Le migliori apps per organizzare lo studio

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La vita dello studente può essere davvero dura. Il percorso verso la realizzazione personale può essere colmo di ostacoli e momenti di crisi. Fortunatamente al giorno d'oggi esistono alcuni strumenti capaci di semplificare la nostra vita. La tecnologia è un valido assistente nell'organizzare lo studio. Questo è vero al punto che basta un unico dispositivo elettronico per costruire un ottimo piano di studi. Parliamo di smartphone, tablet e, naturalmente, le apps. Faremo una lista delle migliori apps per organizzare lo studio. Dalle più basilari a quelle più complesse.

26

Dizionario della lingua italiana

Il dizionario è uno strumento assolutamente indispensabile. È necessario per qualsiasi materia di studio. Non è raro incontrare termini del tutto nuovi, anche nella fase finale del percorso di studio. Installare una buona app per la definizione dei termini è dunque consigliabile. A partire da iOS7 (iPhone/iPad) il dizionario è app di default nei dispositivi Apple. Per Android abbiamo tante alternative, e tra le migliori troviamo il Dizionario Italiano - Offline.

36

Suite di strumenti d'ufficio

Gli strumenti d'ufficio permettono di creare e modificare documenti. Possono essere degli scritti, dei fogli di calcolo o delle presentazioni. Su sistemi Windows è ben nota la suite Microsoft Office. Da qualche tempo esiste una versione iOS e Android. Ma una buona alternativa per quest'ultimo la offre Polaris Office + PDF. Questa suite permette di creare e modificare file per lo studio e il calcolo. Inoltre consente di visualizzare e condividere PDF.

Continua la lettura
46

Enciclopedia

Avere sempre con sé un'enciclopedia è importante per organizzare lo studio. E se diciamo enciclopedia nell'era di internet, diciamo Wikipedia. L'enciclopedia libera ha la sua app, disponibile sia per Android, sia per iOS. Qualsiasi argomento del portale online è reperibile tramite app. Nessuna ricerca sarà impossibile.

56

Applicazioni per videoconferenze

Al giorno d'oggi possono capitare sessioni di studio o conferenze a distanza. Sono soluzioni per lo studio estremamente utili. Soprattutto per chi ha difficoltà a spostarsi. Con Skype è possibile seguire a distanza delle lezioni. È sufficiente una minima organizzazione tra i partecipanti alla videochiamata. Disponibile per Android, iOS, Blackberry e Windows.

66

Amazon Kindle

I libri di testo possono essere tanti ed ingombranti. Ma grazie a certe apps possiamo sempre portarli con noi. Esistono infatti molti testi scolastici e universitari in formato elettronico. E le apps come Amazon Kindle ci permettono di leggere migliaia di libri su un solo dispositivo. Kindle è tra le migliori del suo genere, ed è disponibile per Android e iOS totalmente gratis.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Apps

Le migliori apps per organizzare le foto

I telefoni cellulari di ultima generazione, conosciuti come smartphone, sono anche in grado di fare delle foto, addirittura ad alta risoluzione. Questa non è una possibilità limitata a chi possiede uno smartphone, ma possono usufruirne anche i possessori...
Apps

Le migliori apps per organizzare il matrimonio

Volete sposarvi e organizzare un matrimonio perfetto, senza però assumere un wedding planner e spendere cifre astronomiche? Bene oggi potete farlo grazie alla nuova tecnologia, che tramite l'uso di apps, vi permette di pianificare con tranquillità e...
Apps

Le migliori apps per viaggiare

La tecnologia ha ormai invaso ogni aspetto della nostra vita quotidiana. Alcuni studiosi parlano di tecnologia pervasiva o rivoluzione tecnologica in relazione a questo fenomeno. D'altronde oggi esistono apps e programmi per ogni situazione. Dall'acquisto...
Apps

Le migliori apps per fotografi

Se amate la fotografia e anche la tecnologia, allora non potete fare a meno delle apps. Nella guida che segue riporteremo le migliori applicazioni Android ed Apple che potrebbero fare comodo a molti appassionati della fotografia o anche ai professionisti....
Apps

Le migliori apps del mattino

Svegliarsi al mattino, per molte persone, può essere un'impresa davvero difficile, soprattutto quando la giornata si prospetta faticosa e piena di lavoro. A tutto questo si aggiunge il trillo martellante della classica sveglia sul comodino, che di certo...
Apps

Le migliori apps per meditare

Non esiste una vera e propria motivazione per cui meditare, se ne sente solo il bisogno. Meditare, comunque, serve per allontanare lo stress e tutto ciò che esso provoca: dolori fisici, crisi di panico, ansia e così via. Grazie alla tecnologia possiamo...
Apps

Le migliori apps per guidare senza stress

Gli smartphone hanno letteralmente rivoluzionato la nostra guida quotidiana. Ormai facciamo fatica persino ad immaginare una qualunque attività senza il nostro fedele compagno tecnologico. Il fenomeno delle apps ha raggiunto livelli notevoli. Ormai esistono...
Apps

Le migliori apps gratuite per visitare le città

Le applicazioni per gli smartphone dedicate al settore turistico, rientrano indubbiamente fra quelle più utili e popolari. Sostituire l'ingombro causato da mappe e guide cartacee, con una semplice app da installare sul proprio dispositivo mobile, permette...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.