Le 10 applicazioni a cui uno studente non può rinunciare

Tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

L'anno scolastico è ormai entrato nel vivo e la pausa natalizia offre agli studenti l'occasione di fare un primo bilancio del proprio rendimento e valutare le correzioni da apportare al proprio metodo di studio per rimettersi in carreggiata. Se anche tu fai parte di quanti sono alla ricerca di soluzioni per aumentare i frutti del tuo "sacrificio", sappi che oggi esistono innumerevoli app in grado di migliorare le performance scolastiche in modo facile e piacevole. Vediamo dunque quali sono le 10 applicazioni a cui nessuno studente può rinunciare per avere vita più facile sui banchi di scuola.

211

Blackboard Mobile Learn

App intuitiva e davvero indispensabile per poter organizzare e gestire i propri impegni di studio. Dagli orari, ai voti, alla gestione dei contatti e delle informazioni con professori e compagni di corso, Blackboard Mobile Learn vi aiuterà a tenere traccia di tutte le cose da fare e studiare. Utilissima la funzione per gli annunci dei prof agli studenti, per aggiornare gli appuntamenti con la classe.

311

Forest

Forest è un'app semplice e potenzialmente geniale, finalizzata ad aiutare a mantenere la concentrazione, vero tallone d'Achille degli studenti assuefatti alla tecnologia. Il concept è quello di sfidare se stessi a mantenere gli occhi sui libri anziché sullo smartphone durante l'orario destinato allo studio, attraverso la simulazione della semina (il momento in cui si inizia a studiare) e della fioritura di un albero (al termine dell'orario prefissato).

Continua la lettura
411

Lock Me Out

Meno poetica e più "radicale" rispetto a Forest, LOCK ME OUT (significa "Chiudimi fuori") blocca letteralmente il vostro smartphone fino ad un'orario prestabilito, presumibilmente quello che considerate necessario per completare i vostri impegni scolastici. L'unica funzione che resta accessibile è quella delle chiamate d'emergenza, particolare che contribuisce ad alimentare anche un pizzico di "pathos".

511

The Elements: A Visual Exploration

App utilissima per gli studenti che devono approcciare con la chimica. Fornisce una tavola periodica in tre dimensioni con tutti i vari colori e le sfumature, assolutamente intuitiva e che trasmette ai ragazzi il fascino dell'avvicinarsi per la prima volta ai "mattoni" che costruiscono l'universo che ci circonda. Si tratta di una app ottimizzata per Ipad, così ben fatta da valere da sola, a detta di alcuni, l'acquisto del tablet Apple.

611

OneNote

Probabilmente una delle migliori app per prendere note durante corsi in modo veloce e intuitivo. One Note fa parte del pacchetto Office di Microsoft e permette di sincronizzare rapidamente le proprie note con gli altri dispositivi che si possiedono. Disponibile per Android, Ios, Mac e Windows.

711

Wikipedia

Sembra quasi superfluo dirlo, ma Wikipedia è sempre la prima fonte che si consulta per apprendere rapidamente nozioni. La app per smartphone è veloce ed immediata nel suo utilizzo e tiene traccia di tutte le ultime pagine consultate per poterle richiamare in un attimo. Un valido supporto enciclopedico per affrontare ogni materia di studio.

811

Google Translate

Anche Google Translate non ha bisogno di troppe presentazioni. Averla sulla Home del proprio dispositivo mobile significa poter comunicare in qualsiasi lingua in pochi click. Per lo studio è fantastica, consentendo di ascoltare la pronuncia di qualsiasi parola e fornendo la descrizione del significato in lingua originale. App definitiva anche per le vacanze di studio ed i viaggi scolastici oltre i confini nazionali.

911

Dizionario Italiano

Va bene studiare le lingue straniere, ma molto spesso gli studenti italiani trovano ostica anche la lingua del Belpaese. Con l'app Dizionario Italiano si ha un vero vocabolario sempre in tasca, pronto a soccorrere in caso di termini sconosciuti o qualora scarseggino i sinonimi durante la scrittura di un testo.

1011

SSF Storia

Utilissima questa app realizzata da De Agostini per consentire agli studenti di ripassare la Storia in modo intuitivo, grazie a schede didattiche mirate. Sarà possibile riguardare il programma di Storia per periodi, prendere appunti, inserire segnalibri e non mancano i quiz di fine capitolo per verificare la propria preparazione.

1111

La Treccani

Chiudiamo con quella che forse è la migliore app-dizionario per smartphone. La Treccani offre non solo una spiegazione dettagliata di ogni termine ed i relativi sinonimi, ma propone articoli di approfondimento per ogni parola in modo da renderne ancor più chiaro il significato. Imperdibile.
Adesso, non vi resta che mettere alla prova queste applicazioni e scoprire se il loro utilizzo vi darà la marcia in più che stavate cercando nello studio!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Apps

Le migliori applicazioni sul calcio

Il calcio è senza dubbio lo sport più amato e seguito in Italia. Ma se un tempo l'appassionato di calcio doveva andarsi a cercare i risultati e gli eventi di calciomercato sui quotidiani sportivi, sulle trasmissioni televisive o in radio, al giorno...
Apps

Applicazioni Android per leggere giornali gratis

Se abbiamo uno smartphone ed intendiamo scaricare delle applicazioni di grande utilità, possiamo sceglierne tra tantissime, e alcune veramente interessanti come ad esempio quelle proposte nello store di Android, che offre la possibilità di leggere...
Apps

Applicazioni per bloccare le chiamate indesiderate

Insieme ai telefoni cellulari sono arrivati nella nostra vita tanti aspetti positivi e negativi. Adesso possiamo raggiungere chiunque vogliamo ovunque ci troviamo, ed essere a nostra volta facilmente raggiungibili; con gli smartphone disponiamo di numerose...
Apps

Le 3 migliori applicazioni per imparare l'inglese

L'inglese, si sa, è una delle lingue più parlate al mondo. È importante conoscerla in ambito scolastico e/o universitario, dal momento che si incontrano spesso molti termini inglesi nelle materie di studio, e quasi sempre rappresenta un requisito curriculare...
Apps

Contapassi: le 5 migliori applicazioni per smartphone

Spesso si pensa che chi utilizzi lo smartphone molte ore al giorno abbia uno stile di vita sedentario. Tuttavia, non è sempre così. L’evoluzione tecnologica ci permette, infatti, di utilizzare i nostri cellulari come strumenti per migliorare il nostro...
Apps

Le migliori applicazioni iOS per scaricare musica

Il modo di approcciarsi alla musica negli ultimi tempi è cambiato: l'avvento di internet ci ha lasciato in dote prima Napster, il primo grande peer-to-peer con il quale scambiare e scaricare la musica e poi Emule e uTorrent, i suoi degni sucessori ancora...
Apps

Le migliori app Windows Phone per la videosorveglianza

Tra le funzionalità più ricercate degli Windows Phone, quella più richiesta è la videosorveglianza; molti utenti cercano infatti una app che sia in grado o di utilizzare gli smartphone e i tablet stessi per un controllo sullo spazio circostante, o...
Apps

Le 5 migliori app per studiare

Per circa cinquecento mila studenti d'Italia è tempo di maturità, le prove scritte sono già cominciate ma non per questo bisogna smettere di studiare. Anzi, è molto importante continuare a farlo per arrivare ad essere quanto più preparati possibile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.