Come utilizzare Instagram con iPad

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Con l'avvento delle nuove tecnologie, la gente possiede almeno uno smartphone, per rimanere al passo con i tempi ed essere aggiornati su tutto. Se siete alla ricerca di un social network semplice e veloce da utilizzare sull'iPad, Instagram, è la scelta giusta. In questa guida, a tal proposito, vi sarà spiegato come utilizzare al meglio questa applicazione con iPad, e tutte le sue interessanti funzioni. Vediamo insieme come fare.

25

Scaricate Podgram

Instagram, nella sua versione originale, è inutilizzabile su iPad. Per questa ragione scegliete di fare ricorso a un programma che consenta di visualizzare le foto nel migliore dei modi e di visitare i profili delle persone amiche. Come prima cosa scaricate Padgram, installatelo e avviatelo. Effettuate il login premendo sulle tre linee orizzontali poste in alto a sinistra. Se farete il vostro primo accesso, sarà prima necessario registrarsi al servizio. A questo punto sarete in grado di sfogliare ciò che desiderate tramite l'apposita finestra a sinistra. Potrete visionare le vostre foto e quelle degli altri utenti, ma avrete anche la possibilità di leggere i post degli utenti appartenenti alla vostra stessa zona geografica, attraverso l'opzione "Foto su mappa", oppure utilizzando il noto simbolo "#" di cercarne altri di determinati utenti.

35

Effettuate l'accesso

Padgram ha tuttavia una limitazione: non possiede la funzione per caricare le foto sul vostro profilo. Per fare ciò dovrete utilizzare Instagram. In ogni caso le funzioni sono le stesse della versione Android. Per caricare una foto immediatamente basta premere il tasto con la macchina fotografica e scattarla. Adesso vi si aprirà un nuovo menu con il quale potrete aggiungere effetti visivi alla vostra immagine. Potrete usare la correzione automatica che andrà ad ottimizzarne luce, colori e altri parametri, applicare delle sfumature o inserire alcune interessanti cornici. Successivamente potrete scegliere se pubblicare la foto solamente su Instagram o su altri social network, tipo Facebook e Twitter. Per fare ciò premete sul pulsante verde in basso, per poi corredare la fotografia di una breve didascalia e infine caricarla attraverso il pulsante "Condividi".

Continua la lettura
45

Abilitate il Geotag

Se, come ultima cosa, desiderate far sapere agli altri utenti il luogo da cui state scattando la foto, vi basterà semplicemente abilitare il Geotag prima di accettare la condivisione sui social. Ora che la parte più importante è andata a buon fine, non resta che cercare i propri amici tramite il simbolo della lente d'ingrandimento, e seguirli con l'opzione "segui presente non appena si entra in un profilo". Il simbolo del cuore, che comparirà nella finestra, servirà a segnalarvi le notifiche. A questo punto con il vostro iPad, utilizzando Instagram e Padgram, sarete in grado di fotografare ciò che desiderate.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potrete usare la correzione automatica che andrà ad ottimizzarne luce, colori e altri parametri, applicare delle sfumature o inserire alcune interessanti cornici.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Tablet

Come trasferire foto e video sull'iPad

L'iPad è il tablet adoperato da numerosi utenti, essendo importante per chi lavora e/o studia. La società "Apple Inc" ha eseguito davvero un ottimo lavoro con un touch-screen meraviglioso ed il suo design che lo rende molto amato da migliaia di persone...
Tablet

Come localizzare l'iPad

I tablet, come anche gli iPad, sono molto usati al giorno d'oggi e sono dei validi intrattenimenti per i momenti di noia, o anche per svolgere piccole operazioni di lavoro. Quasi non se ne puo' fare a meno, tanto che sono diventati oggetti preziosi per...
Tablet

Come trasferire file su iPad

Nonostante la semplicità intrinseca di iOS, ovvero il sistema operativo che troviamo su iPhone ed iPad, che permette senza problemi di utilizzare moltissime applicazioni e fare praticamente di tutto, molti utenti, specie se da poco possessori di un dispositivo...
Tablet

Come resettare un iPad

L'iPad rappresenta certamente un dispositivo mobile alquanto sicuro, che non richiede una particolare manutenzione e sempre disponibile per un immediato utilizzo. Anche con il migliore tablet potrebbe comunque accadere che qualcosa vada storto. Resettare...
Tablet

Come importare video su iPad

Ecco a tutti i nostri lettori, una guida pratica e veloce, mediante il cui aiuto poter imparare come importare dei video sul proprio ipad, senza rischiare d'incorrere in errori e sbagli, che finirebbero con il compromettere lo stesso passaggio dei video....
Tablet

Consigli per espandere la memoria dell'iPad

Se siete i fortunati possessori di un iPad saprete che una delle features meno appetibili è proprio la memoria che non può (apparentemente) essere ampliata. Sebbene si possano spendere più soldi per versioni con più memoria (gli iPad sono disponibili...
Tablet

Come installare Cydia sull'iPad

Il nostro iPad è un dispositivo che ci segue ovunque e ci permette di compiere diverse azioni in modo veloce. Che si tratti di lavoro o semplice svago, possiamo sempre contare sul nostro tablet firmato "Apple" grazie ai numerosi applicativi che possiamo...
Tablet

Come cambiare la batteria dell'iPad

Così come per tutte le batterie ricaricabili, anche per quella dell'iPad arriva un momento critico. Con il trascorrere del tempo, notiamo che la carica della batteria ha una durata sempre più breve. Ciò dipende sempre dalla frequenza con cui utilizziamo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.