Le migliori apps gratuite per visitare le città

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le applicazioni per gli smartphone dedicate al settore turistico, rientrano indubbiamente fra quelle più utili e popolari. Sostituire l'ingombro causato da mappe e guide cartacee, con una semplice app da installare sul proprio dispositivo mobile, permette di essere più pratici e leggeri durante un viaggio di piacere o di lavoro. Vediamo quindi le migliori apps gratuite per visitare le città.

26

Tripadvisor

Questa diffusissima app è disponibile per i dispositivi Android, iPhone e Windows Phone, ed è scaricabile in forma gratuita per tutti gli utenti. La sua ampia diffusione è dovuta alla praticità d'uso e alla grande community che ogni giorno recensisce hotel, ristoranti, bed and breakfast e tante altre attrazioni. È infatti possibile lasciare opinioni e valutazioni dei vari luoghi visitati. Tramite questa applicazione, oltre a trovare un luogo d'interesse vicino alla propria posizione, è possibile effettuare un'accurata pianificazione del proprio soggiorno.

36

Michelin Viaggi

Questa utile guida, aiuta l'utente a creare il proprio itinerario di viaggio. Scaricabile gratuitamente sia per i dispositivi Android che iOS, contiene le mappe di oltre 85 paesi e moltissimi punti di interesse storico e culturale da visitare. Tramite il sistema GPS, è in grado di rilevare i luoghi turistici situati nei pressi della posizione in cui ci si trova.

Continua la lettura
46

Street Lens

Ideata dalla Tracky Apps , Street Lens si presenta come una app di realtà aumentata. Tramite il display dello smartphone è infatti possibile ottenere, in tempo reale, informazioni sui punti di interesse che circondano l'utente. Inquadrando ad esempio la strada percorsa, l'applicazione fa comparire dei pop-up che possono indicare, musei, ristoranti, alberghi e altre attrazioni, selezionabili attraverso le preferenze da impostare tramite il menù.

56

ZonzoFox

ZonzoFox è una guida di viaggio, disponibile in forma gratuita, sia per dispositivi Android che iOS. Questa app permette di organizzare, studiare e pianificare un viaggio, attraverso le principali città italiane. Si presenta infatti come una guida turistica digitale, con un'interfaccia semplice e accattivante.

66

Parigi Mappa Offline

Esistono numerose apps dedicate ad una città specifica, attraverso le quali è possibile approfondire le informazioni riguardanti diversi aspetti, come mezzi pubblici, musei ed itinerari. Le varie informazioni sono disponibili in modalità offline, aspetto importante per i viaggi all'estero. Lo studio che produce queste app è Free Offline Maps & Guides. Recandosi sul sito è possibile installare quelle dedicate alle città più visitate, come Parigi, New York, Roma e Amsterdam ad esempio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Apps

Le migliori apps per eventi in città

Inutile fingere che non è così, la tecnologia ha rivoluzionato in maniera definitiva la vita di quasi tutte le persone.. Ciò non soltanto per le modalità di comunicazione, per la fruizione di film, serie tv oppure documentari, ma specialmente nell'organizzazione...
Apps

Le migliori app gratuite per leggere libri

Senza dubbio la lettura costituisce un ottimo strumento di svago, un piacevole passatempo a cui attingere per rilassarsi ed acquisire cultura ed informazioni. Fino ad alcuni anni fa, il cartaceo costituiva l'unico strumento di lettura possibile, ma oggi,...
Apps

Le migliori apps del mattino

Svegliarsi al mattino, per molte persone, può essere un'impresa davvero difficile, soprattutto quando la giornata si prospetta faticosa e piena di lavoro. A tutto questo si aggiunge il trillo martellante della classica sveglia sul comodino, che di certo...
Apps

Le migliori 10 apps sui viaggi

Avete deciso di andare in vacanza? Con uno smartphone ed una connessione ad internet avrete nelle vostre mani tutto quello che serve per pianificare il vostro viaggio. In questa lista troverete le 10 migliori apps gratuite, disponibili sia per iOS che...
Apps

Le migliori apps per l’arredamento

Arredare casa è senza dubbio entusiasmante per chi ha la chance di creare la dimora dei propri desideri. Tuttavia può capitare di rendersi conto che la casa non rende al meglio con le nostre idee. In certi casi ci vorrebbe un valido aiuto, qualcuno...
Apps

Le migliori apps per meditare

Non esiste una vera e propria motivazione per cui meditare, se ne sente solo il bisogno. Meditare, comunque, serve per allontanare lo stress e tutto ciò che esso provoca: dolori fisici, crisi di panico, ansia e così via. Grazie alla tecnologia possiamo...
Apps

Le migliori apps per guidare senza stress

Gli smartphone hanno letteralmente rivoluzionato la nostra guida quotidiana. Ormai facciamo fatica persino ad immaginare una qualunque attività senza il nostro fedele compagno tecnologico. Il fenomeno delle apps ha raggiunto livelli notevoli. Ormai esistono...
Apps

Le migliori apps per viaggiare

La tecnologia ha ormai invaso ogni aspetto della nostra vita quotidiana. Alcuni studiosi parlano di tecnologia pervasiva o rivoluzione tecnologica in relazione a questo fenomeno. D'altronde oggi esistono apps e programmi per ogni situazione. Dall'acquisto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.