Cosa fare quando un'app si blocca su iPhone

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

iOS è un sistema operativo molto stabile e robusto, ma ciò non significa che sia perfetto! In informatica si sa, niente è perfetto! Può capitare a volte che un app si chiuda inaspettatamente o che il touch screen non funzioni. Niente panico, ci sono delle piccole procedure da fare quando il nostro caro iPhone si blocca!

26

Liberare la memoria

Quando la memoria è piena, il telefono funziona a fatica e rallenta molto le operazioni. Questa è una cosa che infastidisce, ovviamente, tutti gli utenti. Per controllare che la memoria non sia completamente piena, basta controllare nelle impostazioni del dispositivo. Di solito è consigliato avere almeno un paio di giga liberi affinché il cellulare non abbia intoppi nel funzionamento. Un consiglio utile è quello di eliminare le app che non usiamo spesso.

36

Riavviare il telefono

Quando un app si blocca e presi dal panico non sappiamo cosa fare, riavviare il telefono risulta spesso la via migliore per risolvere il problema. Tenendo premuto il tasto "sleep" in alto a destra, il dispositivo si spegnerà. Una volta riavviato puoi controllare che il problema sia effettivamente risolto. Una soluzione un po' più drastica è l'hard reset. Tenendo premuto per circa dieci secondi contemporaneamente i tasti Home e Sleep, apparirà al centro della schermata la famosa mela che riavvierà il dispositivo.

Continua la lettura
46

Forzare la chiusura di un'app

Quando è solo un'app che non funziona, senza riavviare il telefono, possiamo premere due volte sul tasto Home, trovare l'app che non funziona e chiuderla. In questo modo non andrai ad eliminare l'applicazione, ma ne forzerai la chiusura senza compromettere tutte le altre aperte.

56

Ripristinare il sistema operativo

Se nessuna delle soluzioni precedenti ha funzionato, si passa al system restore, cioè al ripristino del sistema. Per farlo è necessario prima di tutto aggiornare iTunes all'ultima versione disponibile e poi collegare il dispositivo al computer e aprire iTunes. A questo punto, cliccando sulla voce "sommario" e seguendo le istruzioni si può ripristinare il telefono. Con il ripristino, l'iPhone viene portato alle impostazioni originali, quindi tutte le foto e i documenti vengono cancellati. Un consiglio utile è quello di eseguire un backup prima del ripristino.

66

Aggiornare iOS

Spesso il sistema operativo non aggiornato entra in conflitto con le applicazioni nuove. Una cosa molto importante da fare, quindi, è controllare che il sistema operativo sia aggiornato all'ultima versione. Si può verificare facilmente andando su Impostazioni, Generali, Aggiornamento software. Se vi comparirà la scritta "Il tuo software è aggiornato" vuol dire che sul dispositivo è installato l'ultimo aggiornamento del sistema operativo. In caso contrario procedi con l'aggiornamento seguendo le istruzioni.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come trovare app scontate per iPhone

Come sappiamo l'App Store offre milioni di app di ogni giorno di ogni genere ai suoi utenti. Nell'elenco offerto si possono trovare: Giochi, musica, utilità, intrattenimento e tanto altro! Anche se per alcuni programmi sono aumentati i costi, ci sono...
iPhone

Come bloccare le app su iPhone con password

Spesso capita di chiedersi se sia possibile poter bloccare le app con una password su iPhone per evitare che qualche "intruso" possa frugare tra le informazioni salvate sullo smartphone, siano esse foto, video, messaggi o quant'altro all'interno delle...
iPhone

Come scaricare App gratis su iPhone

La tecnologia ha fatto enormi passa avanti. Contribuendo al miglioramento dei computer e dei telefoni. Infatti anche i telefoni cellulari hanno subito un notevole cambiamento. Essi sono molto leggere, e contengono un sistemo android in grado di collegare...
iPhone

Come aggiungere emoticon WhatsApp su iPhone

Se sei stanco delle solite emoticon ogni volte che ti trovi ad inviare messaggi con il tuo iPhone dalla tua applicazione di Whatsapp puoi adottare delle soluzioni che possano risolvere il tuo problema. Tutto quello che devi fare è semplice e non si tratta...
iPhone

Come bloccare la pubblicità nelle app iPhone

Bloccare la pubblicità nelle app iPhone non è una cosa impossibile. Anzi in molti utilizzano il sistema seguente per evitarle. Ma perché si cerca di nascondere le pubblicità? Di solito limitano lo spazio della schermata, sovrapponendosi a quello che...
iPhone

10 divertenti app iPhone per modificare foto

Al giorno d'oggi, la fotocamera dell'iPhone permette degli scatti davvero incredibili, e non per questo è considerata una delle migliori in circolazioni. Attraverso l'obiettivo da 13 megapixel, è possibile ottenere una qualità senza precedenti. Ma...
iPhone

Chiudere con un click tutte le app in background sull'iPhone

Le applicazioni per Iphone non dispongono di pulsanti che permettono di chiuderle, bisogna affidarsi al tasto "Home" dell smartphone (quello per intenderci situato appena sotto il display) che minimizza la app all'istante e mostra la home screen di iOS....
iPhone

Le migliori app per eliminare files inutili su iPhone

È inevitabile, che con il passare del tempo il vostro iPhone si riempia di files inutili. Purtroppo questo tipo di saturazione del dispositivo mobile non dipende solo dalla quantità di immagini, musica e video che salvate sulla memoria dell'iPhone,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.