In questa...
Android

Come calcolare il battito cardiaco su Samsung Galaxy Note 4

Il cuore è l'organo che lavora più costantemente, ma difficilmente ci si dedica alla sua cura e al controllo. Samsung ha voluto cambiare questa tendenza installando un apposito cardio-frequenzimetro sul Galaxy Note 4, che consente di monitorare lo stato...
Android

Come fare video al rallentatore su Samsung Galaxy Note 4

Basta con i soliti e monotoni video! Chi possiede un Samsung Galaxy 4 può editare dei video davvero fantastici fondamentalmente grazie a due nuove opzioni: slow motion e fast motion. Queste funzioni video sono presenti sugli smartphone Samsung già dal...
Android

Come fare la formattazione e hard reset del Samsung Galaxy Note 8

Nell'era moderna l'uso del cellulare è diventato uno strumento tecnologico sempre più utilizzato da numerose persone. Inizialmente il telefono cellulare era destinato ad una ristretta cerchia di utenti e serviva soltanto per la comunicazione sia verbale...
Android

Come risolvere i problemi dopo l'aggiornamento a Lollipop su Galaxy Note 3 Neo

Se dopo aver aggiornato il vostro Galaxy Note 3 Neo il vostro smartphone ha smesso di funzionare come dovrebbe, allora anche voi siete una vittima del disastroso aggiornamento a Lollipop. Batteria che non dura, App lente, schermate bianche, dati che scompaiono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.