Le migliori app per cambiare sfondo

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La tecnologia, negli ultimi anni, ha subito dei dei notevole sviluppi, sopratutto nel campo informatico, infatti si è passi dagli ingombranti computer fissi a dei dispositivi che svolgono le stesse funzioni e che possono essere tenuti addirittura nel palmo di una mano. Stiamo parlando degli smartphone e dei tablet, ossia dei piccoli dispositivi che ci consento di navigare su internet, leggere mail, scrivere documenti e creare fogli elettronici, insomma dei veri e propri computer. Proprio come i normali pc, anche per questi dispositivi è possibile sostituire a proprio piacimento l'immagine di sfondo, in modo da personalizzare il proprio dispositivo con le foto o le immagini che più ci piacciono. In questa guida, in particolare, vedremo quali sono le migliori app attualmente esistenti per poter cambiare lo sfondo dei nostri smartphone o tablet.

25

Zedge e Sfondi

Una delle prime app per sfondi mai realizzata, che ancora oggi detta legge in questa specifica categoria, è Zedge. Il catalogo di immagini è molto ricco, la grafica è soddisfacente, e l'usabilità è molto elevata. Tuttavia, la notorietà ha fatto male agli sviluppatori, che pur di rendere remunerativo questo software lo hanno rimpinzato di pubblicità. Altra app molto utile è Sfondi. Digitando nel box di ricerca dello Store del proprio dispositivo la parola “sfondi”, si potrà facilmente trovare l'omonima app, in cui potremo contare su un catalogo che presenta numerose immagini. La qualità delle foto è ottima, e sono divise per categorie. La grafica dell’applicazione Sfondi non brilla, ma l'importante è la sostanza.

35

Sfondi Premium Gratis

Per gli amanti delle foto ad alta risoluzione, l'app adatta è Sfondi Premium HD. Come si può intuire dal nome, questo software contiene solo foto ad altissima risoluzione, la cui bellezza supera ogni immaginazione. L'app è facile e intuitiva, e il catalogo immagini è ricco e soddisfacente. Un neo? La mancanza di un box per effettuare la ricerca tramite parola chiave.

Continua la lettura
45

Wallbase

Altra app interessante è Wallbase. Grafica e usabilità soddisfacenti, qui il vantaggio è l'utilizzo dei tag nella ricerca. In base ad una specifica etichetta, infatti, si possono selezionare tutte le immagini che condividano quella specifica definizione semantica. In più, gli sfondi più belli possono essere salvati e visualizzati in un secondo momento. Con questa ultima applicazione, facilmente scaricabile tramite lo store del nostro dispositivo, potremo finalmente iniziare a personalizzare il nostro tablet o smartphone, inserendo l'immagine che più ci piace, scegliendola fra le moltissime foto contenute all'interno delle app elencate nei passi precedenti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Apps

Le migliori app per cambiare voce durante una chiamata

State cercando un app che vi permette di cambiare la vostra voce durante una chiamata? Ce ne sono disponibili per Android e iOS anche molto semplici da usare. Con queste app potete aggiungere eventuali effetti speciali per camuffare il tono oppure un...
Apps

Come impostare uno sfondo nella chat di WhatsApp Messenger

Questa semplice ed esauriente guida vi spiegherà attraverso semplici e brevi passi come impostare lo sfondo con le nostre immagini preferite nella chat del nostro programma WhatsApp Messenger. Questo geniale programma multi-piattaforma di messaggistica...
Apps

Come cambiare lo sfondo della conversazione su Whatsapp

Whatsapp è un'applicazione di messaggistica istantanea per smartphone (di proprietà di facebook) con cui poter inviare, oltre a messaggi di testo, contenuti multimediali come foto, video e audio. Consente inoltre di condividere i contatti della rubrica...
Apps

Le migliori 5 app per gli sfondi su iOS

Avere un iPhone ha tanti pregi. Le possibilità di personalizzare il proprio telefono sono infinite. Tra queste, una è quella di cambiare gli sfondi della home. Grazie alla qualità grafica del display di iPhone, possiamo avere molta soddisfazione da...
Apps

Come cambiare lingua App Store

Oggigiorno gli smartphone permettono di accedere ad un’infinità di contenuti, al punto che, a volte, la funzione originaria del telefono passa in secondo piano. Tramite un semplice smartphone come l’iPhone, infatti, è possibile scaricare applicazioni...
Apps

Le migliori app per fare selfie divertenti

È sempre più frequente ormai scattare un selfie con lo smartphone e sarebbe poco normale chi non lo faccia, ciò che però è ancora più diffuso scattare dei “selfie divertenti”. Fare selfie è diventato un modo per riempire i tempi morti, quando...
Apps

Le migliori app per fare video con foto e musica

È noto a tutti che pubblicando un video sui social network si ottiene maggior coinvolgimento rispetto ad una immagine. Il problema è che non sempre si hanno a disposizione le risorse economiche per ingaggiare un videomaker professionista per creare...
Apps

Le migliori app per creare Instagram Stories

Hai intenzione di rendere le tue Storie di Instagram davvero esclusive? Ti consigliamo di dare un'occhiata alla lista seguente. Ti mostriamo, infatti, le migliori app per creare Instagram Stories. Puoi aggiungere nuovi filtri ed effetti per rendere le...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.