Le migliori app Android per la lettura dei Feed RSS

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Con i nuovi dispositivi Android possiamo tenerci sempre aggiornati e informati su tutte le notizie del mondo. Oggigiorno possiamo utilizzare anche un semplice smartphone come se fosse un piccolo computer. Possiamo installare dei programmi e applicazioni, di qualsiasi tipo: dedicate alla fotografia, alla personalizzazione del dispositivo, alle news, alla creazione e alla modifica di documenti importanti. Vediamo allora quali sono le migliori app Android per la lettura dei Feed RSS.

27

Occorrente

  • Dispositivo Android
37

La prima applicazione utile per la lettura dei Feed è Feedly, completamente gratuita. Come tutte le altre applicazioni per dispositivi Android, è scaricabile da Play Store. L'interfaccia è rapida e permette di avere tutte le notizie che vogliamo, tutte racchiuse e suddivise all'interno di un'unica app. L'unico difetto è che il menu è in inglese e, per ora, non è stato tradotto in italiano.

47

La seconda applicazione degna di nota è gReader, anche questa gratuita ma è possibile acquistare la versione a pagamento, che aggiunge alcune piccole funzioni. Il design è molto semplice e i temi son molto belli e piacevoli, è personalizzabile tramite varie impostazioni. Una funzione molto interessante è il "Text-to-Speech", grazie alla quale l'app ci 'leggerà' l'articolo.

Inoreader è un'applicazione di lettura di RSS & News gratuita, dall'interfaccia semplice ed essenziale, con varie opzioni che ne permettono la personalizzazione; è semplice da usare, stabile e veloce. È consigliata in particolar modo per chi possiede degli smartphone poco performanti, poiché è molto leggera.

Continua la lettura
57

Parliamo ora di Press, un app a pagamento. Il punto che va sicuramente a suo favore è che, essendo a pagamento, non ci sono pubblicità che ne disturbano l'utilizzo, però il prezzo da pagare va anche a suo svantaggio, perché esistono parecchie alternative simili gratuite. Ha il supporto di lettura offline, così come altre sue concorrenti, che permette di leggere le news anche se non si è connessi a internet.

Infine, parliamo di News +, l'applicazione gratuita di Google. Questa applicazione di lettura dei Feed sarà molto semplice e intuitiva. È stata sviluppata dagli stessi creatori di gReader, ma presenta delle piccole differenze: entrambe sono applicazioni valide, ma sono adatte a tipologie di clienti diversi. Ciascuna di queste applicazioni di cui abbiamo parlato sarà valida, sceglierla starà al nostro gusto personale, a seconda delle funzioni che riterremo più importanti per il nostro dispositivo Android. Leggiamo infine sempre le informazioni prima di scaricare un'app.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scarichiamo sempre gli aggiornamenti
  • Proviamo prima le applicazioni gratuite
  • Leggiamo bene le recensioni sulle applicazioni da scaricare
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Come creare applicazioni Android di un blog con Appyet

Nel caso voleste rendere il vostro sito internet più accessibile e adatto anche a tutti i dispositivi Android, vi consiglio di scaricare l’applicazione di AppYet; unica nel suo genere in grado di configurare e creare applicazioni per Android direttamente...
Apps

Instagram: 5 accorgimenti per tenere lontani gli stalker

Instagram è un social network votato alla condivisione di immagini, musica e video. Come qualsiasi social network, è fondamentale tenere d'occhio la propria privacy ed utilizzare alcuni accorgimenti per tenere lontani gli stalker. Quando un social come...
Apps

Quora: cos'è e come funziona

Negli ultimi anni, il numero di app e social network sul web è cresciuto in maniera esponenziale e, per chi è molto social, non perde l'occasione per installare la novità del momento. E parlando di novità, oggi voglio parlarvi di una nuova app: Quora....
Tablet

Come aumentare la durata della batteria dell'iPad

Il problema della batteria scarica nei telefoni cellulari è sempre in agguato. Per fronteggiarlo, si ricorre a diversi metodi. Per esempio, si tiene a portata di mano (o di borsa) un caricabatteria di riserva pronto per l'uso. Oppure si installa nell'autovettura...
Smartphone

Come configurare Windows Live su cellulari Nokia

I cellulari Nokia di ultima generazione, conosciuti anche come "Lumia, sono tra i pochi smartphone che utilizzano Windows Phone come sistema operativo. Quest'ultimo rappresenta una valida alternativa al colosso Android, oltre ad essere un'opzione ideale...
Apps

Come utilizzare Video Chat su BlackBerry PlayBook

L'applicazione "Video Chat", funziona solo da un BlackBerry PlayBook a un altro BlackBerry PlayBook. Non funzionerà dal tablet a smartphone BlackBerry o dal tablet a PC (o un altro dispositivo). Video Chat consente di parlare e vedere un'altra persona...
Apps

Come ripostare le foto di altri utenti

Come ripostare le foto di un altro utente? In generale questa è una domanda che molti si pongono, ma alla quale pochi hanno risposta. Specialmente nel caso in cui si voglia repostare le foto su Instagram, la più famosa applicazione di condivisione delle...
Apps

Le migliori apps per notizie sul tuo smartphone

Lo smartphone ha tantissime funzioni per questo può essere considerato un piccolo computer tascabile. Questo dispositivo può avviare applicazioni di qualsiasi tipo e dà la possibilità di avere sempre internet a portata di mano. Insomma, oltre al divertimento,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.