Come utilizzare Spotify

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Spotify è il modo migliore per ascoltare musica al giorno d'oggi. È facile da usare, ha un vasto catalogo di musica e potete portarlo con voi in auto o in autobus con l'acquisto di un abbonamento premium e collegandolo al vostro telefono cellulare. Se sapete già queste cose, ma volete andare oltre ed ottenere il massimo da Spotify, ecco alcuni suggerimenti su come è possibile utilizzarlo e migliorare la vostra esperienza musicale.

26

Il catalogo di Spotify è vasto, ma non completo. Non ci sono i Beatles, gli AC/DC o gli Atoms for Peace. Per risolvere il problema, è possibile importare i propri file Mp3, riprodurli come se fossero in streaming, e perfino aggiungerli alle proprie playlist. Nelle preferenze di Spotify, cliccate su Aggiungi Fonte e selezionate la cartella dove è memorizzata la vostra musica. I file importati si trovano sotto "File Locali" nel riquadro a sinistra.

36

Se avete un amico che è solito procurarsi la musica migliore per primo, potete monitorare quello che sta ascoltando su Spotify. Nel riquadro a sinistra, selezionate "Segui" sulla parte superiore, poi "Trova amici" per rintracciarli. Una volta aggiunti i contatti, vedrai cosa stanno ascoltando nel registro attività sulla destra. Tuttavia, è possibile nascondere temporaneamente quello che stai ascoltando cliccando sul proprio nome in alto a destra e selezionando "Sessione Privata". Questa opzione rimarrà attiva fino a quando chiuderete il programma.

Continua la lettura
46

La musica è più bella se ascoltata con gli amici. Se avete in programma un lungo viaggio in strada e volete mettere insieme una lista di brani, è possibile collaborare senza bisogno di raggrupparvi davanti allo stesso computer. Dopo aver creato una playlist, cliccate sul destro e selezionate "Playlist Collaborativa". Inviate il link ai vostri amici, che saranno in grado di aggiungerci le tracce che vogliono ascoltare.

56

Iscrivendovi a Spotify Premium, potrete riprodurre la vostra musica sul vostro telefono Android, Windows o un dispositivo iOS. Scaricate l'app dall'App Store, quindi selezionate le playlist che desiderate scaricare e sincronizzatele. La versione desktop di Spotify ha a sua volta le sue applicazioni. Se selezionate "Trova App" nel riquadro a sinistra, potrete cercare TuneWiki ed aggiungerlo, e sarete in grado di vedere il testo di quasi tutte le canzoni, sincronizzati alla base del brano, esattamente come su un karaoke. Il database non è completo, quindi se la vostra canzone preferita non è inclusa, potete aggiungerla.

66

Iscrivendovi a Spotify Premium, potrete riprodurre la vostra musica sul vostro telefono Android, Windows o un dispositivo iOS. Scaricate l'app dall'App Store, quindi selezionate le playlist che desiderate scaricare e sincronizzatele. La versione desktop di Spotify ha a sua volta le sue applicazioni. Se selezionate "Trova App" nel riquadro a sinistra, potrete cercare TuneWiki ed aggiungerlo, e sarete in grado di vedere il testo di quasi tutte le canzoni, sincronizzati alla base del brano, esattamente come su un karaoke. Il database non è completo, quindi se la vostra canzone preferita non è inclusa, potete aggiungerla.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.