Errori da evitare durante la cancellazione di app su Android

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il sistema operativo Android è uno dei più famosi e anche uno dei più utilizzati nei telefoni e nei tablet di ultima generazione. Per utilizzare appieno un dispositivo Android occorre installare delle applicazioni dal Play Store, in modo da avere nuove funzionalità disponibili. Però, non tutte le applicazioni possono essere tenute nel telefono, anche per motivi di mancanza di memoria disponibile, ed occorre quindi cancellarle per fare spazio ad altri e nuovi software.
Però, occorre fare attenzione quando si disinstallano applicazioni per evitare determinate conseguenze, ed ecco una lista degli errori da non fare durante la cancellazione di app da Android.

26

Non essere sicuri

Prima di disinstallare un'applicazione occorre essere davvero sicuri di voler compiere questo gesto, perché la maggior parte di queste, una volta cancellate, perdono tutti i dati salvati durante l'utilizzo. Insomma, se si è usata l'applicazione per lavori importanti, occorre ponderare la scelta.

36

Non fare il backup

Molte applicazioni, invece, hanno una funzione di backup, cioè permettono di salvare i dati su un server online, in modo da avere sempre a disposizione tutte le informazioni che possono servire. Se si disinstallasse l'applicazione, si potrebbe sempre reinstallarla e, inserendo i propri dati, avere a portata di mano le informazioni.

Continua la lettura
46

Non prestare attenzione

Una funzionalità che è possibile sbloccare in un telefono Android è quella data dai permessi di root. Questi permettono di poter gestire completamente tutte le impostazioni del telefono, e anche disinstallare applicazioni di sistema indesiderate.
Però, occorre fare molta attenzione, perché si potrebbe inavvertitamente disinstallare applicazioni importanti per il funzionamento del telefono, come quelle per chiamate o messaggi.

56

Non disinstallare app secondarie

Molte applicazioni da sole non bastano, e richiedono spesso altre applicazioni di supporto secondarie. Queste applicazioni permettono di usare altri servizi non utilizzabili normalmente. Queste, ovviamente occupano più spazio, e quando si disinstallato le primarie, occorre attenzione anche quelle secondarie.

66

Non cancellare i dati

Quando si disinstalla un'applicazione è importante cliccare il tasto "Cancella dati", per evitare di lasciare dati residui nella memoria del cellulare, in modo da liberare più memoria possibile. Però, se non si esegue quest'operazione, si può sempre eseguire una pulizia manuale della memoria, come si deve fare per la scheda SD, perché la funzione " Cancella dati" non funziona su questa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cellulari

Come recuperare registro chiamate dopo cancellazione

La telefonia mobile è oramai una realtà che fa parte della vita quotidiana di tutti noi. È quasi impensabile vivere senza un cellulare o uno smartphone. Le comodità che regalano migliorano la vita, soprattutto in termini di comunicazione. Non solo...
Android

Come effettuare un wipe cache su Android

Quante volte vi hanno parlato di partizione della memoria? O di un wipe cache per il vostro smartphone? Effettuare un wipe cache fa parte di tutti quegli strumenti utili per un buon mantenimento delle prestazioni di sistema per lo smartphone. Di fatti,...
Smartphone

Come cancellare la cronologia di Samsung S5

Cancellare la cronologia dal vostro dispositivo android è un'operazione fondamentale per il suo corretto funzionamento e per la sicurezza della privacy. Un accumulo di essa può infatti portare ad un rallentamento della navigazione. Nella cronologia...
iPhone

Come cancellare Cydia

Cydia è un notevole ed utilissimo tool per tutti i possessori di IPhone jailbreckati, ovvero sbloccati, che sono in grado di eseguire applicazioni non firmate sul proprio cellulare. Ebbene esiste il modo per disinstallare Cydia, senza perdere il programma...
Tablet

Come cambiare il BlackBerry ID su tablet BlackBerry PlayBook

Con l'avanzare della tecnologia, ormai i nuovi sistemi informatici consentono di raggiungere gli obiettivi prefissati in tempi molto brevi agevolando varie attività lavorative. Riuscire a cambiare il blackberry id su tablet blackberry playbook, non è...
Smartphone

Come Cancellare La Cronologia Internet Su Lg Optimus 3d

Quando effettuiamo ricerche nel web la cronologia delle nostre ricerche rimane, generalmente, memorizzata sul dispositivo. Tale elenco delle ricerche è cancellabile sia su PC che su dispositivi mobili. Nella presente guida vedremo, nello specifico, come...
iPhone

Come formattare iPhone 4s

Al giorno d'oggi tutti utilizziamo uno smartphone, poiché si tratta di un dispositivo che ci permette di eseguire diverse attività. Talvolta, però, proprio a causa dell'uso eccessivo e alla grande quantità di file e applicazioni scaricate e memorizzate,...
Smartphone

Come aumentare la memoria Ram di uno smartphone

Lo smarphone letteralmente significa telefonino intelligente, con varie capacità e caratteristiche per esempio di connessione, di calcolo e di memoria. La memoria di base (se così si può definire) viene chiamata RAM. In poche parole grazie alla RAM...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.