Le migliori applicazioni per allenare il cervello

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Al giorno d'oggi chiunque ha sempre con sé uno (o forse anche più) smartphone. Molti studi rivelano come il prolungato uso del cellulare sia dannoso per il proprio cervello sia per via delle radiazioni sia per via del blocco (anche se minimo) che causano ai neuroni: è infatti risaputo che l'utilizzo degli smartphone riduce le abilità intellettive. Come poter risolvere ciò? Innanzitutto la cosa migliore sarebbe ridurre l'uso dello smartphone; ma vi è anche un'altra soluzione per chi non vuole fare proprio a meno di giocare con il proprio dispositivo mobile, cioè usare le cosiddette applicazioni Brain Training, app che, se usate quotidianamente, ci aiutano ad allenare le nostre abilità intellettive. Vediamo quelle che gli utenti del web ritengono migliori.

25

"Einstein allena la mente": disponibile sia su Android, sia su iOS (su entrambi i sistemi operativi si può avere la versione free o la versione premium al prezzo di 2,99€). Questa app vi permetterà di svolgere 30 diversi test per la vostra mente. Potrete inoltre eseguire dei test d'allenamento o giocare in multiplayer. I quesiti sono divisi a seconda della categoria (ad esempio quiz di logica, memoria, calcolo o vista) ed è disponibile anche la funzione share per condividere i vostri risultati su Facebook, Google+ o Twitter.

35

"Brain+": disponibile solo su iOS. L'app è stata sviluppata in collaborazione con i neuroscienziati dell'Università di Copenhagen. L'obiettivo dell'applicazione è quello di migliorare l'attività cerebrale attraverso semplici e divertenti esercizi."BrainWars": disponibile per entrambi i sistemi operativi più usati, è forse l'applicazione più famosa nel suo genere. La particolarità dell'app è quella di aumentare l'interesse dell'utente per via delle classifiche globali inserite: infatti ogni utente sin dal primo utilizzo è invogliato a sfidare se stesso e tutti gli altri utilizzatori a migliorarsi al fine di scalare il ranking globale. Essendo di semplice utilizzo, l'applicazione è rivolta a tutte le fasce d'età. Negli ultimi mesi ha riscosso un successo tale da superare i 5 milioni di download su entrambi gli Store.

Continua la lettura
45

"BRAIN-TRAIN": rilasciata dallo stesso sviluppatore dell'app precedente, è anch'essa disponibile gratuitamente sugli Store di Android e iOS. Basata sul rinomato Sommer+Sommer test, questa applicazione utilizza un innovativo metodo di allenamento volto a rafforzare l'intesa tra gli emisferi destro e sinistro del cervello così da far aumentare le capacità di pensiero, mnemoniche ed elaborative.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • È bene non abusare anche di queste app.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Apps

Ciclismo: le migliori applicazioni Android

La bicicletta è il mezzo di trasporto, forse più amato al mondo, si stima che un individuo su tre possiede una bici. Pedalare non soltanto fa bene alla salute, non inquina, è a basso costo e soprattutto è divertente. Oggi ci sono veri e propri appassionati...
Apps

Le migliori applicazioni sul calcio

Il calcio è senza dubbio lo sport più amato e seguito in Italia. Ma se un tempo l'appassionato di calcio doveva andarsi a cercare i risultati e gli eventi di calciomercato sui quotidiani sportivi, sulle trasmissioni televisive o in radio, al giorno...
Apps

Le migliori applicazioni business per iPad

L'Ipad è talmente entrato nel nostro modo di ragionare e di fare le cose che ormai sembra sul mercato da decenni. Ma è solo dal 2010 che Steve Jobs lo ha lanciato e da allora la strada percorsa da questo mito della Apple è stata molta. È entrato nella...
Apps

Le migliori applicazioni iOS per scaricare musica

Il modo di approcciarsi alla musica negli ultimi tempi è cambiato: l'avvento di internet ci ha lasciato in dote prima Napster, il primo grande peer-to-peer con il quale scambiare e scaricare la musica e poi Emule e uTorrent, i suoi degni sucessori ancora...
Apps

Le 3 migliori applicazioni per imparare l'inglese

L'inglese, si sa, è una delle lingue più parlate al mondo. È importante conoscerla in ambito scolastico e/o universitario, dal momento che si incontrano spesso molti termini inglesi nelle materie di studio, e quasi sempre rappresenta un requisito curriculare...
Apps

Cinema e film: le migliori applicazioni Android

Ormai oggi si usano le applicazioni per fare mille cose diverse, queste riescono infatti a calcolare il peso, i battiti cardiaci o tenere sotto controllo il nostro corpo durante uno sforzo. Diciamo che ormai il classico telefono per chiamare e inviare...
Apps

Come usare applicazioni Android su PC

L'avvento degli smartphone ha tracciato una svolta nel mondo dell'informatica. Tutto è a portata della nostra mano nel senso più letterale del termine. Abbiamo ormai un costante contatto con il resto del mondo nella nostra tasca. Di questo ha risentito...
Apps

Come salvare le applicazioni di uno smartphone Android

In tempi come questi, dove la tecnologia mobile è parte integrante della nostra vita, è necessario saper barcamenarsi tra le varie funzionalità e applicazioni degli smartphone. Occorre innanzitutto essere in grado di salvare le applicazioni nel caso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.