Cosa fare dopo aver effettuato il root su Android

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Come vedremo nel corso di questa guida, la tecnologia avanzata di Android, consente oggi all'utente di personalizzare profondamente il proprio dispositivo, installando e disinstallando a proprio piacimento le applicazioni preferite. Per poter godere appieno delle potenzialità di questo strumento, è tuttavia necessario modificare il sistema ottenendo i c. D permessi di root. Di seguito, vedremo appunto cos'è esattamente il root e soprattutto cosa fare dopo aver effettuato il root su Android (tenendo conto che i permessi di root consentono di installare ottimi programmi su Android, programmi che permettono al dispositivo di concretizzare azioni particolari, non eseguibili senza questi permessi).

26

Installare Tansker

Ecco la prima cosa che vi consiglio di fare dopo aver effettuato il root su Android: installare Tasker. Si tratta di un applicazione scaricabile con circa 3 euro, che vi consentirà di aumentare l'intelligenza del vostro smartphone (o del tablet). Con questo programma, avrete la possibilità di selezionare determinate azioni che saranno eseguite automaticamente dal dispositivo Android, all'orario da voi stessi stabilito. Come vedete è un applicazione piuttosto utile, che può essere scaricata soltanto dopo aver ottenuto i diritti di root.

36

Installare Titanium Backup

Ecco un altro programma che vi consiglio vivamente di installare dopo aver effettuato il root: il Titanium Backup. Si tratta di un applicazione che vi permette di ripristinare numerosi elementi del vostro smartphone (ad esempio dati, foto, video e applicazioni ormai cancellate). Si tratta di un altro programma che richiede necessariamente il root.

Continua la lettura
46

Installare Juice Defender

Juice Defender è un altro programma utile, scaricabile esclusivamente dopo aver ottenuto i permessi di root; un programma che vi permetterà di ridurre i consumi eccessivi di batteria. Scaricatelo gratuitamente per usufruire dei suoi enormi vantaggi.

56

Installare Link2SD

Link2SD è una peculiare applicazione Android, un applicazione che finalmente vi consentirà di risolvere il problema dello spazio nel vostro dispositivo Android (sia smartphone, sia tablet). Con questa applicazione, potrete usufruire di maggiore memoria interna, in modo da aumentare il numero di applicazioni da installare. Vi consiglio di scaricarlo.

66

Installare Screencast Video Recorder

Ecco l'ultima cosa che vi consiglio di fare dopo aver fatto il root, ovvero l'ultimo programma utile che vi consiglio di scaricare: Screencast Video Recorder. L'applicazione in questione vi consente di effettuare registrazioni dallo schermo stesso dello smartphone, con la possibilità di registrare anche audio e di effettuare screenshot. Si tratta di un applicazione molto utile da scaricare, soprattutto se amate registrare spesso eventi e situazioni.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Come ottenere i permessi di root su Samsung galaxy Tab

Si dice spesso che Android è un sistema operativo aperto, ovvero un OS che non presenta particolari blocchi per un possessore più esperto che voglia mettere in luce tutte le sue potenzialità. Questo è sicuramente vero, ma non significa che sin da...
Android

Root e garanzia: 5 cose da sapere

Come voi lettori e lettrici ben saprete, Android è un sistema operativo per smartphone molto "aperto" all'esperienza utente, con pochissi limiti. Eppure, esiste un modo per ampliare ulteriormente le "libertà" offerte da Android. Per fare ciò, occorre...
Android

Come ottenere i permessi di root su qualsiasi dispositivo LG

Con l'avanzare della tecnologia, il pc è ormai divenuto uno strumento indispensabile di uso quotidiano. Sono infatti parecchie le mansioni che riusciamo a compiere tramite l'utilizzo di tale dispositivo ed il sistema informatico, al giorno d'oggi offre...
Smartphone

Come ottenere permessi di root su Onda N4020

L'Onda N4020 è un cellulare dalla vecchia forma a conchiglia. Esso è dotato di un doppio display a colori e un modem integrato per il trasferimento di dati. La procedura di root è un processo per il quale si sbloccano funzioni speciali/nascoste sul...
Smartphone

Come ricevere i permessi di root in uno smartphone

L'evoluzione della tecnologia, ha dato vita a sistemi sempre più innovativi per quanto riguarda gli smartphone. Ogni categoria di dispositivo mobile ha un sistema operativo corrispondente e predefinito. I più famosi sono Android, Os e Windows Mobile....
Android

Come ottenere i permessi root per il Samsung Galaxy Next

Il sistema operativo Android è uno dei più versatili e personalizzabili. Tuttavia il root, ci permette di accedere ad una serie di funzioni aggiuntive. Dopo aver eseguito il root, possiamo infatti personalizzare il nostro dispositivo mobile, con una...
Smartphone

Come Ottenere I Permessi Di Root Sul Lg Opitmus 3d

Avere i permessi di root su un dispositivo con Sistema Operativo Android, in questo specifico caso su di un "Lg Opitmus 3D", significa poter utilizzare una moltitudine di applicazioni, soprattutto per il backup dati, che normalmente non è possibile avere...
Smartphone

Come ottenere permessi di root su Wiko Selfie 4G

Al giorno d'oggi il mercato della telefonia mobile offre mille alternative per soddisfare ogni esigenza. I colossi del settore restano Apple e Samsung. Ma iniziano a ritagliarsi il proprio spazio anche produttori di altri Paesi. Uno di questi è Wiko,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.