Le migliori apps per gestire le spese

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Specialmente in questo periodo di crisi, il nostro smartphone può essere estremamente utile per gestire le nostre spese personali. Esistono numerose applicazioni che possiedono queste funzioni. Noi abbiamo selezionate le 7 migliori apps che vi consentiranno di tenere a bada le spese e, magari, di guadagnare qualche euro.

28

Pennies (2,99 euro)

Disponibile soltanto su iphone, quest'app si basa su poche e ben fatte funzioni. Pennies permette di poter impostare budget multipli(spese di casa, del proprio hobby, etc...) e di svilluparli separatamente. Grazie ad un interfaccia semplice ed intuitiva, con un solo tocco possiamo vedere quanto ci resta da spendere in un determinato giorno o nel resto del mese. Disponibile anche su Apple Watch.

38

Monefy (android- gratuita)

Semplicità. Questo l'imperativo di Monefy, che con pochi tocchi ci permette di suddividere le nostre spese in un grafico colorato, facilissimo da consultare. Tramite Dropbox possiamo sincronizzaere i dari su atlri dispositivi android in modo da averli sempre con noi.

Continua la lettura
48

Goodbudget (iphone, android- gratuita)

App tra la più popolari nel settore, GoodBudget riesce a unire entrate e uscite così da creare un budget mensile. Nonostante la grafica non proprio superba, è semplice da utilizzare, dettagliata e possiede inoltre la funzione di sincronizzare i dati dell'account online di modo che possano essere condivisi con gli altri familiari.

58

Visual budget (iphone-gratuita)

Semplice, molto grafica. Quest'app è perfetta per chi non ha voglia di perdere tempo dietro alle molteplici funzioni che tanti altri più complessi programmi ci propongono. Consigliata a tutti quelli che cercano un'applicazione veloce ad annotare spese e creare budget.

68

Finacisto(android-gratuita)

Simile a GoodBudget per semplicità e tipologia di grafica. Possiede inoltre la funzione di gestire conti correnti e carte di credito, per poterci mantenere aggiornati sulle nostre spese, bollette, bilanci familiari, senza dover neanche usare il nostro smartphone.

78

MInt( android, iphone windows phone-gratuita)

Mint è un ottima app per iniziare ad annotare le proprie spese quotidiane. Dotata di un interfaccia facile da capire, pulita ed essenziale ci permette di visualizzare in maniera ottimale tutti i soldi che abbiamo speso o risparmiato. In caso di furto, tutti i dati possono essere cancellati da remoto. Disponibile anche su Apple Watch.

88

Level money (IOS, android- gratuita)

Stile minimal, grafici a bolla, con quest'app la nostra situazione finanziaria può controllata con pochi colpi di dita. Unica pecca: l'incompatibilità con i sistemi bancari italiani ed europei. Ed è un gran peccato perché level money terrebbe traccia di tutti i pagamenti in automatico, senza dover usare il nostro smartphone.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Apps

5 apps per tenere sotto controllo le spese

Al giorno d'oggi con il proprio smartphone si fa davvero di tutto, infatti con esso si possono scaricare tantissime applicazioni, che permettono di fare qualsiasi cosa. In questa guida che stiamo per proporre infatti, si parlerà delle 5 apps che servono...
Apps

Le app per risparmiare e gestire le spese

Con la crisi che corre, riuscire a gestire oculatamente il denaro può risultare difficile. Risparmiare diventa ancora più complesso e non sarebbe male avere qualche piccolo aiuto dalla tecnologia. Potrebbe sembrare impossibile, ma le app possono aiutarci...
Apps

Apps per gestire Instagram

La popolarità di Instagram, in breve tempo è cresciuta rapidamente. Questa app conta infatti milioni di utenti attivi. Nonostante sia l'applicazione più utilizzata fra quelle dedicate alla condivisione di foto, sono presenti alcune limitazioni. Per...
Apps

5 apps per gestire il proprio allenamento

Fare attività fisica è fondamentale per mantenersi in forma e per non accumulare chili di troppo che possono rovinare il vostro fisico. L'attività fisica è importante non solo per mantenersi in salute e per modellare proprio corpo, ma anche per abbassare...
Apps

Le migliori apps per meditare

Non esiste una vera e propria motivazione per cui meditare, se ne sente solo il bisogno. Meditare, comunque, serve per allontanare lo stress e tutto ciò che esso provoca: dolori fisici, crisi di panico, ansia e così via. Grazie alla tecnologia possiamo...
Apps

Le migliori apps per viaggiare

La tecnologia ha ormai invaso ogni aspetto della nostra vita quotidiana. Alcuni studiosi parlano di tecnologia pervasiva o rivoluzione tecnologica in relazione a questo fenomeno. D'altronde oggi esistono apps e programmi per ogni situazione. Dall'acquisto...
Apps

Le migliori apps per organizzare il matrimonio

Volete sposarvi e organizzare un matrimonio perfetto, senza però assumere un wedding planner e spendere cifre astronomiche? Bene oggi potete farlo grazie alla nuova tecnologia, che tramite l'uso di apps, vi permette di pianificare con tranquillità e...
Apps

Le migliori apps per gli automobilisti

Gli smartphone sono ormai indispensabili, non solo per telefonare, mandare messaggi ed email, ma anche per le numerose apps che permettono di gestire vari aspetti della nostra vita. Spesso infatti molte di queste applicazioni sono finalizzate a rendere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.