Le migliori apps per controllare il traffico

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Se siete in partenza per le tanto sospirate vacanze o vi trovate a dover gestire quotidianamente la vostra mobilità urbana, il traffico stradale può davvero costituire un ostacolo agli spostamenti. Disponendo di uno smartphone e di una connessione Internet, sarà possibile avvalersi di specifiche applicazioni in grado di rilevare lo stato della rete viaria, evitando in tal modo che gli automobilisti si imbattano in code interminabili e fastidiosi rallentamenti per eventuali lavori in corso o incidenti. In questa guida verranno descritte le migliori apps delle quali chiunque intenda mettersi al volante dovrà munirsi per controllare le condizioni del traffico, raggiungendo la destinazione desiderata senza inutili perdite di tempo.

25

Tra le migliori app per monitorare con un elevato grado di precisione lo stato della viabilità rientra sicuramente Waze, disponibile gratuitamente nel Play Store. Si tratta di un'applicazione open source in grado di rilevare le condizioni di traffico delle arterie stradali e di fornire agli automobilisti indicazioni chiare, attendibili e costantemente aggiornate proprio grazie alla sua natura social. Gli utenti potranno infatti contribuire a segnalare in tempo reale eventuali intasamenti, aiutando gli altri automobilisti a scansare code e a valutare percorsi alternativi.

35

Un'ottima applicazione per viaggiare spediti alla guida di un'auto, risparmiando tempo e carburante, è indubbiamente Michelin Traffico. Tale applicazione rappresenta un prezioso alleato di viaggio, rilevando con buona precisione la densità di circolazione del tratto stradale di proprio interesse e fornendo all'utente utili indicazioni sul tragitto più breve da compiere per raggiungere la destinazione desiderata a partire dalla posizione corrente, con una notevole riduzione dei tempi di percorrenza. Insomma, un'applicazione intelligente che offrirà all'utente interessanti informazioni aggiuntive come limiti di velocità e itinerari alternativi.

Continua la lettura
45

Un valido supporto per chi si appresta a gestire la propria mobilità a bordo di un mezzo privato è costituito certamente da Q Traffic. L'utente potrà disporre sul proprio device di un pratico strumento di supporto del quale avvalersi in qualsiasi momento per avere chiare e aggiornate indicazioni su possibili ingorghi e ottimizzare la propria esperienza di viaggio, senza correre il rischio di restare imbottigliati nel traffico. Basterà lanciare sul vostro tablet o smartphone l'app per avere accesso alle informazioni relative alla scorrevolezza o congestione dell'itinerario da percorrere, grazie anche agli utenti che danno il loro contribuito per il miglioramento del servizio.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Apps

Le migliori apps per controllare il traffico

Se siete in partenza per le tanto sospirate vacanze o vi trovate a dover gestire quotidianamente la vostra mobilità urbana, il traffico stradale può davvero costituire un ostacolo agli spostamenti. Disponendo di uno smartphone e di una connessione Internet,...
Apps

Le migliori apps per gli automobilisti

Gli smartphone sono ormai indispensabili, non solo per telefonare, mandare messaggi ed email, ma anche per le numerose apps che permettono di gestire vari aspetti della nostra vita. Spesso infatti molte di queste applicazioni sono finalizzate a rendere...
Apps

Le migliori apps per un viaggio in auto

Quando ci spostiamo in automobile per raggiungere la destinazione scelta per la nostra vacanza, sicuramente uno dei maggiori problemi è la strada che dovremo percorrere.In passato, infatti, per trovare il percorso migliore, dovevamo utilizzare delle...
Apps

Le migliori apps per guidare senza stress

Gli smartphone hanno letteralmente rivoluzionato la nostra guida quotidiana. Ormai facciamo fatica persino ad immaginare una qualunque attività senza il nostro fedele compagno tecnologico. Il fenomeno delle apps ha raggiunto livelli notevoli. Ormai esistono...
Apps

Le migliori apps del mattino

Svegliarsi al mattino, per molte persone, può essere un'impresa davvero difficile, soprattutto quando la giornata si prospetta faticosa e piena di lavoro. A tutto questo si aggiunge il trillo martellante della classica sveglia sul comodino, che di certo...
Apps

Le migliori apps per meditare

Non esiste una vera e propria motivazione per cui meditare, se ne sente solo il bisogno. Meditare, comunque, serve per allontanare lo stress e tutto ciò che esso provoca: dolori fisici, crisi di panico, ansia e così via. Grazie alla tecnologia possiamo...
Apps

Le migliori apps per viaggiare

La tecnologia ha ormai invaso ogni aspetto della nostra vita quotidiana. Alcuni studiosi parlano di tecnologia pervasiva o rivoluzione tecnologica in relazione a questo fenomeno. D'altronde oggi esistono apps e programmi per ogni situazione. Dall'acquisto...
Apps

Le migliori apps per il giardinaggio

Se abbiamo l'hobby del giardinaggio, ed intendiamo massimizzare il nostro lavoro, possiamo avvalerci della tecnologia che oggi viene in costante aiuto; infatti, è importante sapere che sullo smartphone, grazie soprattutto al sistema operativo Android,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.