Le migliori app per imparare il cinese

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Viviamo in un'epoca in cui è diventato indispensabile conoscere almeno una lingua straniera. I contatti con i vari paesi del mondo sono infatti sempre più frequenti e i datori di lavoro sono alla continua ricerca di personale con una comprovata conoscenza delle lingue straniere. Per tale ragione, è sempre meglio cominciare a imparare una lingua orientale come il cinese fin da piccoli, sfruttando tutti gli strumenti a disposizione. La Cina è il paese con il maggior numero di abitanti e la sua economia è cresciuta notevolmente negli ultimi anni, facendola diventare di fatto una delle maggiori potenze mondiali. Pertanto è evidente che chi riesce a comunicare con questo grande paese ha di sicuro più possibilità sia per quel che riguarda il mondo lavorativo che di arricchire il proprio bagaglio culturale. Vediamo insieme le migliori app per imparare il cinese.

26

Occorrente

  • Smartphone
  • Connessione a internet
36

Tra le migliori app per apprendere e imparare il cinese si annovera "Nemo cinese". Essa è un'applicazione gratuita disponibile sia per i sistemi operativi Android che iOS. Per scaricarla sul vostro dispositivo mobile basta semplicemente cercarla nell'App Store. Nemo cinese racchiude in sé tutta una serie di parole e frasi comuni da poter ascoltare tramite delle registrazioni effettuate da dei madrelingua.

46

Questa applicazione permette non solo di ascoltare e di ripetere, ma anche di esplorare parole e frasi in base a un determinato argomento. Essa è adatta sia ai principianti, sia agli studenti di lingua cinese con un livello intermedio. Il bello di questa applicazione è che ognuno può decidere autonomamente di personalizzare il proprio percorso di apprendimento in base alle proprie necessità. Un'altra app degna di nota per imparare il cinese è "Hello-hello Cinese". Anch'essa è gratuita ed è compatibile sia per Iphone che per smartphone. Hello-hello cinese è un'applicazione fondata dal Consiglio Americano per l'apprendimento delle lingue straniere ed è caratterizzata da tre livelli suddivisi in trenta lezioni.

Continua la lettura
56

Ciò che la contraddistingue è la sua grafica semplice e immediata. Ogni lezione è basata su eventi e dialoghi realistici. Essa permette quindi di crearsi il proprio vocabolario con la ripetizione di numerose Flaschcard interattive e di prendere appunti e visionarli in qualsiasi momento. Inutile dire che per imparare una lingua occorre costanza e tanta determinazione. Non vi resta quindi che cimentarvi in queste applicazioni per allenare la vostra memoria e migliorare il vostro livello di cinese.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • L'ideale è di indossare un paio di cuffie durante la riproduzione del linguaggio cinese.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Apps

Le migliori app per imparare il francese

Oggi, a causa della globalizzazione dei mercati e degli investimenti, diventa sempre più importante conoscere le lingue principali. Fino a qualche anno fa, per imparare le lingue senza spendere soldi per frequentare appositi corsi, si utilizzavano grossi...
Apps

Le migliori app per imparare a cucinare

Come italiani, sono secoli che amiamo la buona cucina. Negli ultimi anni, poi, con l'avvento di una quantità spropositata di programmi televisivi per cucina, è stata definitivamente sdoganata la figura dello chef come personaggio di successo. Se aspirate...
Apps

Le migliori app per imparare il latino

Il latino è una delle lingue più difficili da imparare, perché sono moltissime le regole grammaticali che dovremo conoscere per riuscire a parlarla in maniera corretta.Tuttavia se stiamo studiando questa particolare lingua, potremo sfruttare le moltissime...
Apps

Le migliori app per imparare il tedesco

I telefoni cellulari hanno subito una rapida evoluzione. In precedenza era possibile effettuare e ricevere solo messaggi e telefonate, oggi con i moderni smartphone è possibile sfruttare moltissime altre funzioni. In questa guida, in particolare, vedremo...
Apps

Le 5 migliori app per imparare lo spagnolo

Grazie all' enorme sviluppo della tecnologica in questi ultimi anni, oggi è possibile imparare le lingue straniere semplicemente utilizzando una app sul nostro smartphone o sul nostro tablet. Le lingue straniere che possiamo imparare sono diverse e vanno...
Apps

Le migliori app per imparare il giapponese

Gli smartphone sono diventati ormai dei dispositivi con i quali è possibile svolgere numerosissime attività, e tutto questo è reso possibile grazie a delle applicazioni scaricabili attraverso i digital store, sia gratuitamente che a pagamento. Alcune...
Apps

Le migliori app per imparare il greco

La conoscenza delle lingue straniere ha rappresentato e rappresenta tutt'ora una grandissima opportunità di crescita sia umana che professionale. Sebbene l'inglese venga ormai parlato in quasi tutto il mondo, l'apprendimento di una seconda o terza lingua...
Apps

5 app per imparare a contare

L’intelligenza numerica è un dono presente nei bambini fin da piccoli e giocando è possibile svilupparla velocemente. Ecco perché le applicazioni per contare sono sempre più diffuse ed efficaci. Nella guida che segue illustreremo 5 delle migliori...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.