Trucchi per usare al meglio Siri su iPhone

Tramite: O2O 15/05/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Chi possiede un iPhone avrà sicuramente già sentito parlare di Siri. Quest'ultimo rappresenta un vero e proprio assistente, che supporta il possessore del dispositivo in tantissime attività. Sono infatti numerose le funzioni che Siri può svolgere semplicemente attivandosi con un comando vocale. Ciò consente a questa tecnologia di essere estremamente comoda e pratica per tutti coloro che la usano. Non tutti però riescono ad utilizzarla al meglio. Nella seguente guida pertanto verranno spiegati, in pochi e semplici passaggi, alcuni trucchi per poter usare al meglio Siri.

27

Occorrente

  • iPhone5
  • iPhone4S
  • iPad mini
  • iPod touch
37

Attivare Siri

Per prima cosa è opportuno tenere a mente che la tecnologia Siri è disponibile solamente sui dispositivi Apple di ultima generazione. Se pertanto sei in possesso di uno smartphone o tablet meno recenti non potrei utilizzarla. Per poter avviare Siri bisogna dunque premere il tasto centrale del dispositivo per alcuni secondi ed attendere la comparsa dell'icona a forma di microfono. Da questo momento è possibile comunicare con Siri.

47

Rivolgersi a Siri

Se desideri conoscere le previsioni del tempo, non sarai costretto a vagare tra le sezioni del dispositivo. Basterà rivolgersi a Siri, chiedendo: "Che tempo farà domani?" e il tuo schermo come per magia visualizzerà la scheda relativa al meteo. Non è difficile farsi comprendere dall'assistente vocale, in quanto puoi usare il tuo linguaggio naturale, come se conversassi con un amico. Altre possibili domande sono: "Domani pioverà?" "Domani mi servirà l'ombrello?".

Continua la lettura
57

Usare il GPS

Quando sei in viaggio Siri ti offre un prezioso aiuto per orientarti e per trovare il locale che stai cercando. Potrai chiedere: "Mostrami la strada per Bologna", ma anche "Consigliami un buon ristorante": in men che non si dica l'assistente vocale si collegherà al satellite GPS, individuando la tua posizione esatta, e provvederà a illustrarti il percorso da fare.

67

Impostare la sveglia

Un'altra utilissima funzione di Siri è l'impostazione dei promemoria. Anche in questo caso risparmierai molto tempo, evitando di digitare manualmente l'avviso. Per farlo è sufficiente dire "ricordami di" specificando l'impegno e aggiungendo il giorno e l'ora in cui dovrai assolverlo (ad esempio, "Ricordami che domani alle 9 devo andare alle Poste"). Con lo stesso sistema puoi impostare anche la sveglia, ricorrendo ad un semplice ordine come: "Svegliami domani mattina alle 6.30". Se vuoi scoprire le altre capacità di Siri ti basterà chiedere: "Cosa puoi fare per me?" e immediatamente ti saranno elencate le sue funzioni principali.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come aggiungere nuovi comandi a Siri

Vogliamo proporvi una guida, per capire come aggiungere dei nuovi e del tutto diversi comandi, a Siri. Da quando abbiamo incontrato Siri, come poterne fare a meno!??! Ma quanto sarebbe bello poter aggiungere alcuni nuovi comandi alle già tante competenze...
iPhone

Come installare trucchi su iPhone senza jailbreak

Avere un iPhone è il sogno di molti appassionati di telefonia e di tecnologia. L'iPhone è un dispositivo mobile ormai diffusissimo e amatissimo da utenti di tutte le età che consente di scaricare centinaia di applicazioni utilizzando una procedura...
iPhone

Trucchi per usare al meglio Google Maps su iPhone

In seguito alla rimozione dell'applicazione predefinita (disposta da Apple con l'introduzione del sistema operativo iOS 6), Google ha reso disponibile su App Store una nuova applicazione indipendente per l'utilizzo del suo servizio di mappe e localizzazione...
iPhone

Come cambiare la voce di Siri

Chiunque possegga un prodotto Apple sicuramente saprà cos'è (o dovremmo dire chi è!) Siri. Si tratta dell' assistente vocale Apple il cui scopo è quello di renderci la vita più facile. Siri prende il nome dalla startup fondata da suo "padre", il...
iPhone

Trucchi e consigli per impostare l'iPhone X

Il nuovo modello di smartphone della casa Apple è finalmente disponibile: si chiama iPhone X e si legge iPhone dieci. Se hai intenzione di comprarlo o l'hai già comprato, qui di seguito ti daremo un paio di trucchi e consigli per impostare l'iPhone...
iPhone

Come impostare i gradi di parentela con Siri

Chi possiede un dispositivo Apple conoscerà senza dubbio Siri, un sistema di riconoscimento vocale messo a disposizione su tutti i cellulari e tablet prodotti dalla famosa azienda. Siri rappresenta sicuramente un grande aiuto per la gestione di numerosi...
iPhone

Come Creare E Utilizzare Promemoria Su Iphone

L' iPhone di Apple offre molteplici opportunità di applicazioni e funzionalità anche di di default, che si rivelano utili per agevolare molte delle nostre attività: una di queste è l'applicazione "Promemoria" che consente di annotare i propri programmi...
iPhone

5 consigli per sfruttare al meglio un iPhone

L'iPhone ogni giorno non finisce mai di stupire; infatti, questo piccolo ma funzionale dispositivo che già fa quasi tutto, è in grado di offrire anche altre funzioni che possono rendere la vita ancora più confortevole. Se disponete di questa tipologia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.