Facebook Local: cos'è e come funziona

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Dopo il fallimento di Facebook Events, ecco il tentativo di Zuckerberg con Facebook Local, la nuova applicazione che permette di scoprire tutti gli eventi organizzati nel mondo e, quindi, anche vicino a te. L'app sembra già diffondersi rapidamente, è disponibile gratuitamente sia per iOS che per Android. Adesso vederemo cos'è e come funziona Facebook Local.

25

Cos'è

In Facebook Local ogni amico social sarà una specie di micro influencer in termini di eventi: come accade per i singoli eventi su Facebook, ora ristoranti, luoghi, concerti, bar e tutto il resto, sono concentrati in un unico spazio e non dispersi nella home di Facebook. In questo modo è possibile trovare ciò che ci interessa nel minor tempo possibile. L'iscrizione è molto semplice e non vincolata all’uso di Facebook: sei sei già loggato con facebook puoi accedere in automatico con le tue credenziali, altrimenti potrai utilizzare comunque l’applicazione senza alcun tipo di limite.

35

Come funziona

Il layout dell'applicazione è semplice e chiaro, inoltre risponde ad un unico criterio di ricerca: la propria località. Localizzare geograficamente il punto in cui ci si trova permette all'app di trovare tutti gli eventi presenti in un certo raggio di chilometri e, anche di vedere chi tra i propri amici parteciperà o meno all'evento selezionato. Una volta impostato il luogo, appare una schermata con varie possibilità: si può selezionare la mini categoria e vedere nel dettaglio ogni evento che vogliamo.

Continua la lettura
45

Quali sono le sezioni

Oltre alla Home, troviamo anche una mappa dove possiamo visualizzare e filtrare gli eventi intorno a noi, è presente anche un calendario in cui sono segnati alcuni eventi ai quali ci siamo mostrati interessati o a cui siamo stati invitati; una delle sezioni più interessanti è proprio quella in Home, che divide in categorie le varie attività locali e ci permette di esplorarle e sceglierle; diventa fondamentale non solo il punteggio dell’attività in termini di recensioni, ma anche la categoria, la fascia di prezzo e le entrate degli amici per influenzare le scelte di un altro utente che si trova nelle vicinanze; per ogni locale sono presenti gli eventi correlati, il tasto per telefonare, mandare un messaggio, richiedere indicazioni stradali e orari di apertura. La completezza della pagina insieme alle attività degli amici e alle recensioni hanno un ruolo centrale per essere visti e scelti dagli altri utenti.

55

Le possibilità per le aziende

Data la crescita esponenziale di questa applicazione, le aziende hanno una grande possibilità di guadagno. Infatti può aumentare molto la visibilità in base alle attività e alle recensioni degli utenti. Non resta che aspettare un po' di tempo per scoprire se l'app avrà successo o se sarà un flop come Facebook Events.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Apps

Quora: cos'è e come funziona

Negli ultimi anni, il numero di app e social network sul web è cresciuto in maniera esponenziale e, per chi è molto social, non perde l'occasione per installare la novità del momento. E parlando di novità, oggi voglio parlarvi di una nuova app: Quora....
Apps

Flipboard: cos'è e come si usa

Leggere il giornale, è molto importante per tenerci costantemente aggiornati su ciò che accade nel mondo. Grazie alla tecnologia, oggi è diventato possibile non solo consultare i vari argomenti che ci interessano direttamente sul nostro smartphone,...
Apps

Come funziona la app di Tinder

Tinder è un applicazione per dispositivi mobili nata nel 2012 in California. La sua utilità consiste nel far incontrare uomini e donne con l'idea di conoscersi e frequentarsi: insomma un app d'incontri. Si tratta di una chat molto facile da utilizzare...
Apps

Kik Messenger: cos'è e come si usa

Sono sempre di più le applicazioni che, quotidianamente, vengono messe a disposizione degli utenti, in qualsiasi ambito. Negli ultimi anni, tra le più utilizzate, devono essere segnalate le applicazioni che consentono di chattare con i propri amici,...
Apps

Slingshot: cos'è e come si usa

Slingshot è un'applicazione sviluppata all'interno dal Creative Labs di Facebook. E’ la seconda applicazione che viene lanciata da Facebook, ma è la prima che è presente anche negli store Europei, in quanto la prima Paper è ancora disponibile soltanto...
Apps

Happn: come funziona

Chi ha mai sentito parlare di HAPPN? Be, se siete appassionati di applicazioni come Tinder, Lovoo e tutte quelle migliaia di App create per gli "incontri", conoscerete anche questa nuova trovata realizzata in Francia. Ebbene si, vi sarà di certo capitato...
Apps

Come fare videochiamate di gruppo su Facebook

Facebook è indubbiamente il social network più diffuso ed utilizzato nel mondo. Per tenere il passo con i social concorrenti, negli ultimi anni, i suoi sviluppatori sono riusciti a renderlo ancora più completo, apportando tantissime migliorie. Non...
Apps

Come Sincronizzare I Contatti Di Facebook Con Uno Smartphone Android

Chi bazzica i social network spesso si trova di fronte a un problema.Tantissimi contatti virtuali o meno infatti rimangono da una parte (per esempio sul cellulare) e bisognerebbe salvarli uno a uno nel nostro social network preferito per non perderne...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.