Configurare il servizio “Trova il mio iPhone”

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

trova il mio iPhone è un servizio che permette di rintracciare il dispositivo Apple in caso di furto o smarrimento. Per utilizzare il servizio, è sufficiente accedere al sito iCloud. Com o scaricare ed installare l'applicazione "Trova il mio iPhone" per vedere il dispositivo mancante su una mappa e riprodurre un suono per aiutare a ritrovarlo, quindi utilizzare la modalità "lost" per bloccare e tenere traccia di esso. Inoltre, è possibile cancellare tutti i dati personali da remoto. Premesso questo, vediamo attraverso i passi della seguente guida come configurare il servizio “Trova il mio iPhone”.

25

Innanzitutto bisogna avere un ID Apple, che servirà per autenticarsi al servizio. Portarsi su Impostazioni e successivamente si iCloud. Per attivare l'applicazione "Trova il mio iPhone", occorre andare in fondo alla pagina ed attivare Trova iPhone. Qui ci verrà chiesto di consentire o meno all'applicazione di visualizzare su una mappa dove si trova il nostro iPhone. Chiaramente, per attivare il servizio, occorrerà cliccare su Consenti.

35

Una volta consentito il rilevamento della posizione dello smartphone, bisogna portarsi sull'AppStore in modo da scaricare ed installare l'applicazione che ci aiuterà a ritrovare il nostro telefono in caso di smarrimento. Portarsi quindi in AppStore, su Cerca digitare "Trova il mio iPhone". Trovata l'app con l'icona simile ad un radar, è necessario installarla.

Continua la lettura
45

Una volta installata, dovremo aprire l'applicazione ed inserire le credenziali scelte in fase di registrazione su iCloud. Effettuato l'accesso, ci verrà mostrato il nome del nostro dispositivo e subito sotto le opzioni "Riproduci suono o invia messaggio", "Blocco Remoto", "Canc. Remota". Il primo servirà a riprodurre un suono nel caso lo stiate cercando con la consapevolezza di averlo nei paraggi, mentre l'invio del messaggio potrebbe essere utile se si sa dov'è il telefono ma non si è in grado di recuperarlo in quel momento. L'opzione Blocco Remoto fa in modo che il dispositivo sia inutilizzabile.

55

Attraverso la cancellazione remota, infine, potremo eliminare tutti i dati salvati sul telefono. In alto a sinistra c'è una freccia con la dicitura Posizione. Servirà a localizzare il nostro dispositivo su Google Maps. Quindi, seguendo questi passaggi, sapremo come fare per riuscire a configurare quest'utilissimo servizio. Chi è alle prime armi, potrà trovare i passaggi un po' complicati, ma con un po' di pazienza è possibile riuscirci senza problemi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come bloccare l'iPhone con trova il mio iPhone

Da Giugno 2010, la Apple ha offerto un'applicazione gratuita che consente ai possessori di iPhone di individuare il proprio telefono utilizzando un altro dispositivo iOS. Si tratta di "Trova il mio iPhone", un'applicazione semplice e veloce che richiede...
iPhone

Come abilitare trova il mio iPhone

Frequentemente, le persone che hanno un iPhone non conoscono bene tutte le prestazioni che questo dispositivo mobile possiede. Supponete di trovarvi all'interno di un centro commerciale e magari d'aver appoggiato il vostro iPhone sopra il tavolo di un...
iPhone

Come Sapere Dove Si Trova Il Proprio Iphone Con Mobileme

Tra i vari servizi che Apple mette a corredo dell' iPhone c'è anche MobileMe. Inizialmente era stato ideato per sincronizzare la posta elettronica ed i file presenti su diversi dispositivi. Ora può essere utilizzato anche come antifurto per il cellulare....
iPhone

Come configurare un account Gmail su iPhone

La tecnologia è cambiata, così come sono mutate le esigenze di tante persone. In questi tempi tutti hanno bisogno di un computer o di un cellulare collegato ad internet. È ormai possibile utilizzare numerosi strumenti e applicazioni da scaricare sul...
iPhone

Come configurare la segreteria telefonica su iPhone

Avere uno smartphone non è più un lusso per pochi. Infatti al giorno d'oggi chiunque ne possiede uno. È un dispositivo irrinunciabile per muoversi e agire nel mondo moderno. Gli smartphone offrono centinaia di servizi, anche grazie a migliaia di app...
iPhone

Come configurare iCloud su iPhone

iCloud è il servizio di sincronizzazione tra i vari dispositivi mobili fra cui iPhone, iPad, iPod Touch e Mac. Esso permette di salvare tutti i nostri dati come contatti, foto, appuntamenti e file di vario tipo online e di averli a disposizione su tutti...
iPhone

Come configurare la mail di Libero sull'iPhone

Se avete uno smartphone dell'Iphone avrete senza dubbio notato delle difficoltà per configurare la vostra casella mail Libero. In realtà questo problema è facilmente raggirabile se avete i giusti mezzi. Altri gestori come Google o Yahoo hanno creato...
iPhone

Come configurare il Touch ID di iPhone 5S

Una della più grandi novità dell’iPhone 5S è il Touch ID. La Apple ha sviluppato questa tecnologia per permettere lo sblocco del dispositivo tramite impronta digitale. Inoltre ha dotato la stessa di un'estrema facilità d'uso e di configurazione,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.