Consigli per non perdere mai le foto scattate con il cellulare

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Oggi che il cellulare e lo smartphone hanno sostituito quasi per intero la classica fotocamera, le foto vengono scattate ricorrendo a questi nuovi dispositivi in maniera molto frequente. Diventa quindi viva la necessità per ciascuno di noi di poter conservare le proprie istantanee in modo semplice e soprattutto molto sicuro. In questa guida vogliamo fornirvi alcuni utili consigli per non perdere mai le foto scattate con il cellulare. Vediamo come fare.

27

Salvate con il sistema cloud

Un primo metodo è quello ricorrere al servizio di cloud storage che è presente all'interno di ogni cellulare di moderna generazione. Questo dispositivo permetterà alle foto scattate di essere "salvate" su cloud. In pratica, le nostre foto vengono immediatamente inviate sulle piattaforme delle aziende che forniscono il servizio e potranno essere facilmente recuperate in qualsiasi momento.

37

Attivate una libreria foto

Un altro modo per non perdere mai le foto scattate col cellulare è quello di attivare una vera e propria Libreria Foto. Questa applicazione, presente su tutti gli smartphone, vi consentirà di scaricare le vostre foto in tutta tranquillità. L'unico problema di questa soluzione è che lo spazio a vostra disposizione per le foto è piuttosto limitato.

Continua la lettura
47

Operate un backup completo

È anche possibile salvare le proprie foto operando un backup completo di tutte le immagini. Questa opzione è facilmente selezionabile da ogni tipo di cellulare e vi permetterà di recuperare le vostre istantanee in modo diretto e velocissimo. Tanto che rivederle ogni volta che lo vorrete, sarà un vero piacere!

57

Installate Dropbox

Un altro consiglio che vogliamo offrirvi per non perdere mai le foto scattate sul vostro cellulare è quello di usare una specifica applicazione per questa funzione. L'app in questione si chiama Dropbox e consente di caricare automaticamente le foto sui sistemi Android o su iPhone. Uno strumento comodissimo che sarà il vostro migliore alleato per non perdere o cancellare inavvertitamente le vostre fotografie.

67

Trasferite su pc

Infine, ecco un altro utile consiglio: se desiderate preservare le vostre foto, il modo più semplice e diretto, senza ricorrere ad applicazioni o piattaforme, è quello di scaricarle su personal computer. Quindi, dal proprio dispositivo mobile (in special modo iPhone o Android), sarà possibile trasferire le foto direttamente sul vostro computer. Per rendere operativo questo processo di acquisizione dovrete collegare il cellulare al pc mediante l'apposito cavo e dare il via al processo di trasferimento delle varie immagini e dei video da voi realizzati.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cellulari

Come recuperare le foto danneggiate sul cellulare

Quante volte vi è capitato di aver scattato una foto con lo smartphone, di averla modificata, magari applicandoci dei filtri per renderla più accattivante, e di non riuscire più ad aprirla? Se quando tenti di visualizzarla ti appare un messaggio di...
Cellulari

Cellulare da regalare: alcuni consigli

Prima di scegliere un determinato modello di cellulare da regalare, è importante fare delle opportune considerazioni, in modo che sia gradito, e soprattutto risponda a determinati requisiti dettati principalmente dall'età della persona che lo riceve....
Cellulari

Come collegare una chiavetta USB al cellulare

Capita a tutti la necessità di dover spostare i propri file da un dispositivo all'altro. Alcune complicazioni possono nascere quando occorre trasferire dei file da uno smartphone verso una chiavetta USB, o viceversa. Si pensi a delle foto scattate con...
Cellulari

Come localizzare un cellulare spento

Quante volte vi sarà capitato di perdere un telefono cellulare? Ansia, nervosismo e disappunto: ecco le sensazioni che maggiormente proviamo sulla nostra pelle quando si verifica questo tipo di spiacevole inconveniente. In questi casi, tuttavia, non...
Cellulari

Come non rovinare un cellulare

Chiunque di noi utilizza uno smartphone quotidianamente, ed è lo strumento più utilizzato da sempre. Per questo è necessario prendercene cura il più possibile cercando di stare attenti a non rovinarlo in fretta. Quando si parla di rovinare un cellulare...
Cellulari

5 modi per rintracciare un cellulare con il GPS

La perdita del proprio cellulare costituisce un grande problema. Comporta infatti una perdita monetaria, soprattutto quando si tratta di un cellulare di fascia alta, nonchè lo smarrimento di tutti i contatti presenti il rubrica, di foto, video e note....
Cellulari

Come trasferire immagini dal pc al cellulare Nokia e viceversa

Il cellulare, è un apparecchio elettronico che ci consente non solo di effettuare chiamate, di navigare su Internet e di inviare messaggi, ma anche di registrare video e di scattare delle fotografie molto dettagliate. Tuttavia, se possediamo un cellulare...
Cellulari

Come configurare le impostazioni Mms di Wind sul cellulare

Avete da poco acquistato un nuovo telefono cellulare? In tal caso, è probabile che l'apparecchio debba essere configurato per la ricezione degli MMS. Questi tipi di messaggi sono ancora molto utilizzati per l'invio di testi, foto e piccoli file audio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.