Selfie: i 10 errori da evitare quando scattate

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Il termine selfie è ormai diventato uno status quo di tutti i possessori di smartphone. Basti guardare anche la nuova moda dei selfie stick, necessari appunto per fare dei selfie in maniera più semplice ed immediata. Chiunque di noi ha, almeno un volta, provato a farsi un autoscatto, cercando di immortalare un particolare momento in solitario o in compagnia di amici. Un po' di effetti qui e là e il gioco è fatto. Bastano pochi secondi per ottenere un selfie degno di questo nome. Ci sono, però, delle piccole accortezze da considerare quando scattate un selfie. In questa lista vi riportiamo i 10 errori da evitare durante un selfie.

211

Non controllare che ci siano intrusi

Spesso durante un selfie non facciamo molto caso a ciò che ci circonda. In alcuni casi, è consigliato guardarsi intorno prima di premere il pulsante di scatto. È possibile che qualche intruso si possa intromettere durante il nostro selfie e rovinare l'atmosfera, che sia per caso o anche per un simpatico scherzo.

311

Scattare in location poco adatte

Lo sfondo di una foto, anche se in secondo piano, è un elemento di fondamentale importanza per un selfie riuscito. Basta anche un piccolo elemento fuori posto per ottenere un risultato poco soddisfacente. Evitiamo luoghi come il bagno di casa, poco adatti ad un autoscatto. Preferiamo, invece, panorami all'aperto, dove anche l'ambiente e la natura potrà aiutarci ulteriormente.

Continua la lettura
411

Usare espressioni poco naturali

Un selfie è diverso da una normale foto. Solitamente si vuole fare un autoscatto quando vogliamo realizzare una foto senza pensarci due volte e premere il pulsante per scattare immediatamente, senza preoccuparci del risultato finale. L'espressione facciale è uno degli aspetti che può contare, però, moltissimo per un selfie. Non bisogna perdere troppo tempo a scegliere l'espressione giusta, che potrebbe risultare poco naturale per l'immagine finale.

511

Assumere pose troppo provocanti

Un selfie è anche occasione per mostrare il proprio corpo e mettersi in mostra. Molti vip fanno abuso dei selfie sui loro profili social proprio per questo motivo. Sono spesso oggetto di attenzioni da parte dei fan, ma anche di parecchie critiche. Per questo è meglio evitare pose troppo provocanti o che risultino troppo eccentriche. Se proprio vogliamo realizzare selfie di questo tipo, non è necessario condividerle con tutti.

611

Utilizzare il selfie stick in pubblico

Il selfie stick è diventato uno strumento più o meno utile per scattare selfie con facilità ed immediatezza. Se usato in pubblico, però, può essere parecchio imbarazzante, specie se si viene osservati mentre lo si sta usando. Purtroppo sempre più persone fanno utilizzo dei selfie stick. Il consiglio è quello di evitare il più possibile di scattare selfie con il selfie stick ed usare il classico smartphone.

711

Sbagliare l'inquadratura della foto

Per quanto il selfie sia uno scatto fatto con naturalezza e senza preoccuparsi di vari fattori, è importante controllare l'inquadratura dello scatto. Può capitare di dover scattare solo parte del viso o di qualsiasi parte del corpo, rendendo la foto imprecisa e piena di difetti.

811

Esagerare con i filtri

I filtri sono un metodo per migliorare e rendere più accattivanti le fotografie. Tra le numerose opzioni presenti nella maggiorparte degli smartphone, è possibile scegliere l'effetto che più ci piace ed applicarlo allo scatto in pochi attimi. L'importante è non esagerare, rendendo lo scatto meno naturale possibile.

911

Avvicinare troppo la fotocamera al volto

Il selfie si può anche fare solamente al viso, magari in un momento di noia. Bisogna, però, fare attenzione a non fare un primo piano troppo accentuato. In questo modo si potrebbero mettere in risalto alcuni difetti che con un'inquadratura normale non sarebbero visibili.

1011

Fare un selfie di notte

Come è lecito aspettarsi, fare un selfie di notte non è una scelta appropriata. Per prima cosa, l'illuminazione non è delle migliori per poter ottenere un selfie come si deve. In secondo luogo, la fotocamera frontale non è dotata di flash LED, per cui, anche se volessimo provare a scattare un selfie notturno, otterremmo una foto completamente scura.

1111

Ritoccare la foto finale

Attraverso programmi come Photoshop o simili è possibile ritoccare ed eliminare tutti i difetti e le impurità messe in bella luce dal selfie. Questa procedura va snaturare il reale significato del selfie, ovvero la naturalezza. Cercare di correggere eventuali imperfezioni fisiche ad un selfie non fa che modificare la percezione che hanno gli altri del nostro aspetto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Apps

Come postare foto già scattate su Snapchat

Snapchat è la novità che sta facendo impazzire gli amanti dei social e delle fotografie. Si tratta di un'applicazione che permette di personalizzare foto e video brevi utilizzando simpatici filtri, aggiungendo scritte, emoticons o adesivi, per poi condividere...
Apps

Le migliori apps per fare un selfie perfetto

Ultimamente la maggior parte delle persone ha la tendenza a pubblicare molte foto sui social network per condividere con gli altri i propri scatti e la propria quotidianità. Esistono moltissime applicazioni per scattare le foto ed altrettante per poterle...
Apps

Selfie: le migliori app per iOS e Android

Uno dei termini più usati sul web, quello il cui significato è ormai noto a tutti, è Selfie: esso è una delle ultime tendenze esplosa in tutto il mondo e consiste nel pubblicare i propri scatti su Facebook, Instagram o altri social network, condividendo...
Apps

5 app per modificare i tuoi selfie

La moda dei selfie si è ormai diffusa in tutto il mondo. A lanciarla sono state le star americane che, condividendo quasi quotidianamente un proprio autoscatto sui vari social media a cui sono iscritte, hanno contagiato tutti coloro che le seguono....
Apps

Come aggiungere note alle foto scattate con iPhone

Avere uno smartphone, completo di un'applicazione che possa far scattare fotografie e possa permettere all'utente di scrivere rapidamente note, può essere fantastico soprattutto per coloro che non si vogliono dimenticare proprio nulla. Per esempio, potete...
Apps

Errori da evitare durante la cancellazione di app su iOS

Tutti i sistemi operativi dei nostri smartphone e tablet sono ormai all'avanguardia e completi. Con il progresso esponenziale della tecnologia, si ha allo stesso modo l'aumento di persone che non sono particolarmente pratiche, e che per la loro inesperienza...
Apps

5 errori comuni da evitare su Instagram

Per chi ancora non fosse ben addentrato nel mondo dei social network, Instagram è un noto social network che permette di condividere foto e permetterne un'ampia diffusione grazie ai propri seguaci, ovvero ai propri "followers". Rispetto ad altri social...
Apps

5 consigli per usare Dubmash

Ironico, irresistibile, contagioso. Di cosa stiamo parlando? Di Dubsmash, ovviamente. L'applicazione più scaricata del momento è diventata un vero e proprio cult. E non soltanto tra i giovanissimi. Sono infatti milioni in tutto il mondo le persone di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.