Come velocizzare il tuo smartphone

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Sono sempre di più le persone che posseggono uno smartphone tanto che ormai questi apparecchi sono diventati parte integrante della vita quotidiana, influenzando pesantemente il nostro modo di comunicare ed interagire con gli altri. Gli smartphone, infatti, non servono solo ad effettuare chiamate ed inviare messaggi di testo; essi permettono anche di fare foto e filmati, inviare dati ad altri apparecchi tramite Bluetooth, ascoltare musica mediante un lettore mp3 e navigare in rete attraverso lo wi- fi. Tutte queste applicazioni, di certo molto utili, possono rallentare col tempo la velocità del tuo cellulare: ecco dunque una serie di utili consigli su come velocizzare il tuo smartphone.

27

Innanzitutto c'è da dire che è molto probabile che su internet tu riesca a trovare numerosi software a pagamento che promettono di aumentare la velocità del tuo telefono: sappi che, in verità, questo è un risultato che puoi ottenere facilmente anche da solo senza spendere un soldo. L'unica cosa che devi sapere è quali programmi e quali software eliminare dal tuo apparecchio al fine di ottimizzare le sue prestazioni. La prima cosa da fare quindi è di salvare tutti i dati presenti sul tuo cellulare su una scheda micro SD. Si tratta in effetti di una piccola scheda rimovibile che consente di salvare musica, foto e video senza utilizzare la memoria del telefono. Sopratutto se hai molti dati da salvare, è preferibile acquistarne almeno un paio ed usarle costantemente per immagazzinare tutto ciò che desideri conservare.

37

A questo punto rimuovi dal menù principale tutte le icone che non ti servono: meno icone ci saranno, più velocemente il tuo telefono sarà in grado di avviarsi una volta acceso. Rimuovere le icone dal menù principale è molto semplice: basta selezionare l'icona che si desidera eliminare, cliccare su "Opzioni" e poi "Elimina dal menù principale". Una volta fatto questo, sarà fondamentale disinstallare i software e le applicazioni che non ti servono: tutti i programmi inutilizzati di fatto rallentano la velocità del telefonino anche se non vengono mai aperti! Anche eliminare i programmi dal cellulare è un'operazione piuttosto semplice: sarà sufficiente selezionare il software o l'applicazione che non ti serve, selezionare "Opzioni" e poi "Disinstalla".

Continua la lettura
47

Se hai eseguito correttamente tutti i passaggi precedenti, si può dire che sei a metà dell'opera! Per ottimizzare ancora le prestazioni del tuo smartphone, puoi ripulire il tuo elenco di contatti: accade, infatti, molto spesso di raggiungere il limite di archiviazione e questo, oltre a rallentare il tuo telefonino, potrebbe anche impedirti di poter aggiungere nuovi nomi e numeri di telefono. Passa dunque in rassegna tutta la rubrica, cancellando i contatti di persone che non ti servono più e di cui magari non ricordi neanche il volto. Se non vuoi perderli del tutto, puoi esportare prima tutti i tuoi contatti sulla SIM o sulla scheda SD, liberando così la memoria del telefono. Provvedi anche a cancellare i vecchi messaggi di posta elettronica e i messaggi di testo: più spazio avrai in memoria, più il tuo telefono sarà in grado di elaborare i dati con velocità. Si consiglia di effettuare la pulizia della memoria almeno una volta al mese se non alla settimana!

57

Tieni inoltre presente che anche alcune funzioni aggiuntive possono rallentare la velocità complessiva del telefono: provvedi quindi a bloccare quelle che non usi spesso, come i giochi, la web cam, il navigatore satellitare e il bluetooth. Per farlo, dovrai entrare all'interno della sezione "Impostazioni" del tuo telefono e spuntare le varie applicazioni e funzioni che non utilizzi. Qualora tu volessi invece riattivarle, sarà sufficiente fare il procedimento inverso. In generale, più funzioni avrai in attivo sul tuo smartphone, più questo procederà in modo rallentato: qualora quindi tu non provveda a bloccare almeno le funzioni che non usi con frequenza, molto difficilmente il tuo telefonino potrà apparire veloce e scattante come appena acquistato!

67

È possibile infine aumentare la velocità di avvio e connessione modificando alcune impostazioni di base del telefono. Controlla prima la connessione wireless e assicurati che il tuo smartphone sia connesso in 3G: anche se i telefoni possono connettersi a reti più lente, le prestazioni non saranno ovviamente le stesse! Installa a questo punto il software di connessione in dotazione del tuo smartphone e fai in modo di utilizzare sempre quello: questo ti fornirà la migliore interfaccia tra il tuo cellulare e il computer a cui è collegato. Potrebbe anche essere utile scollegare e ricollegare la rete di tanto in tanto: è infatti probabile che se la connessione dovesse sembrarti più lenta in una zona dove normalmente hai una buona ricezione, ciò dipenda dal fatto che il tuo apparecchio si è collegato automaticamente ad una rete meno efficiente.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima di eliminare i tuoi dati, provvedi a salvare tutto su una scheda rimovibile SD: non si sa mai!
  • Controlla quante e quali App hai in uso sul tuo smartphone: potresti renderti conto che alcune sono in effetti degli inutili doppioni per prestazioni e funzioni.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Tablet

Come velocizzare un tablet

I tablet, dal loro ingresso sul mercato informatico, hanno ottenuto un elevato successo. Viste le loro ridotte dimensioni e la possibilità di accedere al Play Store, potendo così installare ciascun genere di applicazione, hanno conquistato milioni di...
Apps

Come velocizzare Whatsapp su iPhone

Se sul vostro iPhone avete proceduto con l'installazione dell'applicazione di WhatsApp, ma questa risulta essere piuttosto lenta, sappiate che esiste la possibilità di velocizzarla. Per farlo sarà sufficiente andare ad eseguire una buona pulizia del...
Tablet

Come velocizzare l'iPad

A causa di molti fattori diversi i dispositivi mobili tendono ad avere dei seccanti rallentamenti. Capita spesso di aspettare anche qualche minuto prima che si apra un'applicazione o che si possa navigare in internet in modo veloce e senza intoppi. Per...
Android

Come velocizzare Android

Tutti gli smartphone e i tablet rischiano di soffrire di rallentamento ad un certo punto della loro vita. Tale rallentamento lo si può notare dalle applicazioni che richiedono più tempo per caricarsi rispetto a prima. Quando si verifica questo fenomeno...
Smartphone

Come velocizzare il Samsung Galaxy Ace Plus

Gli smartphone occupano una fetta di mercato abbastanza rilevante; infatti, essi hanno monopolizzato la telefonia mobile. Di solito succede che, dopo aver acquistato un dispositivo mobile, occorre qualche artificio o stratagemma per potenziarne l'utilizzo....
iPhone

Come velocizzare un iPhone

Da qualche anno a questa parte, i cellulari hanno subito una repentina evoluzione. Prima, infatti, era possibile soltanto effettuare e ricevere messaggi e/o telefonate, mentre oggi, con i moderni smartphone, è possibile eseguire moltissime operazioni...
Apps

Come velocizzare il fix dei GPS integrati con GPS Quick Position

Se avete acquistato uno smartphone con GPS integrato, in modo da evitare di utilizzare i navigatori satellitari e avere tutto a portata di mano nel vostro cellulare, sicuramente dopo i primi utilizzi vi sarete pentiti di questa scelta, avendo notato che...
Tablet

Come evidenziare i pdf con l'iPad

Ormai le nuove tecnologie ci fanno spaziare a esplorare sistemi e metodi, che sia in campo lavorativo, o di gioco, o di curiosità, insomma il piacere è sempre evidente quando ci mettiamo alla ricerca di novità. In questa guida cercheremo di capire:...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.