Come verificare l'ultima chiamata ricevuta su un cellulare Android

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Android è un sistema operativo completo, ricco di funzionalità ed opzioni che si adattano a qualunque genere di utilizzo. Con le ultime versioni sono state aggiunte alcune funzioni che migliorano ulteriormente l'esperienza d'uso dell'utente finale. Ancora oggi è il sistema operativo più utilizzato negli smartphone, con una percentuale di oltre il 75%. C'è ancora, però, chi preferisce usufruire del telefono nella maniera più classica, o antica se vogliamo, ovvero per le chiamate ed i messaggi. Infatti esistono modelli parecchio economici che contengono le funzioni base di un telefono, senza preoccuparsi di inserire impostazioni particolari o qualsiasi altro aspetto superfluo. Una delle funzioni più classiche di un telefono è, senza dubbio, il registro delle chiamate. Attraverso quest'area è possibile controllare tutte le chiamate effettuate e quelle ricevute. Può sembrare una sciocchezza ma in realtà è un modo per verificare se qualcuno ci ha cercati oppure controllare se qualche numero sconosciuto sia in possesso del nostro numero di telefono personale. In questa guida andremo a vedere come verificare l'ultima chiamata ricevuta su un cellulare Android e possibilmente eliminarla immediatamente se di poca importanza.

26

Occorrente

  • Smartphone con Android
36

Premere l'icona della chiamata

Dopo aver avviato correttamente il dispositivo, attendere che carichi completamente il sistema operativo, prima di svolgere qualunque operazione. A questo punto cliccate sull'icona della chiamata, solitamente a forma di cornetta del telefono con lo sfondo verde. In questo modo accederete all'area Telefono del sistema Android.

46

Spostarsi nella sezione Registro

Una volta entrati nell'area Telefono, noterete che in alto sono presenti diverse schede. La prima è Tastiera, che serve per poter immediatamente digitare un numero per effettuare una chiamata. Registro è utile per verificare il registro di tutte le chiamate in entrata e uscita. Preferiti permette di raccogliere i numeri più importanti, o quelli che chiamate spesso, così da averli a portata di mano. Infine Rubrica semplicemente mostra l'elenco di tutti i contatti. L'opzione che interessa a voi è Registro, per cui premete sullo schermo sul nome della scheda.

Continua la lettura
56

Verificare l'ultima chiamata ricevuta

Ecco che finalmente siete arrivati al registro di tutte le chiamate. La comodità è che le chiamate sono suddivise per giorno, quindi è possibile individuare l'ultima ricevuta molto semplicemente cercando l'orario del giorno stesso in cui effettuate la ricerca. Un'operazione molto semplice.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Come aggiornare uno smartphone Lg all'ultima versione di Android

Aggiornare il sistema operativo all'ultima versione disponibile è fondamentale per mantenere il proprio telefonino sempre sicuro e di ottimo livello. Se non sai ancora come aggiornare Android, sappi che ci sono due modi per compiere quest'operazione....
Android

Trucchi per rendere sicuro un cellulare Android

All'interno di un moderno cellulare provvisto di dispositivo Android sono contenuti, nella maggior parte dei casi, documenti, cartelle, foto, immagini di proprietà del titolare del cellulare che non debbono essere divulgati. Per proteggere la propria...
Android

Come collegare il cellulare Android al PC

Ognuno di noi possiede uno smartphone o un cellulare. Questi dispositivi sono ormai diventati parte integrante della nostra vita quotidiana. Essi ci permettono di realizzare foto e video, ma anche di ascoltare musica. Spesso e volentieri succede che alcuni...
Android

Come allungare la durata della batteria del tuo cellulare Android

Sovente capita che, con gli smartphone di ultima generazione le batterie abbiano una durata piuttosto breve. Tutto ciò accade in quanto il nostro cellulare ha attivato alcune applicazioni, che ne causano l'eccessivo consumo della batteria. Se leggerai...
Android

Le 10 applicazioni che non possono mancare su un cellulare android

Gli smartphone Android sono sempre più di moda, e ogni mese aumentano le applicazioni disponibili che ci possono essere molto utili. Logicamente dobbiamo scegliere quelle che ci interessano maggiormente, altrimenti se ne scarichiamo molte, la memoria...
Android

Come collegare il joypad PS3 al vostro cellulare Android

Molti sviluppatori di giochi hanno finalmente capito per riscuotere successo nei loro prodotti, questi devono essere in grado di supportare il sistema operativo Android. In questo modo, infatti, è possibile divertirsi giocando ai giochi della PS3 senza...
Android

Come trasformare il vostro cellulare Android in un modem wifi

Potrebbe capitarvi, o forse vi sarà già capitato, che il vostro modem non funzioni come dovrebbe teoricamente. Possiamo andare a ricercare le cause di questo funzionamento errato attribuendole a svariati fattori, tra i quali vi sarà sicuramente la...
Android

Come rintracciare un cellulare Android

Molti di voi si saranno sicuramente trovati nella situazione di perdere o smarrire il proprio cellulare. Alle volte basta voltare leggermente lo sguardo per trovarselo davanti. In certi casi, invece, è necessario ricorrere a lunghe ricerche o strumenti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.