Telefono bloccato dall'operatore con IMEI: come fare

Di: Marco C.
Tramite: O2O 22/10/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il codice IMEI (International Mobile Equipment Identity) è una codice numerico che identifica univocamente un telefono cellulare o uno smartphone. Il sistema di identificazione tramite IMEI è valido per qualunque terminale che utilizzi le tecnologie GSM, GPRS, EDGE, UMTS, HSDPA, HSUPA, LTE. L'IMEI viene utilizzato dagli operatori telefonici per identificare ogni telefono cellulare, individuarlo in caso di furto o smarrimento e bloccarlo in caso di uso non lecito del dispositivo. Solitamente un operatore telefonico blocca l'utilizzo di un dispositivo tramite IMEI in seguito alla richiesta del proprietario del dispositivo stesso, oppure autonomamente per impedire operazioni illecite e illegali. Se il tuo telefono è stato bloccato dall'operatore tramite il suo IMEI e sei sicuro che il blocco sia avvenuto per errore, puoi richiedere lo sblocco in maniera molto semplice. Ecco come fare.

27

Occorrente

  • dispositivo mobile
  • documento d'identità
  • prova d'acquisto
37

Contatta l'operatore telefonico

Se il tuo dispositivo mobile risulta inutilizzabile per il blocco con IMEI puoi contattare il tuo operatore telefonico e richiedere lo sblocco. Puoi contattare l'operatore telefonico tramite il suo sito web oppure chiamando il numero di telefono riservato all'assistenza clienti, che è sempre specificato tra le informazioni di contatto nel sito web. Puoi contattare l'operatore anche tramite un altro dispositivo, ad esempio il telefono di un amico o un parente, ma ricorda che per poter richiedere all'operatore lo sblocco del codice IMEI dovrai conoscere alcuni dati precisi relativi al tuo dispositivo.

47

Comunica i dati del dispositivo

Per sbloccare il telefono bloccato dall'operatore tramite codice IMEI dovrai prima di tutto fornire all'operatore i tuoi dati personali, che permetteranno all'operatore di identificarti con sicurezza come proprietario del dispositivo bloccato. L'operatore potrebbe poi richiedere alcuni dati aggiuntivi, come la data d'acquisto, il nome del rivenditore o, se il telefono non è intestato a te, i dati della persona a cui il telefono bloccato è stato intestato con contratto in fase di vendita. L'operatore potrebbe inoltre richiederti l'invio di documenti d'identità e prova d'acquisto tramite fax, e-mail o moduli dedicati sul sito web. Infine dovrai indicare quando è avvenuto il blocco del telefono e dichiarare che non c'è stata alcuna richiesta di blocco da parte tua.

Continua la lettura
57

Non rivolgerti a personale non autorizzato

Se il tuo telefono è stato bloccato dall'operatore con IMEI e tu hai richiesto lo sblocco con la procedura che ti ho indicato, la situazione potrebbe risolversi nel giro di poche ore o alcune settimane, a seconda del tempo necessario all'operatore per eseguire le verifiche del caso. È importante ricordare che ricorrere a metodi differenti da quello descritto, come la modifica del codice IMEI o del software del dispositivo tramite procedure non autorizzate, è illegale in Italia e in Europa e pertanto espone al rischio di sanzioni e blocchi definitivi del dispositivo interessato. In alcuni Stati, la modifica del codeice IMEI di un dispositivo costituisce reato ed è pertanto perseguita penalmente. Non affidarti a personale non autorizzato, magari contattato tramite internet, che dichiara di poter sbloccare il tuo dispositivo tramite procedure diverse da quelle previste dal tuo operatore telefonico. Ricorda sempre che se il blocco del telefono tramite IMEI è avvenuto per errore, il tuo operatore telefonico non avrà alcun problema a risolvere la situazionein breve tempo e con la procedura corretta e sicura.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per evitare il blocco dell'IMEI, non utilizzare il tuo dispositivo mobile in maniera illecita o poco cristallina
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Smartphone

Come localizzare la posizione di un telefono cellulare

Localizzare la posizione di un telefono cellulare risulta funzionale per essere sempre a conoscenza del luogo in cui si trovano le persone a noi più amate. Al tempo stesso ciò permette di rintracciare in qualsiasi momento il nostro dispositivo mobile,...
Smartphone

5 cose da fare prima di cambiare telefono

Cambiare telefono prima era facile. Si copiavano i contatti sulla scheda sim, si montava la scheda sim sul nuovo telefono ed ecco fatto. Oggi, gli smartphone sono allo stesso lettore musicale, hard drive, lettore video, fotocamera, etc etc è quindi diventato...
Smartphone

Come sbloccare un Blackbarry dalla modalità sim-locked

Diversi modelli di Blackberry, quando si acquistano, risultano vincolati a un operatore telefonico. La ragione è commerciale: lo smartphone fa parte di una promozione da parte dell'operatore. Il blocco quindi ha lo scopo di ostacolare la migrazione dell'utente...
Smartphone

Errori da evitare nel taglio della sim in micro sim

Finalmente siete riusciti a sostituire il vostro vecchio smartphone con uno nuovo, magari l'ultimo modello, quello con tutte le funzioni più innovative; vi recate a casa pronti a sostituire la sim ma in quel momento.... Vi accorgete che il vano per inserirla...
Smartphone

Come nascondere un numero di cellulare Wind

È tecnicamente possibile, con tutti e quattro i principali operatori telefonici mobili Italiani (Wind, Tim, Tre e Vodafone), nascondere il proprio numero di cellulare. Scoprire come farlo è semplice, prima di tutto esistono numerose applicazioni per...
Smartphone

Come esportare la rubrica da android a mac

Ti sarà capitato di voler esportare tutti i contatti che hai sul telefono sul tuo Mac. Se possiedi anche un Iphone essi sono già sincronizzati in automatico. Ma se invece hai uno smartphone Android? Il procedimento non è così immediato ma è tutt'altro...
Smartphone

Come esportare la rubrica da android a pc

Ogni tanto è bene fare un backup dei dati contenuti sul nostro telefono. Spesso cambiando il cellulare o il nostro operatore ci troviamo ad affrontare il passaggio della rubrica e puntualmente qualche nostro contatto si perde poiché è salvato sul telefono...
Smartphone

Come ottenere i permessi di Root su Huawei P10 Lite

Huawei P10 Lite come ogni smartphone Android si porta dietro app predefinite non desiderate. Molto spesso saranno lì inutilizzate, occupando solo spazio. L’unico modo per eliminarle è utilizzare i permessi di root. Esistono principalmente due metodi...