Trucchi per Whatsapp

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

WhatsApp messenger è indubbiamente la più famosa e diffusa app di messaggistica istantanea. Disponibile per tutte le piattaforme, Android, iPhone e WindowsPhone, è scaricata da milioni di utenti. Non tutti però conoscono alcune funzionalità, vediamo quindi 5 trucchi per utilizzare al meglio WhatsApp, in modo da ottimizzarne le prestazioni.

26

Usare WhatsApp senza scheda SIM

Per utilizzare il programma senza SIM card, è necessario avere un numero di cellulare non attualmente registrato su WhatsApp ed una connessione ad internet. Questo numero di telefono viene usato solo per configurare WhatsApp sul dispositivo, ad esempio un tablet, che non dispone di una scheda SIM. Dopo aver installato e configurato l'app, viene chiesto all'utente di inserire un numero di telefono per la verifica. Dopo l'esito negativo della verifica, arriva un sms da WhatsApp con il codice con cui poter accedere al programma.

36

Disattivare il download automatico dei file

Per risparmiare sul consumo dei dati quando si è connessi con rete mobile, disabilitare il download automatico di file multimediali, è un'operazione decisamente utile. Di norma infatti, il download di foto e video è consentito in automatico dalle impostazioni di default. Per disabilitare questa funzione è necessario andare nelle impostazioni di WhatsApp, impostazioni chat, download automatico media e impostare il download automatico solo quando si stia utilizzando una rete Wi-Fi.

Continua la lettura
46

Utilizzare WhatsApp da computer

Collegandosi all'indirizzo ufficiale, https://web.whatsapp.com/, è possibile collegarsi a WhatsApp direttamente via web. Per farlo è necessario aver installato sul proprio dispositivo mobile, l'ultima versione rilasciata e scansionare con il proprio smartphone, il codice QR che appare il alto a destra sulla pagina del sito. Questo trucco, ancora poco conosciuto è molto utile nel caso si stia lavorando al computer ma si voglia rimanere connessi ai propri contatti senza dover continuamente usare lo smartphone.

56

Effettuare il backup dei dati

WhatsApp crea copie di backup automatico delle chat, ma è anche possibile fare un backup manuale, utile nel caso si cambi telefono o si decida di formattarlo, ad esempio. Per farlo, è sufficiente entrare in Impostazioni Chat e andare su Backup delle Conversazioni. Il file di backup viene salvato all'interno della cartella Whatsapp, nella sotto cartella Database. Questo procedimento è valido per i dispositivi Android.

66

Nascondere l'ultimo accesso

Per motivi di privacy è possibile occultare da WhatsApp, i dati relativi all'ultimo accesso effettuato. Nascondere ai propri contatti la data e l'ora dell'ultima volta che ci si è collegati è molto semplice. Per farlo è sufficiente andare nel menù Impostazioni di WhatsApp, cliccare su Account e successivamente su Privacy. Cambiare quindi le informazioni personali riguardanti i dati dell'ultimo accesso effettuato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Apps

Come eliminare backup WhatsApp su iPhone

Con l'avvento delle nuove tecnologie, per stare al passo con i tempi e tenersi sempre aggiornati è diventato quasi necessario essere in possesso di uno smartphone. I cellulari di oggi consentono inoltre di gestire diverse applicazioni, di scambiare messaggi...
Apps

Come scaricare le conversazioni di WhatsApp su Android

WhatsApp è un’applicazione di messaggistica istantanea che ha stabilito il record di download su smartphone, sostituendo letteralmente o quasi i classici SMS e MMS. Un’applicazione in continuo sviluppo per migliorare i contenuti e l’interfaccia...
Android

Come eliminare backup WhatsApp su Android

Dall'introduzione degli smartphone il vecchio modo di comunicare non trova più spazio. SMS e MMS lasciano il posto a nuove app per la messaggistica istantanea. Si tratta di programmi capaci di inviare qualunque genere di formato, dal testo al vocale....
Apps

Whatsapp: 5 funzioni da sapere

Whatsapp Messenger è diventata l'app scelta da milioni di utenti che vogliono inviare messaggi di testo gratuitamente. Ma c'è molto di più, all'interno dell'applicazione, del semplice digitare il messaggio ed inviarlo. Ci sono tante funzioni da sapere...
iPhone

Come scaricare su computer le conversazioni di WhatsApp

Eccellente applicazione di messaggistica, WhatsApp ha spopolato negli ultimi anni su smartphone e PC stabilendo il primato di App più scaricata sui dispositivi Apple e Android negli ultimi anni. WhatsApp è un vero e proprio archivio di conversazioni...
Apps

Come ripristinare messaggi Whatsapp

Con la larga diffusione di dispositivi mobili, la comunicazione ha subito profondi cambiamenti. Oltre alle tradizionali chiamate ci serviamo in particolare della messaggistica. Un tempo si utilizzavano le offerte speciali per usufruire degli SMS gratuiti....
Android

Come recuperare chat Whatsapp su Android

Con i nuovi dispositivi mobili di oggi, è possibile non solo scattare meravigliose foto, creare incredibili video e scaricare migliaia di applicazioni, ma è anche possibile sfruttare le applicazioni di messaggistica istantanea per condividere immagini,...
Apps

Come archiviare i messaggi di WhatsApp

WhatsApp è una delle applicazioni più utilizzate da chi possiede uno smartphone, oppure un tablet, poiché permette, in modo semplice ed immediato, di comunicare con i propri amici utilizzando dei messaggi di testo; consente, inoltre, l'invio di fotografie...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.