Le migliori app per imparare il greco

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La conoscenza delle lingue straniere ha rappresentato e rappresenta tutt'ora una grandissima opportunità di crescita sia umana che professionale. Sebbene l'inglese venga ormai parlato in quasi tutto il mondo, l'apprendimento di una seconda o terza lingua straniera rimane un elemento essenziale, non solo per aumentare le chances di trovare un buon lavoro ma anche per approfondire la cultura e le tradizioni di un determinato popolo. In quest'ottica, la Grecia offre un patrimonio inestimabile di ricchezze sia paesaggistiche che naturali; quindi, l'apprendimento della lingua greca può risultare molto utile sia per i turisti d'arte, sia per i giovani che intendono trascorrere le loro vacanze in posti di straordinaria bellezza. Le nuove tecnologie offrono delle ottime opportunità di apprendimento anche di questa lingua. Nella seguente guida verranno presentate le migliori app per imparare il greco.

26

Le app che vedremo in questo passo sono relative ai dispositivi Android e sono del tutto gratuite. "Bravolol" è un'applicazione che contiene un vocabolario ed oltre 800 frasi di uso comune per le persone che amano viaggiare e per i neofiti della lingua greca. Tra le numerose funzioni presenti, vi sono la memorizzazione delle frasi preferite e la loro pronuncia autentica, con la possibilità di confrontarla vocalmente con la propria. Altre app simili sono: "Fun Easy Learn", che offre un vocabolario di oltre 6000 termini e consente un apprendimento semplice e divertente, attraverso giochi e quiz.

36

Vediamo adesso una delle ultime applicazioni a pagamento che presenta però qualche funzione in più. Il suo nome è "Imparare il greco" ed è disponibile all'interno del Play Store di Google. Quest'applicazione, il cui costo è irrisorio (2.99€), permette di apprendere il Greco partendo sia da un livello base che da un livello intermedio, adatto a chi già conosce un po' la lingua. È possibile apprendere 450 termini relativi a tematiche differenti ed estremamente utili nella vita quotidiana: i numeri, il tempo, vocaboli utili per fare shopping, per recarsi in un ristorante, etc.

Continua la lettura
46

Infine, vale la pena citare anche l'app "Greco Antico". Questa applicazione è adatta agli studiosi (utilissima per gli studenti del liceo classico) che presentano la necessità di avere sempre a portata di mano la grammatica o la sintassi (anche intere traduzioni) della lingua greca antica. Il costo dell'app è di 3.59€ ed è possibile scaricarla direttamente dall'App Store o da Play Store.

56

Guarda il video

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potrebbe essere molto utile scaricare anche un dizionario gratuito italiano-greco

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Apps

Le migliori app per imparare il francese

Oggi, a causa della globalizzazione dei mercati e degli investimenti, diventa sempre più importante conoscere le lingue principali. Fino a qualche anno fa, per imparare le lingue senza spendere soldi per frequentare appositi corsi, si utilizzavano grossi...
Apps

Le migliori app per imparare il latino

Il latino è una delle lingue più difficili da imparare, perché sono moltissime le regole grammaticali che dovremo conoscere per riuscire a parlarla in maniera corretta.Tuttavia se stiamo studiando questa particolare lingua, potremo sfruttare le moltissime...
Apps

Le 5 migliori app per imparare lo spagnolo

Grazie all' enorme sviluppo della tecnologica in questi ultimi anni, oggi è possibile imparare le lingue straniere semplicemente utilizzando una app sul nostro smartphone o sul nostro tablet. Le lingue straniere che possiamo imparare sono diverse e vanno...
Apps

Le migliori app per imparare il tedesco

Il tedesco è parlato principalmente nell'Europa centrale, in Germania, Svizzera e Austria, ed è addirittura riconosciuto come lingua ufficiale in Trentino. La grammatica è molto complessa, per la presenza di casi e declinazioni, e la pronuncia non...
Apps

Le migliori app per imparare il giapponese

Gli smartphone sono diventati ormai dei dispositivi con i quali è possibile svolgere numerosissime attività, e tutto questo è reso possibile grazie a delle applicazioni scaricabili attraverso i digital store, sia gratuitamente che a pagamento. Alcune...
Apps

Le migliori app per imparare a cucinare

Come italiani, sono secoli che amiamo la buona cucina. Negli ultimi anni, poi, con l'avvento di una quantità spropositata di programmi televisivi per cucina, è stata definitivamente sdoganata la figura dello chef come personaggio di successo. Se aspirate...
Apps

App per imparare a suonare il pianoforte

Se avete deciso di intraprendere lo studio di uno strumento musicale, non possiamo che complimentarci con voi per questa scelta: suonare uno strumento aiuta a distendere i nervi, a concentrarsi su un determinato obiettivo e può perfino diventare una...
Apps

5 app per imparare a suonare la chitarra

La musica ci accompagna in ogni momento della giornata, può darci la carica necessaria a svolgere un compito noioso, far passare più velocemente un lungo viaggio e naturalmente movimentare una festa. Chi di voi non si è mai riunito con gli amici intorno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.