Consigli per l'installazione di Ubuntu su smartphone

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se per il nostro smartphone intendiamo avvalerci della App di Ubuntu o di Ubuntu Touch, possiamo farlo seguendo delle linee guida ben precise per l'installazione. Il tutto non è difficile, ma richiede un preciso ordine cronologico, per cui ecco una lista con alcuni consigli, su come procedere per utilizzare la App di Ubuntu sul nostro smartphone.

26

Aggiungere il file di default

Ubuntu è una famosa App distribuita da Linux, che fornisce potenza e facilità d’uso per qualsiasi utente che intende avvalersene sullo smartphone. Prima di iniziare con l’installazione di Ubuntu dobbiamo innanzitutto fare un'operazione preliminare, e cioè aggiungere il file Repository, indispensabile per l'accesso. Però in questo caso si utilizza quello di default, e poi subito dopo averlo copiato lo installiamo sul nostro smartphone, rendendolo quindi pronto per le fasi successive e per scaricare Ubuntu.

36

Creare un file di backup

Per creare un file di backup entriamo nel menù del nostro smartphone, poi in Impostazioni e Info telefono, facendo 7 volte Tap sul numero della casa build. A questo punto tornando indietro, entriamo nel menù delle opzioni ed abilitiamo la voce "debug", creando quindi il file di backup. Se in futuro intendiamo ripristinarlo, digitiamo semplicemente: adb restore backup. Ab.

Continua la lettura
46

Accettare i termini

Il terzo passo in ordine cronologico per installare Ubuntu sul nostro smartphone, è di accettare i termini e condizioni della App. Questi ultimi appaiono subito sullo schermo, e dopo aver appuntato la casella di riferimento, riavviamo lo smartphone assicurandoci che in precedenza, abbiamo sbloccato il Bootloader. Soltanto adesso, possiamo procedere all’installazione definitiva di Ubuntu.

56

Scaricare la app

Dopo aver abilitato il Debug, se la App intendiamo scaricarla dal pc, colleghiamo lo smartphone al computer utilizzando il cavetto USB inserendolo in una porta libera, digitando poi il comando: phablet-flash ubuntu-system –no-backup. In tal modo in automatico ci sarà scaricata l’immagine di Ubuntu, e che apparirà sul display dello smartphone, quindi ciò significa che l'operazione è andata a buon fine.

66

Aggiornare periodicamente i bug

Se sul nostro smartphone stiamo installando l'ultima versione di Ubuntu (Touch), essendo ancora in fase sperimentale, contiene periodicamente aggiornare i diversi bug, in modo da poterlo sempre tenere funzionale e con eventuali caratteristiche aggiuntive. Per farlo, basta recarsi sul sito ufficiale e scaricare i file che di volta in volta vengono proposti, per questi importanti aggiornamenti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Tablet

Come installare Ubuntu su un tablet Android

Linux è uno dei sistemi operativi più famosi e usati negli ultimi tempi, ed è una valida alternativa all'altrettanto famoso Windows. La tecnologia ha fatto passi da gigante, tanto che ora Linux è disponibile anche per tablet. Anche se esistono sistemi...
Android

Come visualizzare su Ubuntu i file Android

Al giorno d'oggi, le nuove tecnologie sono diventate importanti. Nella guida che segue vi sarà spiegato come visualizzare dei file ". Apk" (Android) sui vostri computer Ubuntu. Visualizzandoli sarà possibile studiarli, modificarli (per uso personale,...
iPhone

Come installare i Plugins di Siri Proxy

Siri è l'assistente vocale disponibile su molti dispositivi Apple, che vi consentirà di effettuare operazioni utilizzando la voce. Installare i plugins per Siri Proxy è piuttosto semplice: come spesso succede, anche con una semplice ricerca sul web...
Smartphone

Come configurare le schermate del Samsung Galaxy Core Plus

In un mondo dove la tecnologia è costantemente in crescita, ci sono sull'onda del successo, gli smartphone. Le aziende leader in questo settore, puntano sempre all'unicità del prodotto e al massimo della personalizzazione, infatti ognuno di questi,...
iPhone

Come installare Android su iPhone 2G

Chi è in possesso di uno Smartphone iPhone 2G e non riesce ad abituarsi all’utilizzo del sistema operativo iOS, può installare su di esso il sistema operativo Android. Questo sistema operativo, sviluppato da Google e la cui struttura è open source,...
Android

Come installare Debian su Android

Debian è un sistema operativo GNU/Linux creato dallo sviluppatore Ian Murdock (attivo dal 1996) che punta a migliorare la stabilità del sistema. Infatti Debian è considerato importante per essere un sistema operativo molto solido, fluido e privo di...
Android

Come fare il backup di un telefono Android

Ecco una bella guida, tramite il cui aiuto poter essere in grado d'imparare come fare, in modo semplice e veloce, come fare il backup di un telefono android, in maniera veramente molto efficace. Oggi il telefonino è diventato un oggetto indispensabile...
Android

Come resettare il Samsung S8

L'ultimo Smartphone nato in casa Samsung è l'S8, il top di gamma per quanto riguarda il mondo Android. È lo smartphone più completo e avanzato che si possa trovare in commercio. Il suo display è di 5.8", si presenta curvo e senza tasti, Infatti tutte...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.