Whatsapp: come evitare figuracce

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

WhatsApp è un'applicazione usata, da tutti i possessori di smartphone. Un modo pratico e comodo per comunicare e restare in contatto con amici e parenti. E allo stesso tempo una soluzione ottima al risparmio. Tanto che, in tutte le ore delle giornate si inviano e si ricevono messaggi scritti, vocali e video. Un' ottima alternativa per comunicare nell'istantaneo con tutti. Naturalmente, sempre senza esagerare! Ma come tutti i social e le chat, è buona regola usarlo con discrezione e senza recare fastidi agli altri. Anche se a volte può capitare che nell'inviare messaggi, senza volerlo si fanno figuracce. Nella seguente guida vi lascio qualche consiglio come evitare figuracce quando si usa WhatsApp.

26

Occorrente

  • App Whatsapp
36

Controllare spesso i messaggi

La figuraccia non viene mai progettata, ma capita e basta! Forse il motivo che può portare a fare figuracce, avviene per l'assiduo e il continuo accanimento nell' inviare messaggi. Tuttavia il continuo inserire gente in rubrica, può comportare anche degli eventuali errori, senza farlo apposta. Il primo passo come evitare figuracce è quello di controllare spesso i messaggi. Tanto che, più contatti si hanno, più facile è cadere nelle figuracce. A questo proposito occorre creare un certo sistema e fare anche attenzione a chi si lascia eventualmente il contatto.

46

Inviare e ricevere traccie Audio

Su WhatsApp è possibile inviare e ricevere traccie Audio. Ultimamente utilizzati spesso per creare delle situazioni carine. Ma, a volte involontariamente può accadere che nel scrivere a qualcuno, senza farlo apposta si dice qualcosa di cattivo e involontario. Ed ecco che il messaggio vocale parte involontariamente e con questo, anche la figuraccia. A questo punto per evitare questa figuraccia occorre stare sempre attenti. E in particolar modo non toccare mai i tasti che non vanno usati. Ma la cosa più giusta e ragionevole è quella di evitare certe frasi e pensieri, mentre si sta chattando su WhatsApp.

Continua la lettura
56

Messaggi inviati involontariamente

Altro inconveniente viene spesso dovuto a messaggi inviati involontariamente. Questa è la peggiore delle figuracce, specialmente se il messaggio inviato contiene frasi particolari e imbarazzanti. Per evitare questa figuraccia occorre controllare sempre a chi si invia il messaggio. Tra le più pericolose e a rischio di eventuali cause di figuracce, è la chat di gruppo. Creata per comunicare esclusivamente con una cerchia di amici e parenti, per restare continuamente in contatto. Ma tante volte può capitare che non si riesce a tenere a bada i tanti messaggi. Quindi nella massa dimenticare qualcuno non è affatto difficile. Ecco che la figuraccia si presenta senza preavviso. In questo modo sorgono offese e accuse di mancanza di considerazione da parte del ricevente. Quindi l'unico modo per evitare questa figuraccia è quella di lasciare perdere assolutamente la chat di gruppo.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Durante l'invio di messaggi per evitare che si facciano figuracce, occorre controllare sempre lo smatphone
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Smartphone

Come recuperare la cronologia chat di WhatsApp

Abituati come siamo a mandare centinaia di messaggi al giorno tramite Whatsapp a volte non pensiamo che a causa di qualche problema o per semplice distrazione potremmo correre il rischio di perdere tutta la cronologia dei messaggi inviati e ricevuti con...
Apps

Come fare il backup delle chat su Whatsapp

Al giorno d'oggi non esiste utente che non abbia installato sul proprio smartphone WhatsApp. L'app dalla caratteristica icona verde è la più diffusa per quanto riguarda i servizi di messaggistica. Basta avere a disposizione una connessione, dati o WiFi....
Apps

Come ripristinare conversazioni archiviate su WhatsApp con Android

Android è il sistema operativo proprietario di Google. Si tratta senza dubbio di uno dei più personalizzabili e liberi nel mercato mobile odierno. Per questa ragione la maggior parte dei produttori di dispositivi smart sceglie di adottare il software...
Apps

Come fare una chat di gruppo con WhatsApp

WhatsApp è l’applicazione di messaggistica più usata al mondo, con centinaia di milioni di utenti che lo usano per scambiare messaggi, foto, video indipendentemente dal sistema operativo che utilizziamo e dall’operatore telefonico. Infatti un possessore...
Apps

Come svuotare le chat di Whatsapp

WhatsApp è un'applicazione gratuita, disponibile per tutti gli smartphone Android, e per usarlo sul telefonino è necessario disporre solo di una connessione 3G o Wi-Fi. Inoltre si può utilizzare lo stesso piano internet che già normalmente si usa,...
Apps

Come scaricare le conversazioni di WhatsApp su Android

WhatsApp è un’applicazione di messaggistica istantanea che ha stabilito il record di download su smartphone, sostituendo letteralmente o quasi i classici SMS e MMS. Un’applicazione in continuo sviluppo per migliorare i contenuti e l’interfaccia...
Apps

Come eliminare definitivamente i messaggi da Whatsapp

WhatsApp è un'applicazione di messaggistica istantanea disponibile per numerose piattaforme tra cui Android, iPhone, Blackberry, Windows Phone e Symbian. Grazie a WhatsApp è possibile quindi scambiare in maniera veloce messaggi di testo, anche in modalità...
Apps

Come impostare uno sfondo nella chat di WhatsApp Messenger

Questa semplice ed esauriente guida vi spiegherà attraverso semplici e brevi passi come impostare lo sfondo con le nostre immagini preferite nella chat del nostro programma WhatsApp Messenger. Questo geniale programma multi-piattaforma di messaggistica...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.